UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Blin punisce l'Austria

Austria - Francia 0-1
La Francia parte forte nel Gruppo A grazie a una vittoria di misura sui due volte campioni del torneo: decide la rete di Alexis Blin nel primo tempo.

Guarda il gol di Alexis Blin nella vittoria della Francia contro l'Austria.
Highlights: Austria 0-1 France

La Francia si impone sull'Austria nella gara inaugurale del Gruppo A 
Alexis Blin segna di testa l'unico gol della partita (34')
Peter Gluhakovic dell'Austria viene espulso per doppia ammonizione (77')
Il portiere francese Florian Escales compie due splendidi interventi nel finale
• Prossime partite Gruppo A: Ucraina-Francia, Grecia-Austria (9 luglio)

La Francia ha festeggiato il suo ritorno ai Campionati Europei UEFA Under 19 con una vittoria contro l'Austria: decisiva la rete del centrocampista Alexis Blin a 11 minuti dall'intervallo.

Seconda classificata nel 2013, la Francia passa in vantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione: la traiettoria tracciata da Gnaly Cornet pesca Blin, che svetta di testa e insacca in rete. L'Austria non smette di crederci e cerca fino alla fine la zampata. Ma Florian Escales è provvidenziale.

L'estremo difensore transalpino, infatti, è decisivo prima su Sascha Horvath, poi neutralizza la conclusione del subentrato Tobias Pellegrini assicurando tre punti importanti ai suoi.

 

Patrick Gonfalone, allenatore Francia
E' stata una buona partita tra due buone squadre. L'Austria è una squadra molto solida ed è stato difficile per noi vincere la gara. Non abbiamo sfruttato le occasioni per raddoppiare, così il finale è stato duro per noi. L'Austria ha avuto qualche occasione nel finale, ma anche noi abbiamo avuto chiare occasioni.

 

Hermann Stadler, allenatore Austria
Sono soddisfatto della mia squadra. Abbiamo dato problemi alla Francia per tutti i 90 minuti è la gara è stata sempre in equilibrio. La Francia ha un po' più di classe individuale e questo ha fatto la differenza, anche se in inferiorità numerica abbiamo avuto quell'occasione con Sascha Horvath, neutralizzata molto bene dal loro portiere. Non si è mai contenti quando si perde, ma sono soddisfatto della prestazione della mia squadra.

©Sportsfile
©Sportsfile
©Sportsfile
©Sportsfile
©Sportsfile
©Sportsfile