UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Federcalcio francese

Membri

Gli investimenti nel calcio hanno portato a risultati sorprendenti negli ultimi anni, con la nazionale maggiore maschile che ha raggiunto una finale di EURO e vinto una Coppa del Mondo.

Federcalcio francese
Federcalcio francese ©Getty Images

Il sostegno della UEFA

Il programma HatTrick della UEFA, che convoglia i fondi EURO nello sviluppo del calcio in tutta Europa, ha aiutato la FFF a migliorare le sue infrastrutture.

Oltre a sostenere lo sviluppo costante dei club giovanili e dilettantistici di tutto il paese, HatTrick fa in modo che un maggior numero di comunità abbiano accesso a strutture dedicate. Ad oggi, il programma ha sostenuto la realizzazione di quattro strutture smontabili per il calcio a cinque, 38 campi da futsal all'aperto e 24 campi al chiuso.

UEFA HatTrick: sviluppo del calcio in Francia

Nel giugno 2020, i fondi HatTrick hanno anche aiutato la FFF a istituire un fondo di solidarietà straordinario, del valore di circa 20 milioni di euro, per sostenere la ripresa del calcio nei 14.182 club dilettantistici della nazione duramente colpiti dal COVID-19.

Ogni club aveva diritto a 10 euro per ogni giocatore tesserato, di cui 7 investiti dalla FFF e il resto da leghe e distretti a coprire il resto. I beneficiari sono stati più di due milioni di giocatori.

UEFA Foundation for Children in Francia

Istituita nel 2015, la fondazione UEFA utilizza il calcio come veicolo per migliorare la vita dei bambini sostenendo centinaia di campagne e progetti in Europa e nel mondo.

Sport dans la Ville

Fondata nel 1998 e con sedi a Lione, Grenoble, Saint-Etienne e Parigi, Sport dans la Ville è la principale organizzazione no profit francese a favore dei giovani svantaggiati dai 7 ai 25 anni.

Il sostegno della UEFA ha consentito a più di 3000 bambini e adolescenti di andare in vacanza. Questa esperienza, che altri possono dare per scontata, può avere un enorme impatto sulla vita dei bambini cresciuti nei quartieri urbani.

Durante le vacanze, Sport dans la Ville offre opportunità di crescita personale con progetti creativi, di scoperta e sportivi come il calcio. Le attività di gruppo promuovono il rispetto reciproco, la solidarietà, l'impegno quotidiano e il lavoro di squadra, regalando ai bambini ricordi felici e motivazioni per impegnarsi a raggiungere nuovi obiettivi.

Cronologia

Storia della federazione

1872 Il calcio fa il suo debutto in Francia con la fondazione dell'Havre Athletic Club. 1894 Nel paese si svolge la prima competizione vera e propria, organizzata dall'Union des Sociétés Françaises de Sports Athlétiques. 1904 Dopo la costituzione della FIFA a Parigi, la nazionale francese scende in campo per la prima volta e pareggia 3-3 contro il Belgio. 1906 Il Comité Français Interfédéral (CFI) diventa il primo organismo dedicato esclusivamente al calcio e organizza il Trophée de France, che riunisce i campioni di calcio di diverse federazioni polisportive. 1917 La Coppa di Francia, oggi la competizione calcistica più longeva del paese, viene lanciata per inaugurare una nuova era. 1919 Viene fondata la Fédération Française de Football Association (FFFA), che diventerà la Fédération Française de Football (FFF). 1932 Il calcio francese diventa professionista. 1954 La Francia è ancora una volta in prima linea nella creazione della UEFA e delle sue competizioni più importanti: la Coppa dei Campioni (1955/56) e il Campionato Europeo UEFA/Coppa Henri Delaunay (1958–60). 1975 Dopo aver ospitato la prima finale nel 1956, Parigi è nuovamente sede della finale di Coppa dei Campioni. Il Bayern batte il Leeds United 2-0. 1981 Sei anni dopo, il Parco dei Principi ospita ancora una volta la finale. Il Liverpool batte il Real Madrid di un solo gol. 1993 Il Marsiglia diventa la prima squadra francese ad alzare la Coppa dei Campioni, vincendo la prima Champions League grazie a un 1-0 sul Milan. 1996 Tre anni dopo, il Paris Saint-Germain vince la Coppa delle Coppe UEFA. 2000 Lo Stade de France, inaugurato per la Coppa del Mondo del 1998, ospita la finale di UEFA Champions League. Il Real Madrid batte 3-0 i connazionali del Valencia: è la prima volta che due squadre della stessa nazione si contendono la finale. 2006 Il Barcellona batte l'Arsenal 2-1 nella finale di Champions League a Saint-Denis. 2019 La FFF festeggia i suoi 100 anni ospitando la sua prima Coppa del Mondo femminile FIFA. Oggi

 

 

Storia della nazionale

1930 La Francia partecipa alla prima Coppa del Mondo FIFA, che deve la sua esistenza agli sforzi di Jules Rimet e Henri Delaunay. 1938 La terza edizione della Coppa del Mondo si disputa in Francia. 1958 Ai Mondiali, Les Bleus conquistano un terzo posto di tutto rispetto grazie a Just Fontaine, che segna 13 gol (tuttora un record per la fase finale). 1982 La Francia arriva quarta ai Mondiali, vivendo una rinascita dopo un passaggio a vuoto di diversi anni. 1984 Arriva un primo titolo internazionale, gli Europei UEFA. Ispirati da Michel Platini, autore di nove gol, i francesi alzano la coppa in casa. 1986 Con un'altra ottima prestazione a livello mondiale, la nazionale transalpina arriva terza in Messico. 1998 La Francia ospita nuovamente la Coppa del Mondo. Allenati da Aimé Jacquet, Les Bleus conquistano il loro primo titolo mondiale, battendo il Brasile 3-0 in finale con due gol di Zinédine Zidane. 2000 Con Roger Lemerre, la Francia conquista il secondo titolo europeo, seguito da due FIFA Confederations Cup (2001 e 2003). 2006 Dopo un'altra bella prova in Coppa del Mondo, la Francia viene battuta ai calci di rigore in finale dall'Italia. 2016 La Francia ospita il primo EURO a 24 squadre e sfiora nuovamente il titolo, perdendo a sorpresa per 1-0 contro il Portogallo in finale. 2018 La squadra di Didier Deschamps si riprende dalla delusione di due anni prima e diventa campione del mondo per la seconda volta. In una finale spettacolare, batte la Croazia per 4-2 con reti di Antoine Griezmann, Paul Pogba e Kylian Mbappé dopo un autogol di Mario Mandžukić. 2021 La Francia vince la seconda edizione della UEFA Nations League, battendo la Spagna in rimonta per 2-1 in finale a Milano. 2022 La Francia manca di poco la difesa del titolo mondiale, perdendo un'emozionante finale contro l'Argentina. Mbappé diventa il secondo giocatore a segnare una tripletta in finale di Coppa del Mondo. Oggi

Presidente

Philippe Diallo

Nazionalità: francese
Data di nascita: 2 agosto 1963
Presidente della federazione dal: 2023

Segretario generale

Jean-François Vilotte

Nazionalità: francese
Data di nascita: 24 maggio 1957
Segretario generale della federazione dal: 2023

FFF

Sito della Federcalcio francese