Aimar da Saragozza al Benfica

Il centrocampista argentino è stato ceduto dal Real Saragozza al Benfica per 6,5 milioni di euro.

©Getty Images

Grande soddisfazione
Il 28enne regista di centrocampo ha firmato un contratto quadriennale con il club lusitano e verrà presentato ufficialmente oggi a Lisbona. "Sono felice che il Benfica abbia puntato su di me - ha dichiarato Aimar, autore di cinque reti in 53 gare di campionato disputate con il Saragozza nell'arco di due stagioni -. Conosco bene l'allenatore e lui conosce me. Sono qui per vincere e convincere, questo è uno dei club più prestigiosi al mondo". 

Trionfo europeo
Aimar è cresciuto nel CA River Plate, quindi, nel 2001, si è trasferito a Valencia. Dopo aver conquistato due titoli spagnoli e la Coppa UEFA 2004, è stato ceduto l'anno successivo perché non considerato indispensabile da Sánchez Flores. L'argentino ha collezionato 162 presenze e 27 reti in campionato con la maglia del Valencia, prima di approdare a Saragozza per 11 milioni di euro. Il Benfica prenderà parte al primo turno della Coppa UEFA 2008/09. 

In alto