Porto, Monaco, Celtic tra le qualificate

Porto, Monaco, Ludogorets, Legia e Celtic accedono alla fase a gironi di UEFA Champions League. Le squadre sconfitte agli spareggi - tra cui la Roma - passano alla UEFA Europa League.

Felipe festeggia il gol alla Roma
Felipe festeggia il gol alla Roma ©AFP/Getty Images
  • Porto, Monaco, Ludogorets, Legia e Celtic accedono alla fase a gironi
  • Le squadre sconfitte passano alla fase a gironi della UEFA Europa League
  • Il sorteggio della UEFA Champions League trasmesso in diretta alle 18 di giovedì: le fasce finora
  • Gli highlights di tutte le partite dalla mezzanotte circa.

Roma 0-3 Porto (and. 1-1)
Felipe porta in vantaggio il Porto di testa all'8'. Daniele De Rossi viene espulso nel finale del primo tempo, Emerson Palmieri lo raggiunge negli spogliatoi a inizio ripresa. La Roma ci prova anche in nove ma Miguel Layún e Jesús Corona chiudono i conti negli ultimi 18 minuti. Il Porto è nella fase a gironi per la ventunesima volta, record che condivide con Barcellona e Real Madrid.

Monaco 1-0 Villarreal (and. 2-1)
Il Monaco vince anche al ritorno grazie al rigore di Fabinho in pieno recupero e la Spagna non avrà così cinque squadre nella fase a gironi.

Viktoria Plzeň 2-2 Ludogorets Razgrad (and. 0-2)
Michal Ďuriš porta subito in vantaggio i campioni cechi con un tiro al volo, ma Virgil Misidjan pareggia poco dopo per il Ludogorets. Aleš Matějů riporta avanti i padroni di casa, ma Claudiu Keșerü nega anche la vittoria dell'orgoglio al Plzen.

Legia Warszawa 1-1 Dundalk (and. 2-0)
Un gran tiro al volo di Robert Benson fa sperare il Dundalk e il Legia perde anche Adam Hloušek, espulso a 23 minuti dalla fine. Il Dundalk non diventa però la prima squadra irlandese nella fase a gironi anche perché Michał Kucharczyk pareggia nel recupero.

Hapoel Beer-Sheva 2-0 Celtic (and. 2-5)
L'Hapoel sbaglia subito un rigore con Maharan Radi, ma Ben Sahar insacca. Al 3' della ripresa Ovidiu Hoban riduce ancora le distanze, ma il Celtic tiene fino al fischio finale.

Le gare di mercoledì
APOEL v FC København (0-1)
Salzburg v Dinamo Zagreb (1-1)
Manchester City v Steaua București (5-0)
Rostov v Ajax (1-1)
Borussia Mönchengladbach v Young Boys (3-1)