UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Tra Juve e Bayern vince il rispetto

Secondo Pavel Nedvěd il Bayern parte come "grande favorito", ma per Josep Guardiola quelle contro la Juventus saranno "due grandi sfide", ricche di significati soprattutto per Arturo Vidal e Kingsley Coman.

Paul Pogba e Thomas Müller in azione nel 2013
Paul Pogba e Thomas Müller in azione nel 2013 ©AFP/Getty Images
  • Andata: Juventus - Bayern, martedì 23 febbraio
  • Ritorno: Bayern - Juventus, mercoledì 16 marzo

Reazioni

Pavel Nedvěd, vicepresidente Juventus
E' una sfida ricca di storia. Affronteremo una delle grandi favorite per la vittoria in Champions League, ne siamo consapevoli, ma vogliamo giocarci al meglio le nostre chance anche se sappiamo che sarà molto difficile. Affornteremo un grande club.

Mancano ancora due mesi prima del doppio confronto. Cerecheremo di prepararci al meglio e di essere nelle migliori condizioni possibili per avere una chance contro il Bayern.

Josep Guardiola, allenatore Bayern
Saranno due grandi partite. La Juventus è una delle migliori squadre in Europa. Non è partita bene in campionato, ma ha recuperato. Ha una grande mentalità. Non posso ancora dire con qualche modulo giocheremo, lo saprò a febbraio.

Philipp Lahm, difensore Bayern
Sarà una classica tra due grandi squadre europee. L'anno scorso la Juventus ha raggiunto la finale, ma noi vogliamo superare il turno e faremo di tutto per riuscirci.

Thomas Müller, attaccante Bayern
La Juventus è una compagine molto intelligente. Mario Mandžukić è un grande attaccante, che conosciamo bene. In Champions League siamo sempre andati bene con la Juve. Personalmente non vedo l'ora di giocare allo Juventus Stadium, sarà un grande evento.

Arturo Vidal, centrocampista Bayern ex Juve
Sono molto felice! Sarà una bella sfida. Ho ancora tanti amici a Torino.

Kingsley Coman, centrocampista Bayern ex Juve
Sono assolutamente felice. sarà una sfida molto interessante! Sono queste le grandi partite che aspetto. Non ci sono gare seplici negli ottavi; se si vuole arrivare in finale bisogna battere le grandi squadre.

Analisi

  • Il Bayern ha superato la Juventus 2-0 in casa e in trasferta nella stagione 2012/13 nel cammino verso il successo finale. La Juventus ha vinto tre dei primi quattro incontri tra le due squadre, ma il Bayern è imbattuto negli ultimi quattro, di cui ne ha vinti tre.
  • Nel trionfo dei quarti del 2012/13, Il Bayern ha vinto grazie ai gol di David Alaba (1') e Thomas Müller (63') all'andata, mentre Mario Mandžukić (64') e Claudio Pizarro (90'+1) sono andati a segno nel ritorno di Torino, l'ultima sconfitta della Juventus nella competizione.
  • La Juventus ha pareggiato due volte contro il Borussia Mönchengladbach nella fase a gironi di questa stagione (0-0 in casa, 1-1 in trasferta).
  • La Juve è imbattuta da quattro gare contro avversarie della Bundesliga (V2 P2) da quelle sconfitte contro il Bayern nel 2013.
  • Il Bayern ha vinto le ultime cinque partite contro squadre italiane.