UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Atlético e Real non si fanno male

Club Atlético de Madrid - Real Madrid CF 0-0
Molte emozioni ma nessun gol al Vicente Calderón, con la riedizione della scorsa finale che si conclude sul pareggio senza reti.

Atlético e Real non si fanno male
Atlético e Real non si fanno male ©AFP/Getty Images

Atlético e Real Madrid chiudono l'andata sul pareggio senza reti
Superba prestazione del portiere dell'Atlético Jan Oblak 
Gareth Bale manca la migliore occasione della gara al terzo minuto
L'Atlético rimane imbattuto in sette partite contro i rivali cittadini in questa stagione 
Il ritorno si terrà all'Estadio Santiago Bernabéu mercoledì prossimo. 

Club Atlético de Madrid e Real Madrid CF non si fanno male nell'andata dei quarti di UEFA Champions League all'Estadio Vicente Calderón.

il Real Madrid, che nelle ultime sei partite contro l'Atlético non ha mai vinto, controlla per i primi 45 minuti di gioco e solo una serata particolarmente brillante di Jan Oblak tra i pali dell'Atlético gli nega la gioia del gol. L'Atlético rientra in partita nella ripresa, ma nonostante le occasioni nessuna delle due squadre riesce a sbloccare il risultato.

Le Merengues avevano superato l'Atlético nella scorsa finale di UEFA Champions League e gli uomini di Carlo Ancelotti sembrano determinati a ripetersi. Dopo soli tre minuti potrebbero passare in vantaggio, quando Diego Godín scivola lasciando libero Gareth Bale di calciare a rete, ma Oblak blocca il tiro con la mano destra.

Il Real continua a farsi pericoloso, Oblak respinge una punizione di Cristiano Ronaldo prima e un tiro di Bale poi. Su calcio d'angolo poi la palla arriva a James Rodríguez al limite dell'area; il numero 10 calcia di esterno sinistro ma Oblak è pronto e allontana.

Pochi secondi più tardi, l'Atlético ha una buona chance con Antoine Griezmann ma Iker Casillas sventa l'occasione. E' solo una breve parentesi, con il Real Madrid che torna a dominare subito dopo. Raphaël Varane si presenta sulla destra e crossa per James; c'è però ancora Oblak bravo a respingere il tiro.

L'Atlético rientra in partita e potrebbe sbloccare il risultato con Godin; Mario Suárez e Marcelo vengono poi ammoniti ed entrambi salteranno la gara di ritorno. I Rojiblancos continuano a pressare, Casillas respinge il tentativo di Suárez prima che Oblak sventi la conclusione di Ronaldo, ma la sfida finisce sullo 0-0.

Lo spogliatoio dell'Atlético
Lo spogliatoio dell'Atlético©Getty Images
La maglia di Cristiano Ronaldo nello spogliatoio del Real Madrid
La maglia di Cristiano Ronaldo nello spogliatoio del Real Madrid©Getty Images
Gareth Bale duella con Guilherme Siqueira
Gareth Bale duella con Guilherme Siqueira©AFP/Getty Images
Cristiano Ronaldo minaccioso su punizione
Cristiano Ronaldo minaccioso su punizione©AFP/Getty Images
Arda Turan (sx) e Marcelo
Arda Turan (sx) e Marcelo©AFP/Getty Images
Cristiano Ronaldo cerca di intercettare un cross
Cristiano Ronaldo cerca di intercettare un cross©AFP/Getty Images
Il portiere dell'Atlético Jan Oblak
Il portiere dell'Atlético Jan Oblak©AFP/Getty Images