La questione procuratori

Primo incontro del gruppo di lavoro UEFA sul ruolo degli agenti nel calcio europeo.

Action requested
In passato la UEFA ha ricevuto molte richieste di regolamentazione della figura del procuratore nel calcio europeo. In risposta, l'organismo di governo europeo del calcio ha deciso di creare un gruppo di lavoro per monitorare la situazione in merito. Il gruppo comprende esponenti di tutte le parti in causa: procuratori, federazioni nazionali, club, rappresentanti dei vari campionati, unione giocatori e FIFA.

Ampio dibattito
Le discussioni di oggi hanno affrontato gli aspetti chiave della questione, tenendo conto sia della dimensione euopea del dibattito, sia delle differenti esperienze ed abitudini di ogni singolo paese. L'obiettivo del gruppo di lavoro è quello di ideare nuove regole e proposte volte a migliorare lo status del calcio professionistico europeo.

Nomi noti
Tra i partecipanti alla prima riunione figuravano il Capo Esecutivo UEFA, Lars-Christer Olsson, e i rappresentanti di alcuni tra i maggiori club europei, inclusi Arsenal FC e Juventus FC. Erano presenti inoltre emissari delle federazioni francese, olandese e tedesca, oltre che della FIFA.

In alto