Borussia Dortmund - Inter: la vigilia

Dopo il successo interno alla Giornata 3 i Nerazzurri sfidano nuovamente il Borussia Dortmund, ma a campi invertiti, in una gara che potrebbe rivelarsi cruciale in ottica qualificazione.

©AFP/Getty Images
  • L'Inter si è imposta 2-1 in casa alla Giornata 3
  • Il Dortmund ha vinto solo due delle ultime otto gare di UEFA Champions League (P2 S4)
  • I precedenti dell'Inter contro il Borussia Dortmund: 3V 1P 1S
  • L'Inter non vince in Germania dal successo ottenuto nel marzo 2011 contro il Bayern Monaco
  • Prossimi impegni (27 novembre): Barcellona - Dortmund, Slavia Praga - Inter 

Probabili formazioni

Dortmund: Bürki; Piszczek, Hummels, Akanji, Guerreiro; Witsel, Delaney; Sancho, Reus, Brandt; Alcácer
In dubbio: Reus (caviglia), Schmelzer (anca)

Inter: Handanovič; Godín, De Vrij, Škriniar; Candreva, Barella, Brozović, Sensi, Asamoah; Lukaku, Martínez
Indisponibili: Sánchez (caviglia)
In dubbio: Sensi (coscia), D’Ambrosio (dito del piede), Asamoah (ginocchio)
Diffidati: Barella

Lucien Favre, allenatore Borussia Dortmund

Dovremo essere pronti a ogni evenienza. Servirà una grande prestazione e lo sappiamo, oltre a un grande equilibrio tra la fase offensiva e quella difensiva. L'Inter è pericolosa in contropiede, gioca un buon calcio sfruttando la velocità e i traversoni dalle fasce. Non posso ancora dire se schiererò o meno una difesa a tre perché non l'ho ancora deciso. Non so nemmeno se Marco [Reus] ci sarà, lo stabiliremo oggi o domani dopo l'allenamento.

Antonio Conte, allenatore Inter

Dovremo essere bravi nei momenti di sofferenza. Dovremo essere compatti e difendere bene. Sappiamo cosa fare, come e quando farlo. Andiamo qui per fare un ulteriore step, poi alla fine che vinca il migliore. tiamo arrivando alla fine di un altro mini ciclo di sette partite. La Champions League dà stimoli, adrenalina. Fa trovare energie anche se il serbatoio è meno pieno. Dovremo fare la nostra partita. Abbiamo lavorato per affrontare questo tipo di impegni, sotto ogni punto di vista.

Lo sapevi?

L'Inter non vince da tre trasferte in Germania (P1 S2); il 3-2 sul campo del Bayern München a marzo 2011 è l'unico successo nelle ultime otto partite in casa delle squadre di Bundesliga (P3 S4).. Scopri altre statistiche e curiosità nella nostra storia della partita.

In alto