UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Italia - Argentina, Finalissima 2022: dove guardarla, orario e probabili formazioni

Che cos'è? Come guardarla? Quali sono le probabili formazioni? Guida completa alla Finalissima 2022 tra Italia e Argentina.

L'Argentina, vincitrice della Coppa America CONMEBOL 2021, affronta l'Italia, vincitrice di UEFA EURO 2020, nella Finalissima 2022 mercoledì 1 giugno.

La Finalissima 2022 in breve

Quando: mercoledì 1 giugno (20:45 CET, ora locale 19:45, 15:45 in Argentina)
Dove: Wembley Stadium, Londra
Cosa: Italia - Argentina
Come seguirla: clicca qui per la marcia di avvicinamento e la copertura in diretta

Dove guardare la Finalissima 2022 in TV

Clicca qui per informazioni sui canali che trasmettono la partita nel tuo paese.

Guarda gli highlights
Vedi di più

Probabili formazioni

Italia: Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Pessina, Jorginho, Barella; Bernardeschi, Belotti, Raspadori

Argentina: E. Martínez; Romero, Molina, Otamendi, Tagliafico; Lo Celso, Rodríguez, De Paul; Messi, La. Martínez, Di María

Guardala in grande stile: programma Hospitality ufficiale


Il parere degli esperti

Paolo Menicucci, reporter Italia
Dopo le delusione della mancata qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA, gli Azzurri vogliono tornare a sorridere nello stadio dove sono stati incoronati Campioni d'Europa la scorsa estate. Sarà una gara particolarmente speciale per il capitano, Giorgio Chiellini, che chiuderà la sua gloriosa carriera con gli Azzurri contro l'Argentina. Roberto Mancini dovrebbe puntare sugli eroi di EURO 2020 con i vari Alessandro Bastoni, Sandro Tonali, Nicolò Zaniolo e Gianluca Scamacca pronti a ritagliarsi un posto da titolari nei prossimi impegni.

Finalissima: chi sarà il campione dei campioni?

Daniel Thacker, reporter Argentina
Imbattuta da quasi tre anni, l'Argentina di Lionel Scaloni si appresta a questa sfida in fiducia. La domanda principale è: come se la caverà contro una squadra europea, che non affronta dalla fine del 2019 (2-2 contro la Germania)? Per quanto riguarda i giocatori in gara, il pubblico europeo non ha bisogno di presentazioni, perché potrà applaudire campioni come Lionel Messi, Paulo Dybala, Ángel Di María, Lautaro Martínez e tanti altri.

Le parole degli allenatori

Tutti i gol dell'Italia a EURO 2020

Roberto Mancini, Ct Italia: "Siamo dispiaciuti di non avere [Federico] Chiesa, [Ciro] Immobile, [Domenico] Berardi e [Marco] Verratti, ma i giocatori che scenderanno in campo faranno del loro meglio per fare una grande partita. L'Argentina è forte, ma lo siamo anche noi. Questa partita sarà la fine di un ciclo. Questo non significa che 15-20 giocatori torneranno a casa, ma da mercoledì metteremo in campo altri giovani per capire se possiamo contare su di loro per il futuro".

Lionel Scaloni, Ct Argentina: "Da giocatore mi piaceva giocare in stadi come questi e contro questo tipo di avversari. Preferiremmo [giocare contro squadre europee] più spesso. [La nostra serie di imbattibilità è] solo un numero, una semplice statistica e per noi non importa. La cosa più importante è sapere cosa vogliamo, dove vogliamo andare. Dobbiamo cogliere l'attimo e questa esperienza. Ogni volta che giochi con la maglia argentina, ogni partita conta. E se riusciamo a vincere un trofeo, tanto meglio".

Cosa succede in caso di parità dopo 90 minuti?

La Finalissima è una partita secca di 90 minuti. Non sono previsti i tempi supplementari: in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si andrà direttamente ai calci di rigore.

L'Argentina ha vinto la semifinale di Coppa America 2021 contro la Colombia ai calci di rigore grazie a tre parate del portiere Emiliano Martínez, mentre l'Italia è diventata la prima squadra a vincere due volte ai rigori al Campionato Europeo UEFA battendo Spagna e Inghilterra in semifinale e in finale.