Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Bibiana Steinhaus arbitrerà la finale tra Lione e PSG

Bibiana Steinhaus arbitrerà la finale di UEFA Women's Champions League 2017 tra Lione e Paris Saint-Germain, in programma al Cardiff City Stadium giovedì 1 giugno alle 20:45.

L'arbitro Bibiana Steinhaus
L'arbitro Bibiana Steinhaus ©AFP

Bibiana Steinhaus arbitrerà la finale di UEFA Women's Champions League 2017 tra Lione e Paris Saint-Germain, in programma al Cardiff City Stadium giovedì 1 giugno alle 20:45 (19:45 ora locale).

Agente di polizia e figlia di un ex arbitro, la direttrice di gara tedesca (38 anni) è internazionale dal 2005 ed è stata quarto arbitro nella finale di andata di Coppa UEFA femminile 2007, prima che la competizione diventasse UEFA Women's Champions League.

Steinhaus ha anche diretto la finale di Coppa del Mondo FIFA femminile 2011, vinta dal Giappone sugli Stati Uniti ai rigori a Francoforte, e la finale femminile delle Olimpiadi del 2012 a Wembley, vinta dagli Stati Uniti sul Giappone per 2-1. La scorsa stagione ha arbitrato la semifinale di andata di UEFA Women's Champions League tra Lione e PSG, vinta dalla prima squadra per 7-0.

Team arbitrale della finale di UEFA Women's Champions League 2016/17
Arbitro: Bibiana Steinhaus (GER)
Assistenti: Christina Biehl (GER), Katrin Rafalski (GER)
Quatro arbitro: Riem Hussein (GER)
Arbitro di riserva: Ella De Vries (BEL)

In alto