Test sul VAR nell'amichevole tra Italia e USA

Il sistema Video Assistant Referee (VAR) verrà testato dalla UEFA durante l'amichevole tra Italia e USA che si giocherà a Genk (in Belgio) martedì 20 novembre alle 20.45CET.

Gli arbitri si esercitano sull'uso del VAR in un recente corso UEFA tenutosi a Madrid
Gli arbitri si esercitano sull'uso del VAR in un recente corso UEFA tenutosi a Madrid ©Sportsfile

In seguito alla decisione del Comitato Esecutivo UEFA di introdurre il Video Assistant Referee (VAR) nella UEFA Champions League 2019/20, e di estendere successivamente il suo utilizzo nella fase finale di UEFA EURO 2020, nella UEFA Europa League 2020/21 e nelle finali di UEFA Nations League 2021 (vedi qui), la UEFA effettuerà dei test con il VAR in alcune partite.

L'amichevole di martedì 20 novembre 2018 tra Italia e USA che si giocherà alle 20.45CET a Genk (in Belgio), è stata scelta per testare l'utilizzo del VAR.

Non ci sarà alcun impatto sull'ordine della produzione multilaterale. In caso di ricorso al VAR da parte degli ufficiali di gara, un'apposita grafica VAR verrà implementata nel feed multilaterale dall'emittente televisiva.

Inoltre, un messaggio verrà visualizzato tramite Web CIS per informare le emittenti sul processo decisionale in corso da parte dell'arbitro.

In alto