UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Il PSG non vince ma sale al comando

I campioni di Francia agguantano un 2-2 nel finale in casa dell'Arsenal e sono momentenamente primi nel Gruppo A grazie alla superiorità negli scontri diretti contro i Gunners.

Highlights: Arsenal 2-2 Paris
Highlights: Arsenal 2-2 Paris

Il Paris Saint-Germain agguanta un 2-2 nel finale in casa dell'Arsenal e si trova provvisoriamente in testa al Gruppo A in attesa della sesta giornata.

Le squadre scendono in campo sapendo che chi vince conquisterà matematicamente il primo posto nel girone. Dopo il vantaggio di Edinson Cavani al 18' e una supremazia quasi totale degli ospiti, i padroni di casa si portano sul 2-1 grazie a un calcio di rigore di Olivier Giroud allo scadere del primo tempo e a uno sfortunato autogol di Marco Verratti.

Sfortunato autogol per Marco Verratti
Sfortunato autogol per Marco Verratti©AFP/Getty Images

L'ultima parola, però, la dice il PSG al 77', quando Alex Iwobi devia nella propria porta un colpo di testa di Lucas su calcio d'angolo. Con questo risultato, i campioni di Francia sono primi nel girone in virtù della superiorità negli scontri diretti contro i Gunners.

Migliore in campo: Lucas Moura
Lucas è diventato uno dei giocatori preferiti di Unai Emery e stasera fa capire perché. Sempre abile ad allungare gli avversari con la sua velocità, entra a pieni giri nella ripresa, colpendo la traversa su punizione, costringendo Alex Iwobi all'autorete e creando una buona occasione per Cavani con un cross delizioso.

Giroud zittisce momentaneamente il pubblico di casa
Giroud zittisce momentaneamente il pubblico di casa©AFP/Getty Images

L'Arsenal resta in partita
Lo schieramento di Arsène Wenger la dice lunga sulla sua voglia di vincere la partita e il girone, con Olivier Giroud a fianco di Alexis Sánchez e Aaron Ramsey preferito ai più difensivi Mohamed Elneny e Granit Xhaka a metà campo. Ma la prestazione del primo tempo non corrisponde alle sue ambizioni e il poco mordente nella zona mediana permette al PSG di dominare. Come spesso fa contro le grandi, l'Arsenal riesce comunque a restare in partita e a sfruttare al meglio tutte le opportunità.

Prova di carattere del PSG
Trovarsi in svantaggio per 2-1 in una partita dominata per ampi tratti deve essere un'agonia per il PSG, per non parlare del primo posto che a un certo punto sembra allontanarsi irrimediabilmente. La squadra di Emery, però, mantiene la calma e trova una soluzione, benché fortunosa, rischiando anche di strappare i tre punti nel finale.

©Getty Images
©Getty Images
©Getty Images
©Getty Images
©Getty Images
©Getty Images
©Getty Images
©AFP/Getty Images

.