UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

UEFA Europa Conference League: guida al ritorno degli ottavi di finale

Proseguirà la favola Bodø/Glimt? Quante olandesi andranno avanti su quattro? Riuscirà il Basel a ribaltare la sconfitta contro un Marseille sprecone?

Ritsu Doan del PSV, Ola Solbakken del Bodø/Glimt e Arkadiusz Milik del Marseille
Ritsu Doan del PSV, Ola Solbakken del Bodø/Glimt e Arkadiusz Milik del Marseille

Il Bodø/Glimt vuole scrivere un altro capitolo della sua favola, i club olandesi vogliono arrivare in fondo e il Marseille spera che le occasioni sprecate all'andata non pesino troppo nel ritorno.

Enterprise Rent-A-Car presenta la guida di UEFA.com al ritorno degli ottavi di finale di UEFA Europa Conference League.


Continuerà la favola del Bodø/Glimt?

Highlights: Bodø/Glimt - AZ Alkmaar 2-1 
Highlights: Bodø/Glimt - AZ Alkmaar 2-1 

La UEFA Europa Conference League è stata pensata per dare spazio e occasioni di mettersi in mostra anche alle squadre delle federazioni fuori dalle prime cinque posizioni nel ranking, e nessun club incarna lo spirito della competizione come il Bodø/Glimt. I campioni di Norvegia, che inizieranno il proprio campionato ad aprile, sono la squadra ancora in corsa più in basso nel ranking (114° nel ranking UEFA) e dopo la vittoria per 2-1 dell'andata, voleranno in Olanda per provare a scrivere un altro capitolo della loro avvincente storia.

Dopo aver segnato un rigore sul finale della partita giocata in casa, Ola Solbakken è adesso il capocannoniere della competizione con sei gol, insieme a Tammy Abraham della Roma. Il Bodø/Glimt è fiducioso dopo alcune grandi partite in trasferta, l'ultima la vittoria per 3-1 in casa del Celtic nel turno precedente. L'allenatore Kjetil Knutsen è rimasto abbastanza soddisfatto dell'andata contro l'AZ: "Abbiamo affrontato un top club d'Olanda e ancora una volta abbiamo vinto pur non giocando al meglio, e questa è un'ottima cosa".

Quattro olandesi in corsa per i quarti di finale

Highlights: PSV - Copenhagen 4-4 
Highlights: PSV - Copenhagen 4-4 

L'Olanda ha più squadre di tutti agli ottavi di finale in Europa Conference League, con Vitesse, AZ Alkmaar, Feyenoord e PSV Eindhoven in corsa per il primo trofeo importante UEFA dalla Coppa UEFA del 2002 vinta dal Rotterdam contro il Dortmund.

Il Feyenoord sembra quella più vicina alla qualificazione dopo la vittoria per 5-2 dell'andata in casa del Partizan, mentre l'AZ si giocherà le sue carte per ribaltare la sconfitta di misura contro il Bodø/Glimt. Il Vitesse ha un compito simile contro la Roma all'Olimpico mentre il PSV dovrà aggiustare la tenuta difensiva dopo il 4-4 dell'andata per avere la meglio sul Copenhagen. "Dobbiamo ancora imparare qualche lezione. Dobbiamo cambiare atteggiamento e restare concentrati. Saremo fuori se non dimostreremo di essere in forma e motivati".

Abolita la regola dei gol in trasferta

Se le squadre segnano lo stesso numero di gol nelle due partite, non si tiene più conto del numero dei gol segnati in trasferta: si procede dunque ai tempi supplementari e, se necessario, ai calci di rigore.


La missione del Marseille a Basilea

Highlights: Marseille - Basel 2-1 
Highlights: Marseille - Basel 2-1 

Arkadiusz Milik ha segnato una doppietta nel 2-1 interno del Marseille contro il Basel, ma la gioia è stata decisamente minore di quando i francesi hanno vinto la Champions League 1992/93. Il Marseille nonostante la vittoria è rammaricato per il risultato che sarebbe potuto essere più rotondo se non avesse fallito tutte quelle occasioni da gol e se non avesse subito un rigore sul finale. "Avremmo dovuto finire con un passivo maggiore per essere più tranquilli nel ritorno", ha detto il portiere Steve Mandanda.

Il Basel sa di aver sfidato la sorte nell'andata. Fabian Frei ha detto che avrebbe firmato per una sconfitta per 2-1 all'andata: "Sarà importante sapere aspettare e soprattutto non subire gol. Noi possiamo segnare davanti al nostro pubblico".

Scarica l'app Europoa!

dd

Quando sarà il sorteggio dei quarti di finale di Europa League?

Il sorteggio per quarti di finale e semifinali di UEFA Europa Conference League 2021/22, si terrà alle 15:00 CET di venerdì 18 marzo presso la Casa del Calcio Europeo di Nyon, in Svizzera . La diretta streaming comparirà qui.

Le date

La National Arena ospiterà la finale
La National Arena ospiterà la finaleUEFA via Getty Images

Fase a eliminazione diretta
18 marzo: sorteggio quarti di finale e semifinali
7 e 14 aprile: quarti di finale
28 aprile e 5 maggio: semifinali
25 maggio: finale (National Arena, Tirana)

Entra nel mondo del calcio con UEFA.tv