UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Quali sono fino a ora i migliori momenti della 30ªedizione di UEFA Champions League?

L'iniziativa '30 Seasons of That #UCLFeeling' si conclude con i migliori momenti della trentesima e attuale edizione del torneo.

La UEFA Champions League è in continua evoluzione, ma anche questa edizione ha sfornato alcuni momenti che sono entrati di diritto nella storia della competizione. Siete d'accordo?

Vota e vinci!

Con l'iniziativa '30 Seasons of That #UCLFeeling', vi chiediamo quale tra questi sei momenti sono entrati nell'immaginario collettivo di questa edizione.

Nel corso della stagione 2021/22, la UEFA chiederà ai tifosi di votare i momenti più iconici da quando la Coppa dei Campioni è stata rinnovata diventando UEFA Champions League all'inizio degli anni '90. '30 Seasons of That #UCLFeeling' darà ai tifosi la possibilità di votare su tutto, dai gol alle esultanze memorabili, alle rimonte impossibili, alle giocate più belle sino alle parate ai limiti dell'immaginazione.

Sheriff corsaro in casa del Real Madrid

Real Madrid - Sheriff 1-2
28/11/2021, fase a gironi

30 Seasons of That #UCLFeeling, i momenti della 30ª edizione – Thill
30 Seasons of That #UCLFeeling, i momenti della 30ª edizione – Thill

All'esordio nella competizione, lo Sheriff aveva fatto parlare di sé dopo la vittoria per 2-0 in casa contro lo Shakhtar Donetsk nella prima giornata della fase a gironi. Alla seconda giornata, però, i campioni della Moldavia si sono resi protagonisti di un'impresa ancora più epica battendo niente poco di meno che il Madrid al Santiago Bernabéu grazie alla spettacolare rete da fuori area al 90' di Sébastien Thill per quella che si è rivelata una delle vittorie più soprendenti di sempre.

"L'intera squadra è stata molto coraggiosa e per nostra fortuna sono riuscito a segnare un gol straordinario", ha detto il nazionale del Lussemburgo a UEFA.com. "É il gol più bello e importante della mia carriera, questo è certo!"

Il gol al volo di Thiago Alcántara contro il Porto

Liverpool - Porto 2-0
24/11/2021, fase a gironi

30 Seasons of That #UCLFeeling, i momenti della 30ª edizione – Thiago Alcântara
30 Seasons of That #UCLFeeling, i momenti della 30ª edizione – Thiago Alcântara

Il Liverpool ha segnato 17 gol nella fase a gironi ma nessuno è stato spettacolare come il siluro al volo di Thiago Alcántara che si è insaccato a fil di palo dal limite dell'area. "Che gran gol Thiago!", ha detto il tecnico dei Reds, Jürgen Klopp.

L'ex centrocampista di Barcellona e Bayern München ha fatto del suo meglio per restare coi piedi per terra ai microfoni di UEFA.com dopo la partita. "È sempre speciale segnare un gol, sempre speciale aiutare la squadra, così come è speciale segnare in questo stadio. Sono davvero felice. Il gol rappresenta la bellezza che mi piace portare nel calcio".

Il gol-vittoria allo scadere di Cristiano Ronaldo contro il Villarreal

Manchester United - Villarreal 2-1
29/09/2021, fase a gironi

30 Seasons of That #UCLFeeling, i momenti della 30ª edizione – Ronaldo
30 Seasons of That #UCLFeeling, i momenti della 30ª edizione – Ronaldo

"L'Old Trafford è magico", ha detto il tecnico dello United, Ole Gunnar Solskjær, dopo che Cristiano Ronaldo ha festeggiato il record di presenze in UEFA Champions League (178) con una rete allo scadere che ha regalato la vittoria ai padroni di casa contro il Villarreal, la squadra che aveva battuto i Red Devils ai rigori nella finale di UEFA Europa League del 2020.

Il portiere ha tentato inutilmente la deviazione sulla conclusione di Ronaldo nei minuti di recupero. "Qui, in questo stadio, con la storia che abbiamo, tutto è possibile", ha raccontato dopo il gol decisivo. Il compagno Bruno Fernandes ha aggiunto: "Gli attaccanti hanno questo particolare feeling col gol e Cristiano ci aiuta". 

Il primo gol di Lionel Messi con la maglia del Paris

Paris Saint-Germain - Manchester City 2-0
28/09/2021, fase a gironi

30 Seasons of That #UCLFeeling, i momenti della 30ª edizione – Messi
30 Seasons of That #UCLFeeling, i momenti della 30ª edizione – Messi

Il trasferimento di Lionel Messi dal Barcelona al PSG è stato l'argomento principe dell'estate 2021, con l'argentino che si è trovato davanti all'arduo compito all'età di 34 anni di iniziare una nuova avventura con un nuovo club e un nuovo campionato per la prima volta da quando appena ragazzino nel 2001 ha messo piede per la prima volta al Camp Nou.

C'era un po' di trepidazione dopo che non era riuscito a segnare nelle prime due partite con la formazione francese, ma la sua classe è venuta fuori alla seconda giornata contro il City. L'argentino ha fatto uno spettacolare uno-due con Kylian Mbappé prima di lasciare partire un sinistro imparabile dal limite dell'area. "Il gol è stato fantastico", ha detto il tecnico del City, Pep Guardiola

La sforbiciata di Robert Lewandowski

Dynamo Kyiv - Bayern 1-2
23/11/2021, fase a gironi

30 Seasons of That #UCLFeeling, i momenti della 30ª edizione – Lewandowski
30 Seasons of That #UCLFeeling, i momenti della 30ª edizione – Lewandowski

Robert Lewandowski ha segnato per la seconda volta alla nona partita di UEFA Champions League consecutiva nella neve di Kiev. La rete segnata dall'attaccante polacco al 14' è un pezzo di rara bravura: dopo una respinta corta a mezza altezza di un difensore, Lewandowski si lancia in acrobazia sul pallone facendo una sforbiciata perfetta che fa la barba al palo entrando in porta.

"Lo conosco da molti anni e so molto bene quanto sia bravo", ha detto di Lewandowski il polacco Tomasz Kędziora della Dynamo. "Ha fatto una grande partita stasera, non solo perché ha segnato quel gol incredibile, ma per la sua prestazione in generale. È un giocatore di classe mondiale".

Lo Young Boys stende il Manchester United

Young Boys - Manchester United 2-1
14/09/2021, fase a gironi

30 Seasons of That #UCLFeeling, i momenti della 30ª edizione – Siebatcheu
30 Seasons of That #UCLFeeling, i momenti della 30ª edizione – Siebatcheu

L'impresa dello Sheriff in casa del Real Madrid è stata celebrata a lungo, ma quello che ha più impressionato della vittoria dello Young Boys contro il Manchester United nella prima giornata non è stato solo il risultato ma il modo in cui gli svizzeri hanno dominato gran parte della gara contro gli inglesi in dieci uomini, anche se la vittoria è arrivata solo grazie a un errore della difesa dello United capitalizzato da Jordan Siebatchau allo scadere.

"In quel momento non riuscivo a crederci", ha detto il centrocampista dello YB, Fabian Rieder. "Segnare il secondo gol al 95' è una cosa indescrivibile. Il boato dello stadio al gol è stato semplicemente incredibile".

Vota e vinci!