UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Moyes elogia uno 'straordinario' United

David Moyes applaude la sua squadra per la "grande rimonta' con cui ha ribaltato le sorti della qualificazione contro l'Olympiacos, il cui tecnico Míchel si rammarica per gli "errori commessi nelle due aree di rigore".

Moyes elogia uno 'straordinario' United
Moyes elogia uno 'straordinario' United ©UEFA.com

David Moyes, allenatore United 

La reazione dei ragazzi dopo la sconfitta di Liverpool è stata straordinaria. I ragazzi sono stati fantastici. Hanno riscattato la brutta prestazione dell'andata. Hanno dato tutto.

Mi è piaciuta la reazione dopo la sconfitta di domenica. Lunedì ho detto alla squadra che dovevamo vincere 3-0 per i nostri tifosi. Se lo meritavano dopo una stagione avara di soddisfazioni per loro. Dovevamo rimontare e lo abbiamo fatto giocando bene. Abbiamo vinto con merito. E' stata una grande prestazione corale. Tutti hanno lottato al massimo.

Qualcuno potrà pensare che è una svolta per la mia carriera. Non la vedo così, perché non è così che la vede il club. Mi vedo in questo club a lungo. Finora non siamo riusciti a dare seguito alle belle prestazioni. Cercheremo di farlo in questo torneo, ma sarà difficile. Ci sono molte buone squadre. Sappiamo che ci resta molto da fare ma questo è un grande risultato. Sappiamo di affrontare grandi squadre ma siamo ansiosi per il sorteggio.

E' incredibile il numero di partite che [Ryan Giggs] ha giocato nel torneo. Stasera è stato straordinario e ha confezionato due assist splendidi. E' un giocatore a parte. Ryan non giocherà per sempre. Dobbiamo cercare il nuovo Ryan Giggs e utilizzare gli altri calciatori ma stasera ci serviva la sua esperienza.

Pochi calciatori sono in grado di segnare una tripletta in Champions League. Robin van Persie è uno di questi. L'infortunio non è grave. Ha preso una botta intorno al ginocchio, nella zona posteriore. E' stato fantastico stasera.

Non sento alcuna pressione provenire dall'interno del club. Sappiamo il lavoro che va fatto, forse è maggiore di quello che pensavo quando sono arrivato. La gente cerca le ragioni per cui finora non abbiamo fatto molto bene. E' semplice, non abbiamo giocato bene. Non vedo perché lo United non possa vincere la Champions. Se giochiamo al meglio delle nostre possibilità, possiamo giocarcela contro qualunque squadra.

Míchel, allenatore Olympiacos 

Vorrei fare i complimenti ai ragazzi per lo sforzo fatto. Guardando il risultato, si potrebbe pensare a una gara a senso unico, ma non è stato così. Il calcio si decide nelle due aree di rigore e oggi abbiamo commesso errori in entrambe le zone critiche. Abbiamo avuto le nostre occasioni ma non le abbiamo sfruttate. David de Gea è stato uno dei migliori dello United. Forse questo spiega il risultato finale di 3-0.

Avevamo grandi aspettative e siamo delusi per il risultato. E' una punizione dura per i ragazzi che hanno fatto un grande sforzo. Siamo scesi in campo determinati a giocare bene nelle due aree, ma non siamo riusciti a concretizzare le nostre azioni. Dovevamo essere più precisi nella finalizzazione e evitare gli errori dietro. Abbiamo dato tutto, ma nel calcio qualche volta non basta. Abbiamo giocato contro una grande squadra. Vedere i ragazzi delusi nello spogliatoio è stato doloroso. Nonostante una stagione fin qui buona, in questo momento non ho spazio per pensieri positivi.