Liverpool, Porto, Siviglia e Shakhtar agli ottavi

Liverpool, Porto, Sivilglia e Shakhtar Donetsk sono le ultime quattro squadre ad aver conquistato un posto agli ottavi di UEFA Champions League.

©AFP/Getty Images

  • Le ultime quattro squadre qualificate sono Liverpool, Porto, Siviglia e Shakhtar Donetsk 
  • I Reds chiudono il Gruppo E al primo posto davanti al Siviglia grazie a un 7-0 sullo Spartak 
  • Lo Shakhtar si qualifica battendo il Manchester City, che spreca la possibilità di finire a punteggio pieno 
  • Il Porto batte facilmente il Monaco e arriva secondo nel Gruppo G davanti al Lipsia 
  • Guarda gli highlights di tutte le partite dalla mezzanotte

Tutti noi abbiamo diritto a divertirci giocando a calcio: non importa chi siamo, da dove veniamo o come giochiamo. Questo è #EqualGame. Maggiori informazioni su www.equalgame.com.

Gruppo E

Liverpool - Spartak 7-0

Anche se un pareggio può bastare, il Liverpool si porta sul 3-0 in 19 minuti e dilaga sul 7-0 grazie a una tripletta di Philippe Countinho e a un gol acrobatico di Sadio Mané. La squadra inglese conclude la fase a gironi con 23 gol segnati, cifra superata solo dal record assoluto del Paris Saint-Germain (25).

Maribor - Sevilla 1-1

Il Maribor si porta in vantaggio al 10' con Nuno Tavares, ma Ganso trova il pareggio a 15' dalla fine e regala al Siviglia il punto necessario per la qualificazione agli ottavi.

Gruppo F

Shakhtar - Man. City 2-1

Già qualificato, il City spera di diventare la settima squadra a concludere la fase a gironi a punteggio pieno ma incassa i gol di Bernard e Ismaily, accorciando solo nel finale con un calcio di rigore di Sergio Agüero.  

Feyenoord - Napoli 2-1

Il Napoli deve vincere e sperare in una sconfitta dello Shakhtar. La partita sembra mettersi sul binario giusto al 2', quando Piotr Zieliński apre le marcature. Tuttavia, le reti di Nicolai Jørgensen e Jeremiah St. Juste (nel recupero) regalano i primi tre punti al Feyenoord e rendono ininfluente il risultato sull'altro campo.

Gruppo G

 1-2

Dopo un rigore trasformato da Álvaro Negredo e il pareggio di Naby Keïta per i padroni di casa (in 10 uomini), Talisca segna all'ultimo minuto e regala altri tre punti alla prima classificata nel girone.

Porto - Monaco 5-2

Con l'obiettivo di eguagliare il risultato del Lipsia per conquistare il secondo posto, il Porto compie la missione grazie a una doppietta di Vincent Aboubakar e alle reti di Yacine Brahimi, Alex Telles e Francisco Soares. 

Gruppo H

Tottenham - APOEL 3-0

Già qualificato alla quarta giornata (e definitivamente primo alla quinta), il Tottenham non toglie il piede dall'acceleratore e porta a termine un'altra vittoria. Decisive le reti di Fernando Llorente, Heung-Min Son e Georges-Kévin N'Koudou.

Real Madrid - Dortmund 3-2

Cristiano Ronaldo consolida il primato nella classifica marcatori firmando il secondo gol e salendo a quota nove. Pierre-Emerick Aubameyang segna un gol per tempo, ma l'ultima parola spetta a Lucas Vázquez. 

I risultati di martedì 

Gruppo A: Barcelona v Sporting

In alto