UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Aleksander Čeferin unico candidato alla presidenza UEFA

Confermati anche i candidati per la carica di membri europei del Consiglio FIFA

La sede UEFA di Nyon, Svizzera.
La sede UEFA di Nyon, Svizzera. UEFA via Getty Images

Oggi, la UEFA ha annunciato di aver ricevuto entro la scadenza di giovedì 5 gennaio 2023 le seguenti candidature per le cariche di Presidente UEFA e membri europei del Consiglio FIFA. Le elezioni si terranno in occasione del 47° Congresso Ordinario UEFA il 5 aprile 2023 a Lisbona (Portogallo).

Candidato alla presidenza UEFA (per quattro anni):

1. Aleksander Čeferin*, Slovenia

*in corsa per la rielezione

Candidati per una posizione nel ruolo di vicepresidente FIFA (per quattro anni) (in ordine alfabetico):

1. Sándor Csányi*, Ungheria

2. Ari Lahti, Finlandia

*in corsa per la rielezione

Candidati alla carica di Vicepresidente FIFA riservata alle quattro federazioni britanniche, ovvero Inghilterra, Scozia, Irlanda del Nord e Galles (per quattro anni) (in ordine alfabetico):

1. Debbie Hewitt, Inghilterra

2. David Martin*, Irlanda del Nord

*in corsa per la rielezione

Candidati per una posizione da membro ordinario del Consiglio FIFA (per quattro anni) (in ordine alfabetico):

1. Fernando Gomes, Portogallo

2. Noël Le Graët*, Francia

*in corsa per la rielezione

Candidati per una posizione da membro ordinario del Consiglio FIFA (per due anni):

1. Bernd Neuendorf, Germania

La UEFA invierà alla FIFA i questionari di idoneità compilati per tutti i candidati, affinché il Comitato di revisione FIFA possa effettuare i controlli di idoneità pertinenti.

Infine, domenica 5 febbraio scade il termine per la presentazione delle candidature ai seggi del Comitato Esecutivo UEFA (otto membri per quattro anni e un membro per due anni da eleggere al Congresso UEFA di Lisbona).