Chi ha vinto il Triplete?

UEFA.com passa in rassegna le sette squadre e gli otto allenatori che hanno conquistato il 'triplete' in passato. Qual è l'unico club ad aver completato il tris per ben due volte?

©Getty Images

E' da poco iniziata la UEFA Champions League 2018/19 e i tifosi possono già sognare la vittoria della Coppa dalle grandi orecchie, o ancora più in grande: il 'Triplete'. Qualcuno ci riuscirà in questa stagione?

UEFA.com vi racconta quali sono le sette squadre europee e gli otto allenatori che sono riusciti nell'impresa di conquistare il 'triplete'. C'è un solo club - spagnolo - che ha completato il tris per due volte. 

Squadre e allenatori del Triplete

Celtic FC: 1966/67
Allenatore: Jock Stein
Nessuna squadra, nemmeno il grande Real Madrid CF vincitore delle prime cinque edizioni della Coppa dei Campioni, è mai riuscito a completare il triplete in quegli anni – il Real non vince campionato e coppa nazionale fino al 1961/62. Nel 1967, il Celtic vola a Lisbona dopo aver vinto il campionato scozzese e la Coppa di Scozia. In finale batte l'Inter per 2-1 e chiude la strepitosa stagione vincendo anche la Coppa di Lega Scozzese e la Coppa di Glasgow, il tutto con una formazione composta da giocatori nati nel raggio di 40 km da Glasgow.

AFC Ajax: 1971/72
Allenatore: Ștefan Kovács
Ancora una volta la vittima designata è l'Inter, che perde 2-0 contro i detentori dell'Ajax nella finale di Coppa dei Campioni di Rotterdam, grazie alla doppietta di Johan Cruyff. L'olandese in stagione segna 25 delle 104 reti siglate dall'Ajax nella trionfale cavalcata in Eredivisie, e due settimane prima della finale di Coppa dei Campioni, lo stesso Cruyff entra nel tabellino dei marcatori nella vittoria sull'FC Den Haag in finale di Coppa d'Olanda, disputata come la finale europea al Feijenoord Stadion.

PSV Eindhoven: 1987/88
Allenatore: Guus Hiddink
Il terzo triplete, come il secondo, viene realizzato da una squadra olandese. Il PSV di Guus Hiddink supera in campionato le statistiche dell'Ajax 1971/72, segnando 117 reti nella terza vittoria consecutiva in Eredivisie. Nella stessa stagione si aggiudica la Coppa d'Olanda, battendo 3-2 il Roda JC. I 120 minuti della finale di Coppa dei Campioni contro l'SL Benfica si chiudono a reti bianche, per cui si va ai calci di rigore. Dagli 11 metri, a Stoccarda, il PSV trasforma tutti e sei i tiri dal dischetto e vince 6-5 dopo la parata di Hans van Breukelen su António Veloso.

Manchester United FC: 1998/99**
Allenatore: Alex Ferguson
Prima squadra a realizzare il triplete nella nuova era della UEFA Champions League, lo United è il primo club ad aggiudicarsi la competizione senza aver vinto la stagione precedente né la Coppa europea, né il campionato. Nonostante il dominio incontrastato in Premier League sotto la guida di Sir Alex Ferguson, lo United non si esprimeva allo stesso modo in UEFA Champions League, ma dopo aver vinto entrambi i trofei nazionali, gli inglesi raggiungono la finale della prestigiosa competizione europea per la prima volta dal 1968. Lo United supera la fase a gironi come miglior seconda e in semifinale gli inglesi ribaltano lo svantaggio e si qualificano alla finale ai danni della Juventus. Senza Roy Keane e Paul Scholes fuori per squalifica, nella finale di Barcellona, lo United nel sesto minuto di recupero ribalta lo svantaggio e batte l'FC Bayern München, grazie alle reti dei subentranti Teddy Sheringham e Ole Gunnar Solskjær.

FC Barcelona: 2008/09**
Allenatore: Josep Guardiola
Dieci anni dopo il triplete del Manchester United ottenuto a Barcellona, proprio i blaugrana completano il triplete ai danni dei Red Devils. Nel 1999, Sir Alex Ferguson festeggiava 13 anni sulla panchina dello United, ma questa volta gli inglesi soccombono contro un tecnico alla sua prima esperienza: Josep Guardiola. Lo spagnolo si presenta alla finale di Roma contro i dententori dello United, forte della vittoria in campionato e coppa di Spagna. Le reti di Samuel Eto’o e Lionel Messi regalano il primo triplete al Barcellona.

FC Internazionale Milano: 2009/10*
Allenatore: José Mourinho
Non si deve attendere molto per il successivo triplete, e anche in quell'occasione tra i protagonisti c'è un certo Eto'o, passato dal Barcelona all'Inter nell'estate del 2009. L'Inter vince la Coppa Italia 1-0 contro l'AS Roma allo Stadio Olimpico grazie alla rete di Diego Milito, e meno di due settimane dopo, un altro gol  dell'argentino permette ai nerazzurri di tenere dietro la Roma all'ultima giornata di campionato, grazie alla vittoria contro l'AC Siena. L'ultimo trofeo che rimane da alzare è la tanto sognata UEFA Champions League. Nella finale di Madrid, ad attendere gli uomini di José Mourinho c'è il Bayern, anche lui forte del double nazionale. Milito è ancora una volta l'eroe della serata. Le sue due reti permettono ai nerazzurri di battere 2-0 il Bayern e di aggiudicarsi il primo triplete della sua storia.

FC Bayern München: 2012/13**
Allenatore: Jupp Heynckes
Proprio come l'Inter, il Bayern era stato la vittima sacrificale di due finali che avevano regalato il triplete agli avversari. Questa volta i bavaresi sono inarrestabili in campionato: in Bundesliga conquistano il record di 91 punti, distaccando i secondi di 25, e vincono il Meisterschale il 6 aprile con sei giornate d'anticipo dopo essere stati in testa per tutto il campionato. In Coppa di Germania il Bayern vince tutte e sei le partite fino alla finale del 1 giugno contro il VfB Stuttgart, disputata una settimana dopo la finale di Wembley di UEFA Champions League contro il Borussia Dortmund. Nella finale europea, i bavaresi vincono 2-1 grazie alla rete all'ultimo minuto di Arjen Robben, mentre in Coppa di Germania vincono 3-2 contro lo Stuttgart a Berlino. La squadra tedesca realizza così il primo triplete della sua storia e Jupp Heynckes si unisce agli storici vincitori Jock Stein, Ștefan Kovács, Hiddink, Ferguson, Mourinho e Guardiola.

Il glorioso passato del Barcellona
Il glorioso passato del Barcellona

Barcellona: 2014/15**
Allenatore: Luis Enrique 
Per la quarta volta in 10 stagioni, il Barcellona vince la UEFA Champions League, conquistando il quinto titolo nella sua storia. Il trionfo di Berlino per 3-1 contro la Juventus vale  l'ottavo 'triplete' della storia (Coppa dei Campioni/UEFA Champions League, campionato e coppa nazionale), con i blaugrana che diventano il primo club a riuscirci per due volte. I blaugrana si aggiudicano anche la Liga dopo un duello serrato con Real Madrid e Atletico, oltre alla Copa del Rey vinta 3-1 in finale contro l'Athletic Bilbao.

*Vincitori anche della Supercoppa UEFA
**Vincitori anche della Supercoppa UEFA & Coppa del Mondo per club FIFA

• Cinque squadre si sono aggiudicate la Coppa UEFA/UEFA Europa League nella stessa stagione del double nazionale – il Porto c'è riuscito due volte, di cui una sotto la guida di Mourinho nel 2002/03.

IFK Göteborg: 1981/82 (stagione svedese 1982)
Galatasaray AŞ: 1999/2000*
FC Porto: 2002/03
PFC CSKA Moskva: 2004/05 (stagione russa 2005)
FC Porto: 2010/11

*Vincitori anche della Supercoppa UEFA

• Nessuna squadra è mai riuscita a vincere la Coppa delle Coppe nella stessa stagione del double nazionale.

In alto