UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Il calendario della fase finale di EURO U21 del 2021

É stato annunciato il calendario della fase finale dei Campionati Europei UEFA U21 di giugno 2021. L'Italia esordirà il 24 marzo contro la Repubblica Ceca.

L'Ungheria disputerà la prima partita all' Aréna Sóstó di Székesfehérvár
L'Ungheria disputerà la prima partita all' Aréna Sóstó di Székesfehérvár ©Getty Images

È stato annunciato il calendario del primo Campionato Europeo UEFA Under 21 a 16 squadre. L'Italia esordirà il 24 marzo contro la Repubblica Ceca.

Scarica il calendario completo

La competizione sarà suddivisa in due parti; la fase a gironi si disputerà dal 24 al 31 marzo, mentre la fase a eliminazione diretta è in programma dal 31 maggio al 6 giugno. Le 16 contendenti sono state sorteggiate in quattro gironi da quattro: le prime due classificate di ogni girone andranno ai quarti di finale.

Fase a gironi (24–31 marzo)

Mercoledì 24 marzo
Gruppo A

Ungheria - Germania (21:00, Székesfehérvár)
Romania - Olanda (21:00, Budapest)

Gruppo B
Slovenia - Spagna (18:00, Maribor)
Repubblica Ceca - Italia (18:00, Celje)

Giovedì 25 marzo
Gruppo C

Francia - Danimarca (21:00, Szombathely)
Russia - Islanda (18:00, Győr)

Gruppo D
Portogallo - Croazia (21:00, Koper)
Inghilterra - Svizzera (15:00, Koper)

Sabato 27 marzo
Gruppo A

Ungheria - Romania (18:00, Budapest)
Germania - Olanda (21:00, Székesfehérvár)

Gruppo B
Spagna - Italia (21:00, Maribor)
Slovenia - Repubblica Ceca (18:00, Celje)

Domenica 28 marzo
Gruppo C

Russia - Francia (21:00, Szombathely)
Islanda - Danimarca (15:00, Győr)

Gruppo D
Portogallo - Inghilterra (21:00, Ljubljana)
Croazia - Svizzera (18:00, Koper)

Martedì 30 marzo
Gruppo A

Germany - Romania (18:00, Budapest)
Olanda - Ungheria (18:00, Székesfehérvár)

Gruppo B
Italia - Slovenia (21:00, Maribor)
Spagna - Repubblica Ceca (21:00, Celje)

Mercoledì 31 marzo
Gruppo C

Danimarca - Russia (18:00, Szombathely)
Islanda - Francia (18:00, Győr)

Gruppo D
Svizzera - Portogallo (18:00, Ljubljana)
Croazia - Inghilterra (18:00, Koper)

Fase a eliminazione diretta (31 maggio - 6 giugno)

Lunedì 31 maggio: quarti di finale
QF1: Vincente Gruppo A - Seconda Gruppo C (Budapest)
QF2: Vincente Gruppo C - Seconda Gruppo A (Székesfehérvár)
QF3: Vincente Gruppo B - Seconda Gruppo D (Maribor)
QF4: Vincente Gruppo D - Seconda Gruppo B (Ljubljana)

Giovedì 3 giugno: semifinali
SF1: Vincente QF1 - Vincente QF2 (Székesfehérvár)
SF2: Vincente QF3 - Vincente QF4 (Maribor)

Domenica 6 giugno: finale
Vincente SF1 - Vincente SF2 (Ljubljana)

Sedi

Le partite saranno giocate in otto città (quattro per nazione). I Gruppi A e C si disputeranno in Ungheria, i Gruppi B e D in Slovenia.

Ungheria
Aréna Sóstó, Székesfehérvár (3 partite Gruppo A, un quarto di finale, una semifinale)
Bozsik Aréna, Budapest (3 partite Gruppo A, un quarto di finale)
Haladás Stadion, Szombathely (3 partite Gruppo C)
Gyirmóti Stadion, Győr (3 partite Gruppo C)

Slovenia
Stadion Ljudski Vrt, Maribor (3 partite Gruppo B, un quarto di finale, una semifinale)
Stadion Celje, Celje (3 partite Gruppo B)
Stadion Stožice, Ljubljana (2 partite Gruppo D, un quarto di finale, finale)
Stadion Bonifika, Koper (4 partite Gruppo D)

Orari CET