Thiago e la Spagna dominano la squadra ideale

Il team di esperti tecnici UEFA ha incluso 11 giocatori della Spagna campione, incluso il miglior giocatore del torneo Thiago Alcántara, nella squadra all-star di 23 elementi dei Campionati Europei UEFA Under 21 in Israele.

Undici giocatori della Spagna campione sono stati inseriti nella squadra all-star di 23 elementi dei Campionati Europei UEFA Under 21. Tra questi, figura anche il miglior giocatore del torneo, Thiago Alcántara.

Thiago, autore di una tripletta nel primo tempo della finale vinta 4-2 dalla Rojita contro l'Italia martedì a Gerusalemme, e il portiere David de Gea, imbattuto fino alla sfida contro gli Azzurrini, sono stati inseriti nella formazione ideale per il secondo torneo consecutivo. Entrambi erano stati tra i protagonisti del trionfo spagnolo in Danimarca del 2011.

Altri nove giocatori spagnoli figurano nella squadra all-star per la prima volta: l'attaccante Álvaro Morata, vincitore della Scarpa d'Oro adidas con quattro reti, il compagno di reparto Rodrigo, i centrocampisti Isco – autore di tre gol – Asier Illarramendi e Koke oltre ai quattro difensori Marc Bartra, Iñigo Martínez, Martín Montoya e Alberto Moreno.

L'Italia contribuisce alla squadra ideale con quattro elementi: il portiere Francesco Bardi, il difensore e capitano Luca Caldirola, il centrocampista Marco Verratti e l'attaccante Fabio Borini, autore degl gol-partita nella semifinale contro l'Olanda e della seconda rete degli Azzurrini in finale.

L'Olanda è rappresentata da Bruno Martins Indi, Adam Maher, Luuk de Jong e Georginio Wijnaldum, mentre  Ørjan Nyland e Stefan Strandberg formano il contingente olandese. Due giocatori di squadre eliminate al termine della fase a gironi, il russo Alan Dzagoev e il tedesco Lewis Holtby, completano la lista dei 23.

In merito alla scelta di Thiago come miglior giocatore del torneo, il team di esperti tecnici UEFA ha dichiarato: "In qualità di capitano della squadra vincitrice, Thiago ha dimostrato di essere un leader dentro e fuori dal campo. E' stato il punto di riferimento della squadra per tutto l'arco del torneo grazie alla sua capacità di coprire tutto il campo, alla sua abilità nel gestire il pallone anche nelle situazioni più complesse, alla capacità di sradicare il pallone agli avversari utilizzando l'anticipo piuttosto che il tackle e alle sue straordinarie doti di playmaker. I tre gol segnati in finale rappresentano un risultato individuale straordinario e il giusto riconoscimento per il suo contributo al successo spagnolo".

I membri del team di esperti tecnici UEFA in Israele erano Jean-François Domergue (Francia), Peter Rudbæk (Danimarca), Dany Ryser (Svizzera) e Dušan Savić (Serbia), guidati dal capo ufficiali tecnici UEFA Ioan Lupescu. Mordechai Shpigler (della Federcalcio israeliana) ha ricoperto il ruolo di collegamento con la Commissione UEFA Sviluppo e Assistenza Tecnica.

I top 23 del Campionato Europeo UEFA Under 21 2013
Portieri: Francesco Bardi (Italia), David De Gea (Spagna), Ørjan Nyland (Norvegia).

Difensori: Marc Bartra (Spagna), Luca Caldirola (Italia), Iñigo Martínez (Spagna), Bruno Martins Indi (Olanda), Martín Montoya (Spagna), Alberto Moreno (Spagna), Stefan Strandberg (Norvegia).

Ccentrocampisti: Alan Dzagoev (Russia), Lewis Holtby (Germania), Asier Illarramendi (Spagna), Isco (Spagna), Koke (Spain), Adam Maher (Olanda), Thiago Alcántara (Spagna), Marco Verratti (Italia).

Attaccanti: Fabio Borini (Italia), Luuk De Jong (Olanda), Álvaro Morata (Spagna), Rodrigo Moreno (Spagna), Georginio Wijnaldum (Olanda).

In alto