UEFA.com funziona meglio su altri browser
Dal 25 gennaio, UEFA.com non supporterà più Internet Explorer.
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox o Microsoft Edge.

Real Madrid - Atlético: la vigilia

"Non siamo favoriti", dichiara Zinédine Zidane nonostante il Real Madrid abbia battuto l'Atlético negli ultimi tre derby della capitale in UEFA Champions League.

Cristiano Ronaldo in allenamento alla vigilia della sfida contro l'Atlético
Cristiano Ronaldo in allenamento alla vigilia della sfida contro l'Atlético ©Getty Images
  • 'Non siamo favoriti', dichiara Zinedine Zidane
  • Il Real Madrid ha battuto l'Atlético nelle ultime tre edizioni (due volte in finale)
  • Alle merengues mancheranno Gareth Bale e Pepe
  • I campioni in carica sono imbattuti da 14 partite in Europa (V9 P5)

Probabili formazioni
Real Madrid
: Navas; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modrić; Isco, Benzema, Ronaldo.
Indisponibili: Bale (polpaccio), Pepe (costole)

Atlético: Oblak; Hernández, Godín, Savić, Filipe Luís; Ñíguez, Koke, Gabi, Carrasco; Griezmann, Gameiro.
Indisponibili: Juanfran (bicipite femorale), Giménez (adduttore), Fernández (ginocchio), Vrsaljko (ginocchio)

Dove guardarla
Clicca qui per informazioni su canali e orari.

Zinédine Zidane durante l'allenamento
Zinédine Zidane durante l'allenamento©Getty Images

Zinédine Zidane, allenatore Real Madrid
Non siamo favoriti. Partiamo da 50 e 50, come sempre nella fase a eliminazione diretta. Ci conosciamo benissimo. La rivalità con l'Atleti non è cambiata da quando giocavo. È il derby della capitale, una gara molto intensa, ma la rivalità rimane la stessa.

Domani dobbiamo fare tutto alla perfezione, poi vedremo. Essere arrivati in semifinale significa che hai giocato bene, ma questa è una nuova partita.

Diego Simeone, allenatore Atlético 
Ho sempre un po’ di paura prima della partita. Mi isolo da tutto, ma con la tensione è normale. Hai tante responsabilità e aumentano sempre di più. Sento di poter affrontare qualsiasi squadra, indipendentemente dalla partita e dagli avversari.

Loro saranno forti come sempre in casa. Possono usare vari moduli perché hanno giocatori come Isco, James e Asensio. Cercheranno di farci male fin dall’inizio. Dobbiamo essere forti e lucidi il più possibile. Sarà una partita equilibrata, ma speriamo di poter sfruttare gli spazi.

La tripletta di Ronaldo contro il Bayern
La tripletta di Ronaldo contro il Bayern

Risultati nel fine settimana
Real Madrid - Valencia 2-1 (Ronaldo 27', Marcelo 86'; Parejo 82')
Il primo gol di Marcelo da ottobre ha permesso al Real Madrid di rimanere in vetta alla Liga a pari merito con il Barcellona. Il brasiliano ha insaccato nel finale con un destro dal limite dell'area dopo il pareggio di Daniel Parejo. Cristiano Ronaldo, autore dell'1-0, è arrivato a 20 marcature in campionato per l'ottava stagione consecutiva.

Las Palmas - Atlético 0-5 (Gameiro 2' 18', Saúl Ñíguez 17', Thomas 72', Torres 90'+1)
La squadra di Simeone non perde fuori casa da 15 partite (da dicembre) e ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime 13 gare. Dopo l'immediato vantaggio con Kevin Gameiro, l'Atlético ha messo al sicuro il risultato entro il 18' grazie a un colpo di testa di Saúl Ñíguez e a una rifinitura di Gameiro. Thomas ha firmato il gol più bello della gara, nonché il primo in stagione, mentre Fernando Torres ha arrotondato il punteggio nel recupero.

Forma (tutte le competizioni, dalla più recente)
Real Madrid: VVSVVV
Atlético: VSVPVV

Riuscirà l'Atlético a spezzare l'incantesimo?
Riuscirà l'Atlético a spezzare l'incantesimo?

L'opinione dei reporter: Joe Walker (@UEFAcomJoeW)
Una cosa è certa: nessuna delle due squadre potrà dire di non conoscere l'avversaria. Il Real Madrid ha eliminato l'Atlético nelle ultime tre edizioni, motivo per cui Simeone sarà molto agguerrito. Se è vero che le merengues hanno segnato molto, è anche vero che hanno sempre subito gol finora in Champions League: i rojiblancos sperano dunque di segnare un prezioso gol fuori casa da portare al ritorno. Vedremo sicuramente una gara intensa, equilibrata e decisa dei minimi dettagli.

Lo sapevi?
Il Real Madrid è alla settima semifinale consecutiva di UEFA Champions League (un record) e alla 12esima in totale (altro record, una in più del Barcellona). Le merengues hanno passato il turno cinque volte e hanno sempre vinto il torneo. Maggiori informazioni nella pagina della partita.