Lipsia - Atlético: storia della partita

La prima avventura del Lipsia nella fase a eliminazione diretta di UEFA Champions League prosegue con la sfida ai quarti contro l'Atlético Madrid.

La prima avventura del Lipsia nella fase a eliminazione diretta di UEFA Champions League prosegue con la sfida ai quarti contro l'Atlético Madrid all'Estádio José Alvalade di Lisbona.

• Si tratta del primo confronto assoluto tra le due squadre. Mentre il Lipsia disputa una gara europea a eliminazione diretta per la nona volta, l'Atlético è ai quarti di UEFA Champions League per la sesta ed è arrivato due volte in finale.

Statistiche
Lipsia
• Il Lipsia è alla prima sfida contro l'Atlético nonché alla prima contro una squadra spagnola.

• La squadra tedesca va a Lisbona per la seconda volta nell'edizione 2019/20 dopo aver battuto il Benfica per 2-1 alla prima giornata.

• Il Lipsia è arrivato primo nel Gruppo G con tre lunghezze di vantaggio, totalizzando sette dei suoi 11 punti in trasferta grazie alla vittoria contro il Benfica, al 2-0 sul campo dello Zenit e al 2-2 contro il Lione alla sesta giornata. In casa ha risposto a una sconfitta per 2-0 contro il Lione battendo lo Zenit per 2-1 e pareggiando 2-2 contro il Benfica alla quinta giornata, risultato che ha suggellato la qualificazione.

• Agli ottavi, la squadra di Julian Nagelsmann ha eliminato il Tottenham con un 4-0 complessivo (1-0 t, 3-0 c) nella sua prima sfida a eliminazione diretta di UEFA Champions League.

• Oltre alla partita vinta sul campo del Benfica in questa stagione, la formazione tedesca ne ha giocata solo un'altra in Portogallo, perdendo 3-1 in casa del Porto nella fase a gironi di UEFA Champions League 2017/18: era appena la sua seconda trasferta in Europa.

• Il Lipsia ha vinto sette partite di UEFA Champions League su 14 (P3 S4).

• Il bilancio esterno del Lipsia in questa edizione è V3 P1; in precedenza aveva vinto solo tre volte su 12 in trasferta (P4 S5).

• Terzo classificato in Bundesliga nel 2018/19 e finalista in Coppa di Germania, il Lipsia è alla sua terza avventura europea e appena alla 33ª partita. Nel 2017/18 è diventato la prima squadra a esordire nella fase a gironi di UEFA Champions League, totalizzando sette punti e arrivando terzo in un gruppo che comprendeva Beşiktaş, Porto e Monaco. Quindi, ha raggiunto i quarti di UEFA Europa League ed è uscito contro il Marsiglia.

• Il bilancio del Lipsia nelle sfide a eliminazione diretta è di sei passaggi del turno e un'eliminazione, subita contro il Marsiglia nel 2017/18 (1-0 c, 2-5 t). Quest'ultimo è l'unico suo altro precedente ai quarti di una competizione europea.

• Il Lipsia non è mai arrivato ai rigori in Europa.

Atlético
• L'Atlético è arrivato secondo nella fase a gironi con 10 punti, sei in meno della Juventus. Dopo aver recuperato due gol ai bianconeri alla prima giornata, ha vinto 2-0 sul campo del Lokomotiv Moskva e 1-0 in casa contro il Bayer Leverkusen, quindi ha perso 2-1 in Germania e 1-0 a Torino. Il 2-0 sul Lokomotiv alla sesta giornata ha suggellato la qualificazione.

• Agli ottavi, l'undici di Diego Simeone ha eliminato il Liverpool con un 1-0 casalingo e un successo esterno per 3-2 ai supplementari.

• Secondo classificato in Spagna nel 2018/19, l'Atlético partecipa alla UEFA Champions League per la decima volta e per l'ottava alla fase a eliminazione diretta.

• L'Atleti è arrivato secondo nel girone anche nel 2018/19 ed è uscito agli ottavi contro la Juventus dopo una clamorosa rimonta (2-0 c, 0-3 t).

• Il successo sul campo del Liverpool è stato appena il secondo dell'Atlético nelle ultime 12 trasferte della fase a eliminazione diretta di UEFA Champions League (P3 S7).

• L'Atlético ha perso solo cinque delle ultime 17 trasferte europee, totalizzando sette vittorie. Tuttavia, quattro sconfitte sono arrivate nelle ultime sette partite (V2 P1).

• Nonostante le sconfitte alla quarta e alla quinta giornata di questa edizione, l'Atlético ha perso solo cinque delle ultime 30 partite europee (V19 P6).

• Il bilancio dell'Atlético contro le squadre tedesche è V21 P7 S16, anche se la sconfitta di questa edizione sul campo del Leverkusen è stata la quinta nelle ultime sei trasferte in Germania.

• I colchoneros hanno vinto le ultime otto sfide a eliminazione diretta contro le squadre tedesche, la più recente delle quali contro il Leverkusen agli ottavi di UEFA Champions League 2016/17 (4-2 t, 0-0 c). L'ultima eliminazione è stata quella contro la Dynamo Dresden al primo turno di Coppa UEFA 1979/80 (1-2 c, 0-3 t).

• L'Atlético è ai quarti di Coppa dei Campioni per la decima volta, la quinta in sette stagioni. Il suo bilancio a questo turno è di sei successi e tre eliminazioni. È approdato in semifinale tre volte negli ultimi quattro tentativi, il più recente dei quali contro il Leicester City nel 2016/17 (1-0 c, 1-1 t).

• L'ultima trasferta della squadra spagnola all'Estádio José Alvalade risale ai quarti di UEFA Europa League 2017/18, con una sconfitta per 1-0 contro lo Sporting CP dopo una vittoria casalinga per 2-0. Era la sua seconda partita al José Alvalade dopo il 2-2 contro lo Sporting al ritorno degli ottavi di UEFA Europa League 2009/10: l'Atlético ha vinto grazie ai gol in trasferta dopo uno 0-0 e ha vinto il torneo anche in questa occasione.

• Con la sconfitta del 2018 contro lo Sporting, l'Atlético ha un bilancio di V3 P2 S5 in Portogallo. Le tre vittorie sono arrivate nelle ultime cinque trasferte: tra queste c'è il 2-1 sul Benfica alla sesta giornata di UEFA Champions League 2015/16 con primo gol di Saúl Ñíguez.

• All'Estádio do Sport Lisboa e Benfica, l'Atlético ha perso la finale di UEFA Champions League 2014 contro il Real Madrid per 4-1 ai supplementari. Il suo bilancio complessivo nella capitale lusitana è V1 P1 S2.

• I rojiblancos hanno raggiunto due finali di UEFA Champions League e tre di UEFA Europa League nelle ultime dieci stagioni.

• Il bilancio dell'Atlético ai rigori nelle competizioni UEFA è V2 S4:
6-7 contro Derby, secondo turno di Coppa UEFA 1974/75
1-3 contro Fiorentina, primo turno di Coppa UEFA 1989/90
1-3 contro Villarreal, finale di Coppa UEFA Intertoto 2004
3-2 contro Bayer Leverkusen, ottavi di UEFA Champions League 2014/15
8-7 2014/15 PSV Eindhoven, ottavi di UEFA Champions League 2015/16
3-5 2015/16 Real Madrid, finale di UEFA Champions League 2015/16

Collegamenti e curiosità
• Hanno giocato in Spagna:
Angeliño (Girona 2017, Mallorca 2017)
Dani Olmo (giovanili Espanyol 2006/07, giovanili Barcellona 2007–14)

• Hanno giocato insieme:
Ethan Ampadu e Álvaro Morata (Chelsea, 2017–19)

• Compagni in nazionale:
Dani Olmo e Vitolo, Álvaro Morata, Diego Costa, Mario Hermoso, Saúl Ñíguez, Koke (Spagna)

• Kevin Kampl e Jan Oblak sono stati compagni nella Slovenia dal 2012 al 2018.

• Con la maglia del Porto, Héctor Herrera è andato a segno nel 3-1 casalingo contro il Lipsia nella fase a gironi di UEFA Champions League 2017/18. Marcel Sabitzer ha servito un assist per la squadra tedesca, che aveva vinto in casa per 3-2 centrando il primo successo nella competizione (in gol anche Willi Orban ed Emil Forsberg). Anche Felipe ha giocato entrambe le gare con il Porto.

• Con la maglia del Paris Saint-Germain, Christopher Nkunku ha segnato un gol nell'amichevole vinta 3-2 contro l'Atlético nel 2018.

Premio ufficiale Man of the Match in UEFA Champions League
Dopo ogni gara della fase a eliminazione diretta di UEFA Champions League, la UEFA consegnerà il premio ufficiale Man of the Match per dare un riconoscimento ai migliori giocatori del torneo. In ogni partita di UEFA Champions League dagli ottavi in avanti, gli osservatori tecnici UEFA decideranno il vincitore del premio Man of the Match, che verrà consegnato al termine della gara dopo aver valutato qualità come: partecipazione ai momenti decisivi, maturità tattica, creatività, ispirazione, gesti tecnici e fair play.