L'Astana sorprende il Maribor, Dinamo, Steaua e Celtic avanzano

L'Astana elimina il Maribor, che la scorsa stagione aveva disputato la fase a gironi; avanzano al terzo turno preliminare anche la Dinamo Zagabria, il Celtic e lo Steaua, nonostante la sconfitta casalinga contro il Trenčín.

Baurzhan Dzholchiyev festeggia con Branko Ilič il gol segnato per l'Astana
Baurzhan Dzholchiyev festeggia con Branko Ilič il gol segnato per l'Astana ©Dinara Baikadamova

Il Maribor, protagonista della fase a gironi 2014/15, viene eliminato dall'Astana
La Dinamo Zagabria si impone sul campo del Fola Esch e si qualifica; lo Steaua si qualifica nonostante la sconfitta
Superano il turno anche BATE Borisov, Celtic, Lech Poznań e Qarabağ.
Il TNS costringe il Videoton ai supplementari in Ungheria, ma viene eliminato 
Il tabellone del terzo turno è completo; le sfide si giocheranno nell'arco delle prossime due settimane

Astana - Maribor 3-1 (and 0-1)
• L'Astana sfiderà l'HJK Helsinki dopo aver ribaltato la sconfitta dell'andata sul campo del Maribor, protagonista della fase a gironi 2014/15.
• Al 12' Baurzhan Dzholchiev porta in vantaggio i padroni di casa, ma Aleksander Rajčević pareggia sugli sviluppi di un corner al 39'. L'Astana reagisce subito e torna avanti grazie a una conclusione dalla distanza di Roger Cañas, complice una deviazione.
• Al 58' Patrick Tvumasi firma la rete che vale la qualificazione per i kazaki, che resistono fino al fischio finale nonostante l'espulsione di Cañas per due cartellini gialli rimediati al 66' e al 67'.

Grégory Tadé festeggia il gol segnato per lo Steaua
Grégory Tadé festeggia il gol segnato per lo Steaua©Cosmin Iftode

Steaua Bucureşti - Trenčín 2-3 (and. 2-0 )
• Lo Steaua se la vedrà con il Partizan al terzo turno, ma solo grazie al successo 2-0 ottenuto all'andata in Slovacchia. Dopo 21' di gara, infatti, gli ospiti avevano già annullato lo svantaggio subito in casa grazie ai gol di Wesley e Matúš Bero.
• Muniru Sulley riporta in partita i romeni al 57' e al quarto d'ora Grégory Tadé firma il 2-2 dal dischetto, ma lo Steaua si complica la vita con l'espulsione di Milan Rundić. Il Trenčín ne approfitta a 6' dalla fine riportandosi avanti con Wesley, senza però trovare il quarto gol che varrebbe la qualificazione.

Fola Esch - Dinamo Zagabria 0-3 (and. 1-1)
• Netto successo in Lussemburgo per la Dinamo, che si riscatta dopo il pareggio dela scorsa settimana e ora sfiderà il Molde.
• Erwan Martin va vicino al vantaggio per il Fola al 25', ma poco dopo è Marko Pjaca a portare in vantaggio gli ospiti su punizione, raddoppiando poi prima dell'intervallo su azione personale. A 16' dal fischio finale Marko Rog firma il tris su assist di Pjaca. 

Il BATE ha fatto muro sul campo del Dundalk
Il BATE ha fatto muro sul campo del Dundalk©Getty Images

Dundalk - BATE Borisov 0-0 (and. 1-2)
• Il BATE Borisov resta in corsa per raggiungere la fase a gironi partendo dal secondo turno preliminare per la quinta volta nella sua storia pareggiando a reti bianche in Repubblica d'Irlanda. 
• Gli ospiti disputano un'ottima gara in chiave difensiva e vanno vicini al gol con Igor Stasevich, la cui conclusione viene alzata sopra la traversa da Gary Rogers.

Videoton - The New Saints 1-1 (and 1-0)
• Il Videoton, che sfiderà il BATE, la spunta solo ai supplementari. Gli ungheresi, in campo con cinque giocatori diversi rispetto all'andata, fanno la partita e vanno due volte vicini al gol con Mirko Ivanovski nel primo tempo.
• Il TNS si rende pericoloso in contropiede e al 61' Roland Szolnoki respinge sulla linea un colpo di testa di Michael Wilde. Passano altri 12' e i gallesi passano in vantaggio con il subentrato Matthew Williams, che sfrutta al meglio un cross di Simon Spender.
• Si va così ai supplementari e il Videoton cinge d'assedio l'area del TNS. Gli sforzi magiari vengono ricompensati al 107', quando Ádám Gyurcsó raccoglie un filtrante di Filipe Oliveira e firma il gol-qualificazione dopo che gli ospiti avevano perso per espulsione Sam Finley.

Stjarnan - Celtic 1-4 (and. 0-2)
• Lo Stjarnan parte bene e al 7' Ólafur Karl Finsen firma l'1-0 su invito di Jeppe Hansen. La reazione scozzese arriva dopo la mezz'ora, quando Nir Biton incorna di testa sugli sviluppi di un corner battuto da Stefan Johansen.
• In avvio di ripresa Charlie Mulgrew firma il sorpasso Celtic e in pieno recupero e nel finale il subentrato Leigh Griffiths regala a Gary Mackay-Steven l'assist per il terzo gol, prima della zampata definitiva di Johansen dal limite dell'area.

Un'immagine della sfida vinta dal Qarabağ
Un'immagine della sfida vinta dal Qarabağ©Vijesti

Rudar Pljevlja - Qarabağ 0-1 (and. 0-0)
• A sfidare il Celtic sarà il Qarabağ, vittorioso in Montenegro.
• I campioni di Azerbaigian si qualificano garzie a Reynaldo: ben contenuto all'andata, l'attaccante brasiliano sfiora il gol in apertura e lo trova al 57', sugli sviluppi di un cross da sinistra di  Ansi Agolli.

Lech Poznań - FK Sarajevo 1-0 (and. 2-0)
• Il Lech non rischia nulla e si guadagna un prestigioso abbinamento con il Basilea nel terzo turno preliminare.
• I padroni di casa chiudono la pratica già al 6', grazie a un calcio di punizione mancino del difensore scozzese Douglas.

Reporter: Yegor Sozinov , Giovanni de Paola, Andy Clark, Ari Erlingsson, Danilo Mitrović e Kacper Zieliński  

Il Milsami ha sorpreso il Ludogorets
Il Milsami ha sorpreso il Ludogorets©Boris Kharchenko

I risultati di martedì
Milsami - Ludogorets Razgrad 2-1 (and 1-0)

Crusaders - Skënderbeu 3-2 (and. 1-4)
Dila Gori - Partizan 0-2 (and. 0-1)
Žalgiris Vilnius - Malmö FF 0-1 (and. 0-0)
Lincoln - Midtjylland 0-2 (and. 0-1)
ardar - APOEL 1-1 (and. 0-0, l'APOEL si qualifica per la regola dei gol in trasferta)
Maccabi Tel-Aviv - Hibernians 5-1 (and. 1-2)
Pyunik - Molde 1-0 (and. 0-5)
HJK Helsinki - Ventspils 1-0 (and. 3-1)

Tabellone definitivo terzo turno preliminare
(gare il 28/29 luglio e il 4/5 agosto)

Percorso campioni
KKS Lech Poznań (POL) - FC Basel 1893 (SUI) 
FC Milsami Orhei (MDA) - KF Skënderbeu (ALB)
HJK Helsinki (FIN) - FC Astana (KAZ)
Celtic FC (SCO) - Qarabağ FK (AZE)
FC Steaua Bucureşti (ROU) - FK Partizan (SRB)
FC Midtjylland (DEN) - APOEL FC (CYP)
Maccabi Tel-Aviv FC (ISR) - FC Viktoria Plzeň (CZE)
GNK Dinamo Zagreb (CRO) - Molde FK (NOR)
Videoton FC (HUN) - FC BATE Borisov (BLR) 
FC Salzburg (AUT) - Malmö FF (SWE)

Percorso piazzate
Panathinaikos FC (GRE) - Club Brugge KV (BEL)
BSC Young Boys (SUI) - AS Monaco FC (FRA)
PFC CSKA Moskva (RUS) - AC Sparta Praha (CZE)
SK Rapid Wien (AUT) - AFC Ajax (NED) 
Fenerbahçe SK (TUR) - FC Shakhtar Donetsk (UKR)

• Entrano in gioco negli spareggi: Manchester United FC (ENG), Valencia CF (ESP), Bayer 04 Leverkusen (GER), Sporting Clube de Portugal (POR), SS Lazio (ITA)

In alto