UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

I più 'anziani' della Champions League: giocatori, marcatori, finalisti e vincitori

Pepe, Paolo Maldini e Marco Ballotta, sono tra i 'vecchietti d'oro' della UEFA Champions League.

Pepe è diventato il più anziano marcatore della storia della UEFA Champions League
Pepe è diventato il più anziano marcatore della storia della UEFA Champions League

Pepe è diventato il marcatore più anziano di sempre nella competizione con il gol per il Porto contro l'Anversa nella quarta giornata della UEFA Champions League 2023/24 e ora è anche tra i cinque più anziani in campo. UEFA.com passa in rassegna tutti i veterani che hanno ottenuto grandi risultati, prendendo in considerazione i giocatori più anziani, i marcatori, i vincitori e i marcatori della finale.

Tutte le statistiche assolute della Champions League

Chi sono i calciatori più anziani della UEFA Champions League?

Guarda cinque grandi parate di Buffon

43 anni 252 giorni: Marco Ballotta (Lazio)contro Real Madrid, 11/12/07
42 anni 315 giorni: Gianluigi Buffon (Juventus)contro Barcellona, 02/12/20
41 anni 255 giorni: Olexandr Shovkovskiy (Dynamo Kyiv)contro Napoli, 13/09/16
41 anni 206 giorni: Mark Schwarzer (Chelsea)contro Atlético, 22/04/14
40 anni 360 giorni: Pepe (Porto)contro Arsenal, 21/02/24

"Bisogna mantenere alta la motivazione", ha spiegato Marco Ballotta raccontando il segreto per diventare il più anziano calciatore a giocare in UEFA Champions League e Serie A. "Ma la cosa più importante è continuare a divertirsi sia in allenamento che in partita e, possibilmente, non infortunarsi mai".

Chi è il giocatore di movimento più anziano della UEFA Champions League?

40 anni 360 giorni: Pepe (Porto) contro Arsenal, 21/02/2024

I cinque giocatori più anziani della Champions League sono portieri, ma Pepe è diventato il giocatore di movimento più anziano della competizione scendendo in campo nel 4-1 tra Porto e Anversa alla terza giornata dell'edizione 2023/24. Inoltre, è entrato nella top five generale con la sua presenza alla quinta giornata.

Chi sono i marcatori più anziani della Champions League?

40 anni 254 giorni: Pepe (Porto) contro Antwerp, 07/11/23
38 anni 59 giorni: Francesco Totti (Roma) contro CSKA Moskva, 25/11/14
37 anni 290 giorni: Ryan Giggs (Manchester United) contro Benfica, 14/09/11
37 anni 244 giorni: Sergio Ramos (Sevilla) contro PSV Eindhoven, 29/11/23
37 anni 87 giorni: Filippo Inzaghi (AC Milan)  contro Real Madrid, 03/11/10

Pepe ha infranto il record di Francesco Totti segnando di testa nei minuti di recupero nella vittoria per 2-0 contro l'Anversa nella fase a gironi: il suo primo gol in UEFA Champions League da novembre 2012, quando aveva 29 anni.

Chi sono i vincitori più anziani della UEFA Champions League?

Il club dei centenari di Champions League: Paolo Maldini

38 anni 331 giorni: Paolo Maldini (AC Milan)contro Liverpool, 23/05/07
37 anni 46 giorni: Pietro Vierchowod (Juventus)contro Ajax, 22/05/96
37 anni 34 giorni: Alessandro Costacurta (AC Milan)contro Juventus, 28/05/03
36 anni 285 giorni: Javier Zanetti (Inter)contro Bayern München, 22/05/10
36 anni 276 giorni: Marco Materazzi (Inter)contro Bayern München, 22/05/10

Chi sono i finalisti più anziani della UEFA Champions League?

40 anni 211 giorni: Edwin van der Sar (Manchester United)contro Barcellona, 28/05/11
39 anni 126 giorni: Gianluigi Buffon (Juventus)contro Real Madrid, 03/06/17
38 anni 331 giorni: Paolo Maldini (AC Milan)contro Liverpool, 23/05/07
38 anni 66 giorni: Lothar Matthäus (Bayern Munchen) contro Manchester United, 26/05/99
37 anni 180 giorni: Ryan Giggs (Manchester United)contro Barcellona, 28/05/11

Chi sono i marcatori più anziani in finale di UEFA Champions League?

36 anni e 333 giorni: Paolo Maldini (AC Milan)contro Liverpool, 25/05/05

Il difensore è diventato il calciatore più anziano a segnare in finale nella serata in cui la sua squadra ha subito la sconfitta più famosa della storia recente della UEFA Champions League, sprecando un vantaggio di tre gol e perdendo ai rigori. I rossoneri si sono riscattati nella finale del 2007 battendo il Liverpool 2-1 ad Atene, permettendo così a Maldini di diventare il giocatore più anziano ad alzare la coppa.