UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Anteprima UEFA EURO 2020: le partite di martedì

La prima giornata degli Europei si chiude con il Portogallo che inizia la sua difesa del titolo contro l'Ungheria e con la sfida tra i campioni del mondo della Francia e la Germania.

UEFA.com

I campioni del mondo e d'Europa in carica cominciano entrambi martedì il proprio cammino a UEFA EURO 2020.

Facciamo un'analisi delle sfide del Gruppo F che vedrà il Portogallo cominciare la difesa del titolo contro l'Ungheria mentre i campioni del mondo della Francia impegnati nel big match contro la Germania.

Scarica l'app EURO


18:00: Ungheria - Portogallo (Gruppo F, Budapest)

Rúben Dias: 'La chiave del successo del Portogallo è il lavoro di squadra'
Rúben Dias: 'La chiave del successo del Portogallo è il lavoro di squadra'

Come sempre quando si parla di Portogallo, Cristiano Ronaldo ruberà la scena a tutti – l'asso della Juventus è pronto a diventare il primo calciatore a giocare cinque fasi finali EURO e si presenta a EURO 2020 con lo stesso numero di gol di Michel Platini nel torneo (9). Il portoghese è inoltre a sole cinque lunghezze dal record di presenze di sempre in nazionale di Ali Daei (109). L'Ungheria sarà comunque un avversario ostico: gli ungheresi, infatti, sono imbattuti da 11 partite e con un altro risultato utile eguaglierebbero la loro migliore striscia di sempre dall'epoca dei Magici Magiari.

Ronaldo punta a un obiettivo ancora più grande, come spiegato a EURO2020.com: "Per me è ancora più importante vincere due EURO. Sarebbe molto importante. La squadra sta lavorando molto bene. Siamo preparati e vogliamo iniziare col piede giusto vincendo la prima partita, cosa fondamentale in questa competizione. Dopo cinque anni la squadra è diversa, più giovane e con un potenziale enorme. Solo andando avanti capiremo se siamo migliori o peggiori del 2016".

La statistica: l'Ungheria non ha mai battuto il Portogallo in 13 precedenti (P4 S9) - l'Ungheria è l'unica squadra ad aver affrontato il Portogallo dieci o più volte senza mai vincere.

21:00: Francia - Germania (Gruppo F, Monaco di Baviera)

Neuer vuole che Löw lasci con un titolo
Neuer vuole che Löw lasci con un titolo

La sfida probabilmente più attesa della prima giornata di EURO 2020 si giocherà per ultima. La Francia, campione del mondo del 2018, volerà in Germania per affrontare la squadra campione del mondo del 2014. I Bleus hanno vinto 16 delle ultime 20 partite, perdendo solo una volta, ma i riflettori saranno puntati sul ritorno di Karim Benzema in nazionale. Didier Deschamps ha un attacco che fa paura con Benzema, Antoine Griezmann e Kylian Mbappé, ma come schiererà il suo attacco?

Nonostante l'attacco esplosivo, Didier Deschamps conosce bene i pericoli dell'attacco della Germania. "L'obiettivo è di essere efficaci in entrambe le fasi. La partita si deciderà così".

Anche il Ct della Germania, Joachim Löw, è consapevole dei pericoli della Francia, ma preparandosi alla sua ultima fase finale dopo 15 anni sulla panchina dei tedeschi, ha spiegato: "Entrambe le squadre sono pericolose in avanti. Bisogna essere concentrati in ogni istante senza togliere mai gli occhi di dosso da nessuno di loro".

La statistica: la Francia è imbattuta da cinque partite contro la Germania (V3 P2), ovvero dalla sconfitta per 1-0 dei quarti di finale del Mondiale FIFA 2014, poi vinto dalla Germania grazie al gol segnato da Mats Hummels in finale.

Tutti gli orari in CET