UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Dinamo e Juventus a caccia della prima vittoria

Dopo aver difeso il record di imbattibilità alla prima giornata, la Juventus spera di conquistare la prima vittoria nel Gruppo H in casa della Dinamo Zagabria.

Marko Pjaca torna subito a Zagabria con la Juventus
Marko Pjaca torna subito a Zagabria con la Juventus ©Getty Images

Dopo aver difeso il record di imbattibilità alla prima giornata, la Juventus spera di conquistare la prima vittoria nel Gruppo H in casa della GNK Dinamo Zagreb.

• Oltre a essere la prima sfida tra le due squadre in campo europeo, la partita segna l'immediato ritorno a Zagabria di Marko Pjaca, che quest'estate ha lasciato la Dinamo per approdare a Torino.

Storia della partita

Dinamo
• I campioni di Croazia hanno iniziato il girone con una sconfitta per 3-0 contro l'Olympique Lyonnais.

• La scorsa stagione, la Dinamo è tornata alla vittoria alla prima giornata dopo 16 anni battendo l'Arsenal FC per 2-1. Tuttavia, ha perso le altre due partite casalinghe e le tre in trasferta, arrivando ultima nel Gruppo F.

• La formazione croata non è mai riuscita a superare la fase a gironi in cinque tentativi precedenti. In effetti, in tutte le 12 fasi a gironi disputate nelle competizioni UEFA (sette in Coppa UEFA/UEFA Europa League) non è mai riuscita a superare il turno.

• La Dinamo ha superato le qualificazioni grazie ai buoni risultati esterni. Al secondo turno preliminare ha vinto 2-1 sul campo dell'FK Vardar (5-3 complessivo), mentre al terzo turno ha vinto 1-0 in casa dell'FC Dinamo Tbilisi (3-0 complessivo).

• Dopo un 1-1 in casa contro l'FC Salzburg, la Dinamo si è trovata in svantaggio fino all'87' al ritorno, ma Junior Fernandes ha firmato il pareggio all'87'. El Arabi Hilal Soudani ha completato la vittoria ai supplementari.

• La Dinamo non ospita una squadra italiana dal secondo turno di Coppa UEFA 2000/01, quando ha battuto il Parma FC per 1-0 ma è uscita in virtù di un 2-1 complessivo. Le tre vittorie contro le squadre di Serie A sono arrivate sempre a Zagabria, mentre il bilancio complessivo è G17 V3 P4 S10.

Juventus

• Con lo 0-0 contro il Sevilla FC, i bianconeri hanno centrato il 17esimo risultato utile consecutivo alla prima giornata (V10 P7). L'occasione più ghiotta per i bianconeri è stata la traversa di testa di Gonzalo Higuaín.

• I vicecampioni 2014/15 hanno iniziato la scorsa stagione con un 2-1 sul campo del Manchester City FC. Le altre trasferte si sono concluse con un pareggio contro il VfL Borussia Mönchengladbach e una sconfitta contro il Sevilla FC, risultati che sono valsi il secondo posto nel Gruppo D dietro al Manchester City.

• Agli ottavi, la Juve ha pareggiato 2-2 in casa contro l'FC Bayern München, perdendo 4-2 in trasferta ai supplementari.

• I bianconeri hanno affrontato una squadra croata solo in un'altra occasione, pareggiando 0-0 in casa del KNK Rijeka ai quarti di finale di Coppa delle Coppe 1979/80. La partita a Torino si è conclusa con una vittoria per 2-0.

Allenatori e giocatori: incroci
• Pjaca ha firmato con la Juventus il 21 luglio dopo aver trasformato due rigori nel 3-2 al secondo turno di qualificazione contro il Vardar.

• Pjaca ha giocato all'NK Lokomotiva Zagreb dal 2011 al 2014 e ha avuto come compagni Mario Musa, Mario Šitum, Domagoj Antolić, Josip Pivarić e Domagoj Pavičić.

• Mario Mandžukić ha giocato alla Dinamo dal 2007 al 2010, vincendo tre campionati, e ha avuto come compagni Antolić e Gordon Schildenfeld. In precedenza aveva trascorso due stagioni all'NK Zagreb.

• Higuain ha segnato nel 6-2 per il Real Madrid CF sulla Dinamo al Santiago Bernabéu nella fase a gironi di UEFA Champions League 2011/12, servendo anche due assist.

• Šitum ha giocato allo Spezia Calcio in Serie B dal 2014 al 2016.

• Ex compagni di squadra:
Ángelo Henríquez e Patrice Evra (Manchester United FC 2012/13)

• Compagni di nazionale:
Pjaca, Mandžukić & Schildenfeld, Ante Ćorić, Antonijo Ježina, Antolić, Marko Lešković (Croazia)
Miralem Pjanić e Armin Hodžić (Bosnia-Erzegovina)

Statistiche

Dinamo
• Dopo la sconfitta del 18 settembre contro l’HNK Rijeka (5-2), la terza consecutiva per la Dinamo, il tecnico Zlatko Kranjčar è stato esonerato.

• Con l’allenatore ad interim Željko Sopić, due giorni dopo la Dinamo ha battuto 5-0 i dilettanti dell’NK Veli Vrh ai sedicesimi di Coppa di Croazia, con una doppietta di Dani Olmo.

• Il gol di Filip Benković ha deciso venerdì il derby capitolino tra Dinamo e NK Lokomotiva Zagreb.

• Contro il Veli Vrh, Angelo Henríquez ha messo a segno il primo gol in 19 presenze: non segnava dal 3 aprile.

Juventus
• Il 18 settembre, la Juventus ha subito la prima sconfitta stagionale, 2-1 contro l’FC Internazionale Milano, nonostante il gol del vantaggio di Stephen Lichtsteiner. Per i bianconeri è stata la seconda sconfitta nelle ultime 32 partite di Serie A.

• Tre giorni dopo, la Vecchia Signora ha risposto con un 4-0 sul Cagliari Calcio, festeggiando la 1500esima vittoria in Serie A.

• Daniele Rugani e Dani Alves hanno segnato i loro primi gol in bianconero, mentre Gonzalo Higuaín ha realizzato il suo quarto gol in cinque partite di campionato.

• Una deviazione sulla conclusione di Alves ha regalato ai Bianconeri un successo per 1-0 contro l'US Città di Palermo. Juan Cuadrado, alla sua prima apparizione con la maglia della Juve dal trasferimento in prestito dal Chelsea FC, ha preso il posto dell'infortunato Rugani dopo 33 minuti.

• Claudio Marchisio e Stefano Sturaro (in panchina a Palermo) devono ancora scendere in campo in questa stagione a causa di un infortunio al ginocchio.

• Medhi Benatia (coscia) ed Evra (ginocchio) hanno saltato la gara contro il Cagliari; Gianluigi Buffon è tornato sabato in campo mentre Evra è rimasto in panchina per tutta la gara.