UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Le squadre dei quarti: Dortmund

Pierre-Emerick Aubameyang è il campione più celebrato del giovane Borussia Dortmund, che però sa andare in gol anche con altri giocatori.

Le squadre dei quarti: Dortmund
Le squadre dei quarti: Dortmund ©AFP/Getty Images

La storia finora: Borussia Dortmund
Non capita spesso che il Real Madrid sia costretto ad accontentarsi del secondo posto, ma è proprio quello che è accaduto nel Gruppo F contro il Borussia Dortmund. Una rara serata no di Pierre-Emerick Aubameyang è coincisa con la sconfitta di misura all'andata degli ottavi contro il Benfica, ma l'attaccante si è rifatto al ritorno con una tripletta. Prossimo avversario: il Monaco.

Risultati in questa edizione: G8 V5 P2 S1 GF25 GS10

Highlights: la tripletta di Aubameyang qualifica il Dortmund
Highlights: la tripletta di Aubameyang qualifica il Dortmund

Il momento decisivo
Per l'autostima, sicuramente il gol nel finale di Marco Reus alla sesta giornata al Bernabéu, che ha riportato la gara sul 2-2 da un 2-0 e ha suggellato il primo posto. Il Dortmund aveva pareggiato 2-2 nel finale anche nella prima sfida contro i campioni in carica: esperienze come queste possono rivelarsi molto preziose.

Perché potrebbe essere l'anno del Dortmund
La squadra di Thomas Tuchel sa bene dov'è la porta, avendo segnato 21 gol (record nella fase a gironi) e trionfato sul Legia con un sensazionale 8-4. Anche se Aubameyang ne ha realizzati sette, i gol possono arrivare anche da altri giocatori: i realizzatori in stagione sono stati ben 14, altro record in UEFA Champions League.

La stella: Pierre-Emerick Aubameyang. I suoi 112 gol in 177 partite con il Dortmund parlano da soli.

Ousmane Dembélé
Ousmane Dembélé©Getty Images

L'astro nascente: Ousmane Dembélé. L'esterno, 19 anni, ha avuto un grande impatto fin dal suo arrivo dal Rennes, servendo 16 assist e meritando le prime cinque presenze nella Francia. Il maggior beneficiario è ovviamente Aubameyang.

L'eroe poco celebrato: Julian Weigl. Il centrocampista, 21 anni, ha mitigato la sua appariscenza a favore di un gioco più equilibrato, a vantaggio di tutta la squadra.

Miglior giocatore nel Fantasy Football: Pierre-Emerick Aubameyang (41)