Mourinho: "Un onore affrontare i più forti"

Il tecnico vincitore della UEFA Europa League pensa già alla Supercoppa UEFA contro il suo ex club, il Real Madrid, vincitore della UEFA Champions League.

Mourinho: "Un onore affrontare i più forti"
©Getty Images

"Un onore". José Mourinho descrive così la Supercoppa UEFA che si disputerà l'8 agosto a Skopje, sfida che mette di fronte il Manchester United e il suo ex club, il Real Madrid.

"Ogni squadra che vince la UEFA Europa League - ha detto il tecnico dei Red Devils - dovrebbe essere onorata di affrontare la squadra più forte d'Europa, ovvero i vincitori della UEFA Champions League". 

I grandi gol del Real Madrid contro lo United
I grandi gol del Real Madrid contro lo United

"E' un onore", ha sottolineato il portoghese, che affronterà per la prima volta da avversario il Real Madrid da quando ha lasciato le Merengues nel 2013. Mou ha guidato i Blancos per tre stagioni, vincendo una Liga, una Copa del Rey e una Supercoppa spagnola. 

Ora andrà a caccia della Supercoppa UEFA proprio contro i detentori del trofeo, il Real Madrid che un anno fa ha superato il Siviglia. Curiosamente Mourinho non ha mai vinto la Supercoppa UEFA, nonostante le due Champions League in bacheca, avendo lasciato sia Porto che Inter subito dopo averle portate sul tetto d'Europa. 

In alto