UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Milan-Crvena zvezda 1-1: Rossoneri agli ottavi di Europa League

Il Milan supera il turno grazie ai gol in trasferta e si prende un posto agli ottavi di finale.

AC Milan's Ivorian midfielder Franck Kessie (C) celebrates with AC Milan's Italian defender Davide Calabria (L) and AC Milan's Italian defender Alessio Romagnoli after opening the scoring during the UEFA Europa League round of 32, 2nd leg football match AC Milan vs Crvena Zvezda on February 25, 2021 at the San Siro stadium in Milan. (Photo by Tiziana FABI / AFP) (Photo by TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)
AC Milan's Ivorian midfielder Franck Kessie (C) celebrates with AC Milan's Italian defender Davide Calabria (L) and AC Milan's Italian defender Alessio Romagnoli after opening the scoring during the UEFA Europa League round of 32, 2nd leg football match AC Milan vs Crvena Zvezda on February 25, 2021 at the San Siro stadium in Milan. (Photo by Tiziana FABI / AFP) (Photo by TIZIANA FABI/AFP via Getty Images) AFP via Getty Images

Al gol di Franck Kessié risponde El Fardou Ben Nabouhane. Rossoneri qualificati grazie ai gol segnati in trasferta.

Il Milan parte forte, e dopo 6’ una deviazione di mano in area sul tiro di Rade Krunić porta al calcio di rigore trasformato con freddezza da Kessié.

Guarda come la Stella Rossa ha sorpreso il Milan
Guarda come la Stella Rossa ha sorpreso il Milan

La Crvena zvezda come all’andata dimostra di saper reagire. Ben Nabouhane scheggia la traversa su punizione e poco dopo trova il pareggio con un bel diagonale.

Le occasioni non mancano: Diogo Dalot ha la palla per il 2-1, poi occasioni per gli ospiti, che cercano il secondo gol. Nell'intervallo dentro Zlatan Ibrahimović e Ante Rebić, e i due confezionano una grande occasione: sponda del primo e conclusione da pochi passi del secondo, fuori di poco.

La Crvena zvezda spinge e al 68' sfiora la rete, con il miracolo di Donnarumma su Sékou Sanogo. Poco dopo viene espulso Gobeljić per doppia ammonizione. I Rossoneri soffrono, ma resistono e passano il turno.

AC Milan vs. AC Sparta Praha
AC Milan vs. AC Sparta Praha

I Rossoneri accedono così agli ottavi di finale della UEFA Europa League. In passato hanno raggiunto le semifinali di Coppa UEFA nel 1972 e nel 2002, i quarti nel 1976 e nel 1996, gli ottavi nel 1979 e nel 1986 e gli ottavi di UEFA Europa League nel 2018.