Si torna a giocare: la UEFA si sta preparando per un ritorno alle sue competizioni d'elite nella massima sicurezza.

Maggiori informazioni >

Madrid festeggia i suoi eroi in grande stile

"Grazie per tutto l'amore che ci avete mostrato", ha detto capitan Sergio Ramos alla moltitudine di tifosi che hanno accolto i vincitori della UEFA Champions League al ritorno da Milano.

I giocatori del Real Madrid festeggiano con i tifosi al ritorno in città dopo aver vinto la UEFA Champions League
I giocatori del Real Madrid festeggiano con i tifosi al ritorno in città dopo aver vinto la UEFA Champions League ©Getty Images

I tifosi del Real Madrid hanno riempito le strade della città a centinaia di migliaia per festeggiare gli eroi dell'undicesimo trionfo europeo del club al ritorno da Milano.

Al secondo titolo in tre anni, il Real Madrid ha battuto ancora una volta i rivali cittadini dell'Atlético in finale, questa volta ai rigori. E ancora una volta le Merengues hanno festeggiato a Plaza de Cibeles insieme a una moltitudine di tifosi.

Indossando tutti la maglia numero '11', i giocatori hanno manifestato tutta la loro gioia e capitan Sergio Ramos ha avuto l'onore di avvolgere con una bandiera del Real Madrid la statua della dea Cibele, per l'estasi dei tifosi.

Dopo un po' di meritato riposo, la festa è ricominciata alle 20.00 al municipio di Madrid dove i giocatori sono stati ricevuti dal sindaco Manuela Carmena, e dove Ramos ha tenuto un discorso emozionante.

"Grazie per tutto l'amore che ci avete mostrato - ha detto -. Questo successo è frutto di duro lavoro da parte di giocatori, tecnici e staff. E' stata una stagione di alti e bassi ma abbiamo capito che se ti prefissi un obiettivo, puoi raggiungerlo. Sia noi che l'Atlético abbiamo rappresentato il calcio in giro per il mondo e ne siamo orgogliosi”.

Cristiano Ronaldo e Pepe mostrano il trofeo
Cristiano Ronaldo e Pepe mostrano il trofeo©Getty Images

Il presidente, Florentino Pérez ha regalato una maglia al sindaco. Tappa successiva Puerta del Sol dove la squadra è stata accolta dalla presidentessa della Comunità di Madrid, Cristina Cifuentes. Dopo discorsi e autografi la squadra si è affacciata al balcone guidata da Cristiano Ronaldo: sotto, decine di migliaia di tifosi non spaventati dalla pioggia.

Dopo la sfilata con il trofeo della UEFA Champions League e tante canzoni, la comitiva si è diretta all'Estadio Santiago Bernabéu, dove la festa si è conclusa con uno spettacolo davanti a uno stadio quasi tutto esaurito.

©Getty Images
©Getty Images

©Getty Images

©Getty Images

©Getty Images

©Getty Images


In alto