Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Andrè Silva, tripletta storica

L'ultimo Rossonero a segnare tre gol in Europa fu Kakà nel 2006 contro l'Anderlecht in UEFA Champions League: il portoghese è il miglior marcatore in questo avvio del Milan.

Highlights: Austria Wien v Milan
Highlights: Austria Wien v Milan

Uno, due, tre. Tre gol per abbattere l'Austria Vienna. Tre gol per riscrivere la storia. Tre gol per mandare un messaggio a Vincenzo Montella: André Silva fa sul serio. Il portoghese è il primo Rossonero a segnare una tripletta in Europa dal 2006. 

Guarda la tripletta di Silva e tutti i gol del Milan
Guarda la tripletta di Silva e tutti i gol del Milan

Novembre 2006. Il Kakà migliore di sempre rifila tre gol all'Anderlecht. Era il Milan di Carlo Ancelotti che pochi mesi dopo avrebbe alzato al cielo la settima coppa dalle grandi orecchie, conquistando la UEFA Champions League sotto il cielo di Atene grazie alla doppietta di Filippo Inzaghi ai danni del Liverpool.

Altri tempi, ma per tornare a vincere in Champions League il processo di crescita del Milan passa anche dai successi in UEFA Europa League. E a 11 anni da quella sera di novembre, un altro Rossonero dopo Kakà torna a firmare una tripletta in una partita europea. André Silva è stato dominante contro l'Austria Vienna, e chissà che il suo tris non possa essere di buon auspicio come lo fu quello di Kakà.

Il portoghese sale a cinque gol in questa Europa League, preliminari compresi, è capocannoniere del torneo oltre ad essere il miglior marcatore stagionale del Milan. Lo scorso anno con la maglia del Porto segnò cinque reti in Champions League, preliminari compresi. Una partenza a rilento in Serie A, compensata però da un feeling particolare con l'Europa. Dove potrà arrivare il Milan con i suoi gol? 

In alto