UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Allegri chiede lo sprint

Per il tecnico del Milan il pareggio ottenuto a Barcellona sarà servito a poco se i Rossoneri non inizieranno a vincere: il primo tentativo sarà contro il Viktoria.

Allegri chiede lo sprint
Allegri chiede lo sprint ©UEFA.com

Il tecnico dell'AC Milan Massimiliano Allegri ha detto che il pareggio ottenuto in casa dell'FC Barcelona alla prima giornata di UEFA Champions League sarà servito a poco se i Rossoneri non inizieranno a vincere: il primo tentativo sarà mercoledì sera a San Siro contro l'FC Viktoria Plzeň.

Milan
Massimiliano Allegri

Domani non sarà una partita semplice perché il Viktoria è una squadra che ha fatto bene nei preliminari e ha buone qualità, sia come squadra che come individualità, ma per valorizzare il pareggio di Barcellona bisogna cominciare a vincere. Dovremo avere l’atteggiamento giusto, con attenzione, spirito di sacrificio e con buona tecnica, cosa che abbiamo fatto in questo inizio di campionato, nonostante le critiche ingiuste. Abbiamo pagato alcuni errori, ma abbiamo dimostrato di controllare il gioco.

Arrivare primi nel girone vorrebbe dire innanzitutto affrontare una seconda agli ottavi. Dobbiamo essere bravi in queste tre partite per arrivare allo scontro diretto contro il Barcellona a pari punti e giocare il primo posto in quella gara. Ma ora dobbiamo pensare a domani e non sarà una partita facile, poi a domenica, per arrivare nel migliore dei modi alla sosta. Le motivazioni in Champions sono sempre grandi. Domani sera dovremo avere grande rispetto per il Viktoria, come sempre, e dovremo giocare una grande partita, che dovremo vincere e per vincere dovremo disputare una grande gara.

Risultati del finesettimana
Sabato: Milan - AC Cesena 1-0 (Seedorf 5')
Abbiati; Abate, Yepes, Thiago Silva, Taiwo (Zambrotta 52'); Van Bommel, Seedorf, Nocerino, Emanuelson; El Shaarawy (Aquilani 66'), Cassano (Inzaghi 82')

• Un gol in apertura di Clarence Seedorf ha regalato al Milan il primo successo stagionale in campionato. Il 35enne centrocampista olandese ha segnato almeno una volta in tutte e 14 le stagioni trascorse in Italia.

Spogliatoi
Gennaro Gattuso sarà squalificato. Robinho (dito del piede), Pato (coscia), Kevin-Prince Boateng (anca) e Philippe Mexès (ginocchio) sono tutti indisponibili. Allegri spera di recuperare Zlatan Ibrahimović (coscia) e Daniele Bonera (costola).

Plzeň
Pavel Vrba

La prima impressione su questo stadio è che sia davvero grandioso. In Repubblica Ceca non è cosi. Dobbiamo prepararci per la sfida di domani, stare con i piedi per terra e affrontare al meglio questa partita. Spero che questa occasione in Champions League contribuirà allo sviluppo del calcio in Repubblica Ceca.

Ho avuto la possibilità di vedere le ultime 4 partite del Milan e sicuramente ho preso qualche ispirazione e idea da queste gare. Noi non sottovalutiamo nessuno. Questo per noi è l'apice della stagione. Sono convinto che Seedorf giocherà un ruolo molto importante nella partita di domani, è un giocatore di livello mondiale in una squadra di eccellente livello tecnico. Questa partita ha un'influenza molto potente sui giocatori, eventualmente anche per il loro futuro. Sarà per loro un’emozione forte.

Risultati del finesettimana
Venerdì: SK Dynamo České Budějovice - Viktoria Plzeň 0-0
Čech; Rajtoral, Čišovský, Bystroň, Limberský; Petržela (Hora 87'), Horváth, Jiráček, Kolář, Pilař (Darida 71'); Bakoš (Ďuriš 63')

• Il Plzeň è incappato nel primo pareggio a reti bianche in campionato da 42 partite. Il precedente 0-0 risaliva al 24 aprile 2010, sempre contro il České Budějovice.

Spogliatoi
Il portiere Roman Pavlík si è infortunato al ginocchio sul campo del Rosenborg BK il 27 luglio e non è ancora rientrato.

Statistiche
Pavel Horváth, il giocatore del Plzeňcon maggiore esperienza nelle competizioni europee, prenderà parte per la quarta volta a una trasferta in Italia. Nelle tre precedenti esperienze, ha collezionato altrettante sconfitte.