Sorteggio turno di qualificazione U19 2019/20

Il sorteggio per il turno di qualificazione 2019/20 è stato il primo passo nel cammino verso l'Irlanda del Nord.

©UEFA.com

Il sorteggio per il turno di qualificazione dei Campionati Europei UEFA Under 19 2019/20 si è svolto, coinvolgendo le 52 delle 54 squadre nel cammino verso l'Irlanda del Nord. 

Il sorteggio è stato effettuato da John Delaney, presidente della Commissione UEFA Calcio Giovanile e Amatoriale, ed Ellery Balcombe, che ha ricevuto il premio Fair Play EURO U19 2018 il comportamento della squadra dell'Inghilterra nell'ultima stagione.

Sorteggio turno di qualificazione

Gruppo 1 (13–19 novembre): Turchia*, Bulgaria, Montenegro, Armenia

Gruppo 2 (8–14 ottobre): Spagna, Serbia*, Romania, Lituania

Gruppo 3 (9–15 ottobre): Germania, Scozia*, Bielorussia, Andorra

Gruppo 4 (13–19 novembre): Grecia, Belgio*, Islanda, Albania

Gruppo 5 (13–19 novembre): Russia, Polonia, Galles*, Kosovo

Gruppo 6 (13–19 novembre): Italia*, Slovacchia, Cipro, Malta

Ellery Balcombe receives the Fair Play trophy on behalf of England
Ellery Balcombe receives the Fair Play trophy on behalf of England©UEFA via Getty Images

Gruppo 7 (9–15 ottobre): Repubblica Ceca*, Norvegia, Azerbaigian, San Marino

Gruppo 8 (13–19 novembre): Francia, Danimarca*, Finlandia, Isole Faroe

Gruppo 9 (13–19 novembre): Ucraina, Svezia*, Slovenia, Estonia

Gruppo 10 (13–19 novembre): Austria*, Repubblica d'Irlanda, Svizzera, Gibilterra

Gruppo 11 (13–19 novembre): Inghilterra, Bosnia-Erzegovina, ERJ Macedonia*, Lussemburgo

Gruppo 12 (8–14 ottobre): Olanda, Israele, Lettonia*, Moldova

Gruppo 13 (9–15 ottobre): Croazia, Georgia, Ungheria*, Kazakistan

*Nazione ospitante

  • Le prime due classificate di ciascun raggruppamento, insieme alla terza classificata con il miglior rendimento contro le prime due del girone, raggiungeranno il Portogallo nel turno elite, in programma nella primavera 2020.
  • Le sette vincitrici dei gironi del turno elite raggiungeranno l'Irlanda del Nord alle fasi finali di luglio.

Come si è svolto il sorteggio

LE FASCE

Fascia A: Francia, Inghilterra, Italia, Olanda, Germania, Ucraina, Austria, Spagna*, Repubblica ceca, Grecia, Turchia, Russia, Croazia

Fascia B: Slovacchia, Svezia, Serbia*, Belgio, Norvegia, Polonia, Danimarca, Repubblica d'Irlanda, Scozia, Georgia, Bulgaria, Bosnia-Erzegovina*, Israele

Fascia C: Ungheria, Finlandia, Svizzera, Romania, Montenegro, Slovenia, Cipro, ERJ Macedonia, Lettonia, Azerbaigian*, Galles, Bielorussia, Islanda

Fascia D: Lituania, Kosovo*, Estonia, Moldavia, Lussemburgo, Albania, Malta, Armenia*, Andorra, Kazakistan, Isole Faroe, Gibilterra*, San Marino

*In base alle precedenti decisioni del Comitato Esecutivo UEFA e del Panel Emergenze UEFA, le seguenti squadre non potranno essere inserite nello stesso girone: Spagna e Gibilterra, Serbia e Kosovo, Bosnia- Erzegovina e Kosovo, Azerbaigian e Armenia.

Chi era coinvolto?
• L'Irlanda del Nord, nazione ospitante, è ammessa di diritto al torneo finale di luglio 2020.

• Il Portogallo, leader nel ranking, accede di diritto al turno elite.

• Le altre squadre sono state suddivise in quattro fasce da 13 ciascuna in base al loro coefficiente.

Il sorteggio
• In totale sono stati formati 13 gironi, tutti contenenti una squadra per fascia e successivamente sono stati selezionati gli organizzatori dei minitornei che si giocheranno il prossimo autunno entro il 19 novembre 2019

Ammesso di diritto al turno elite: Portogallo

Ammessa di diritto alle fasi finali: Irlanda del Nord (organizzatrice)

In alto