Nasce la nuova Italia

Dopo la prematura eliminazione alle fasi finali 2015 in Repubblica ceca, il Ct Luigi Di Biagio ha diramato le prime convocazioni in vista del prossimo ciclo biennale Under 21: ben 17 i volti nuovi in vista dell'amichevole contro l'Ungheria.

Luigi Di Biagio ha diramato le prime convocazioni per il nuovo ciclo biennale dell'Italia Under 21
Luigi Di Biagio ha diramato le prime convocazioni per il nuovo ciclo biennale dell'Italia Under 21 ©Getty Images

L'Italia Under 21 si appresta a ripartire per le qualificazioni ai prossimi Campionati Europei UEFA di categoria, le cui fasi finali si disputeranno nel 2017.

Dopo la sfortunata eliminazione al termine dei gironi in Repubblica ceca alle fasi finali 2015, il Ct Luigi Di Biagio ha diramato le convocazioni per l'amichevole del 12 agosto a Telki contro l'Ungheria, che lancerà gli Azzurrini verso la prima sfida di qualificazione al torneo del 2017, in programma l'8 settembre contro la Slovenia.

Di Biagio ha convocato 26 giocatori, di cui ben 17 all'esordio assoluto nell'Under 21.  Si tratta – come riporta il sito internet della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) – del portiere Scuffet, dei difensori Barreca, Calabresi, Conti, Fontanesi, Somma, Venuti, Vicari, dei centrocampisti Fazzi, Gagliardini, Grassi, Mandragora e degli attaccanti Aramu, Garritano, Parigini, Rosseti e Verde.

La squadra guidata da Di Biagio giocherà mercoledì 12 agosto alle ore 21 a Telki, al Telki Sport Center, con cui prenderà confidenza il giorno precedente la partita nella classica rifinitura pre-gara. Il raduno scatterà domenica 9 agosto entro le ore 22.30 a Roma, mentre l’indomani partirà il lavoro vero e proprio con una doppia seduta di allenamento. La partenza per l’Ungheria è fissata per martedì mattina.

L’Italia è stata sorteggiata nel Gruppo 2 di qualificazione ai Campionati Europei UEFA Under 21, insieme con Slovenia, Repubblica d’Irlanda, Andorra, Serbia e Lituania; gli Azzurrini inizieranno la lunga rincorsa per staccare il pass per la Polonia mercoledì 8 settembre sfidando in casa, a Reggio Emilia, la temibile Slovenia, che ha già 3 punti in classifica.

I convocati dell'Italia per l'amichevole contro l'Ungheria:
Portieri: Alessio Cragno (Cagliari Calcio), Ivan Provedel (Modena FC), Simone Scuffet (Udinese Calcio);
Difensori: Antonio Barreca (Cagliari Calcio), Arturo Calabresi (AS Livorno Calcio), Andrea Conti (Atalanta BC), Leonardo Fontanesi (US Sassuolo Calcio), Nicola Murru (Cagliari Calcio), Alessio Romagnoli (AS Roma), Michele Somma (Brescia Calcio), Lorenzo Venuti (Brescia Calcio), Francesco Vicari (Novara Calcio);
Centrocampisti: Marco Benassi (Torino FC), Nicolò Fazzi (ACF Fiorentina), Roberto Gagliardini (Vicenza Calcio), Alberto Grassi (Atalanta BC), Rolando Mandragora (Pescara Calcio), Valerio Verre (Udinese Calcio);
Attaccanti: Mattia Aramu (Torino FC), Lorenzo Bernardeschi (ACF Fiorentina), Kingsley Boateng (FC Bari 1908), Alberto Cerri (Juventus), Luca Garritano (Cesena Calcio), Vittorio Parigini (AC Perugia), Lorenzo Rosseti (Cesena Calcio), Daniele Verde (Frosinone Calcio).

 

In alto