Real Madrid, Monaco, Leverkusen, Leicester e Juve agli ottavi

Monaco, Leverkusen, Real Madrid, Leicester e Juventus approdano agli ottavi di finale; il Dortmund - già qualificato - travolge il Legia 8-4, il risultato più ampio di sempre in una singola partita nella storia della competizione.

Real Madrid, Monaco, Leverkusen, Leicester e Juve agli ottavi
Real Madrid, Monaco, Leverkusen, Leicester e Juve agli ottavi ©AFP/Getty Images
  • Monaco, Real Madrid, Leverkusen, Leicester e Juventus volano agli ottavi
  • Già qualificato, il Dortmund supera il Legia 8-4 - il risultato più ampio di sempre in una singola partita nella storia della competizione
  • Lyon e FCK tengono vive le speranze di qualificazione; opportunità mancate da Siviglia e Porto
  • La Giornata 6 di questi gironi si gioca mercoledì 7 dicembre
  • Guarda gli highlights di tutte le partite su UEFA.com

Qualificate agli ottavi: Arsenal, Atlético Madrid, Leverkusen, Bayern München, Borussia Dortmund, Juventus, Leicester City*, Monaco, Paris Saint-Germain, Real Madrid
Eliminate dalla UEFA Champions League: Basel, CSKA Moskva, Club Brugge, Dinamo Zagreb, Legia Warszawa, Ludogorets Razgrad, PSV Eindhoven, Rostov, Sporting CP, Tottenham Hotspur

*Vincitrici dei gironi
**Non possono arrivare terze

Gruppo E
CSKA Moskva - Bayer Leverkusen 1-1

Bibras Natcho pareggia i conti dal dischetto a 14 minuti dalla conclusione ma le chance del CSKA di di centrare uno dei primi due posti nel Gruppo E sfumano. Il Leverkusen, passato in vantaggio con Kevin Volland, raggiunge gli ottavi dopo la sconfitta del Tottenham a Montecarlo.

Monaco 2-1 Tottenham Hotspur
Primo tempo senza gol con protagonista Hugo Lloris: l'estremo difensore francese si mette in luce neutralizzando un rigore a Radamel Falcao. Nella ripresa, Djibril Sidibé sblocca per il Monaco ma Harry Kane riporta poco dopo il match in equilibrio. La rete decisiva è di Thomas Lemar per i monegaschi.

Gruppo F
Sporting CP 1-2 Real Madrid
I campioni in carica del Real Madrid si qualificano dalla fase a gironi per il 20esimo anno consecutivo: decide nel finale la stoccata vincente di Karim Benzema. Lo Sporting, ridotto in dieci uomini per l'espulsione di João Pereira, non può andare oltre il terzo posto.

Borussia Dortmund - Legia Varsavia 8-4
Pioggia di gol a Dortmund: Marco Reus torna dall'infortunio e sigla una doppietta per i Gialloneri, a cui basterà un solo punto nella prossima partita pr assicurarsi il primo posto. Il Legia è tre punti dietro lo Sporting e dovrà batterlo a Varsavia per agguantare i sedicesimi di UEFA Europa League.

Gruppo G
Leicester City - Club Brugge 2-1

I debuttanti del Leicester sbarcano agli ottavi come primi del girone: apre Shinji Okazaki, raddoppia Riyad Mahrez dal dischetto. Il Brugge, aritmeticamente fuori dall'Europa, è diventata l'unica squadra a segnare alle Foxes finora nella fase a gironi. 

København - Porto 0-0
L'FCK conserva due lunghezze dal Porto e allunga la sua striscia di imbattibilità casalinga a 33 partite in 15 mesi. Dopo il pari per 1-1 in Portogallo, l'FCK chiuderà sopra il Porto in caso di vittoria a Bruges e se i Dragoni non vinceranno con il Leicester.

Gruppo H
Sevilla - Juventus 1-3
La Juve si impone in rimonta sul campo del Siviglia, lo scavalca in vetta alla classifica del Gruppo H e centra l'accesso agli ottavi di finale di UEFA Champions League. Spagnoli avanti con Nicolás Pareja, puntuale la risposta di Claudio Marchisio allo scadere del primo tempo. Nel finale i Bianconeri festeggiano grazie ai gol Leonardo Bonucci e Mario Mandžukić.

Dinamo Zagabria - Lyon 0-1
Il sigillo al 72' di Alexandre Lacazette tiene vive le speranze del Lione, che potrebbe qualificarsi vincendo con due o più gol di scarto contro il Siviglia nella prossima partita. La Dinamo, un punto nel girone, è fuori dall'Europa.