Si torna a giocare: la UEFA si sta preparando per un ritorno alle sue competizioni d'elite nella massima sicurezza.

Maggiori informazioni >

Le competizioni UEFA ripartono in agosto

Confermate tutte le 12 città ospitanti di UEFA EURO 2020 e approvato il nuovo calendario delle partite.

Le competizioni UEFA ripartono in agosto
Le competizioni UEFA ripartono in agosto ©UEFA.com

Il Comitato Esecutivo UEFA si è riunito oggi in videoconferenza e ha preso diverse decisioni su regolamenti, format, calendario e sedi di varie competizioni UEFA per club e per nazionali.

A tal proposito, il presidente UEFA Aleksander Čeferin ha commentato:

"Sono lieto che quasi tutte le nostre competizioni possano riprendere. Sono sicuro che non dovremo sopportare a lungo l'assenza di tifosi, che - più prima che poi - potranno tornare negli stadi".

"La UEFA ha preso una decisione audace, quella di rinviare EURO 2020. Così facendo, però, ha creato lo spazio che consentirà di riprendere e concludere le competizioni nazionali per club in tutta Europa. Anche se il calcio ha incontrato grandi difficoltà a causa della pandemia, gli effetti sarebbero stati molto più pesanti se non avessimo dimostrato la nostra leadership già nelle fasi iniziali".

"La comunità del calcio ha lavorato insieme e ha dimostrato grande unità in questa crisi senza precedenti. Voglio ringraziare la FIFA, le altre confederazioni, le federazioni nazionali, i club, le leghe, i giocatori e le autorità per il continuo sostegno e impegno. Sono convinto che usciremo dalla crisi più forti e con legami più stretti che mai".

"Per noi ha la massima importanza terminare non solo le competizioni maschili e femminili, ma anche quelle giovanili e di futsal ove possibile. Crediamo fermamente che la crescita e lo sviluppo del calcio siano molto importanti e sono contento che siano state trovate soluzioni per organizzare le fasi finali di questi tornei. Con la Women’s Champions League in particolare, era importante inviare un messaggio forte, ovvero che si poteva terminare la stagione in un periodo in cui gli sport femminili hanno sofferto molto. Per questa competizione si prospetta un bel futuro, con il cambio di format nel 2021/2022, dunque vogliamo darle ancora più spinta, non perderla".

"Infine, un sentito messaggio di apprezzamento e gratitudine alle centinaia di migliaia di eroi che hanno lavorato instancabilmente in prima linea durante la pandemia di COVID-19. La loro dedizione e il loro coraggio hanno permesso alla società e al calcio di tornare così velocemente. Senza i loro sforzi e sacrifici, niente di tutto questo sarebbe stato possibile”.

Di seguito elencate tutte le decisioni prese oggi dal Comitato Esecutivo UEFA:

Protocollo medico UEFA e partite a porte chiuse

Sono stati approvati i principi cardine del protocollo medico UEFA, le linee guida dettagliate verranno finalizzate nelle prossime settimane in modo che venga messo in atto un piano sanitario approfondito per proteggere la salute di tutti i partecipanti alle partite UEFA quando ripartiranno le competizioni.

La UEFA valuterà regolarmente la situazione in tutto il continente coordinandosi con le autorità locali per vedere quando gli spettatori potranno gradualmente tornare sugli spalti.

UEFA Champions League 2019/20

Quarti di finale, semifinali e finale si disputeranno con la formula delle final eight a eliminazione diretta in gara unica all’Estádio do Sport Lisboa e Benfica e all’Estádio José Alvalade di Lisbona tra il 12 e il 23 agosto 2020.

Le restanti partite degli ottavi di finale si giocheranno il 7/8 agosto, ancora da decidere se si giocheranno negli stadi delle squadre di casa o in Portogallo.

L’Estádio do Dragão di Porto e l’Estádio Dom Afonso Henriques di Guimarães si aggiungeranno agli stadi di Lisbona per gli ottavi di finale, se necessario.

I quarti di finale si terranno il 12/13/14/15 agosto, le semifinali il 18/19 agosto e la finale all Estádio do Sport Lisboa e Benfica il 23 agosto.

Tutte le restanti partite della UEFA Champions League 2019/20 si giocheranno alle ore 21:00CET.

La data per il sorteggio di quarti di finale e semifinali verrà comunicata a tempo debito e il calendario verrà annunciato dopo questo sorteggio.

Tutte le partite di quarti di finale e semifinali andranno a supplementari e rigori in caso di pareggio al fischio finale. Stesso regolamento anche per le partite di altre competizioni per cui sono state prese le medesime decisioni.

Istanbul, che avrebbe dovuto ospitare la finale del 2020, ospiterà quella della UEFA Champions League 2021, mentre tutte le sedi delle finali successive hanno accettato di ospitare la loro un anno dopo rispetto a quanto originariamente deciso: San Pietroburgo nel 2022, Monaco nel 2023 e Londra (Wembley) nel 2024.

UEFA Europa League 2019/20

Quarti di finale, semifinali e finale si disputeranno con il format 'final eight' a eliminazione diretta in gara singola a Colonia, Duisburg, Düsseldorf e Gelsenkirchen dal 10 al 21 agosto.

Le gare degli ottavi di finale si disputeranno il 05/06 agosto con orari d'inizio alle 18.55CET e 21.00CET. In un secondo momento si deciderà se le gare di ritorno degli ottavi di finale la cui andata è già stata disputata si giocheranno nello stadio della squadra di casa oppure in Germania.

Le sfide FC Internazionale Milano - Getafe CF e Sevilla FC - AS Roma, le cui gare di andata erano già state posticipate, si giocheranno in forma di gara singola in sede da confermare.

Tutte le successive gare della competizione si disputeranno sotto forma di torneo final eight, i quarti di finale il 10/11 agosto, le semifinali il 16/17 agosto e la finale il 21 agosto a Colonia. Tutte le gare inizieranno alle 21.00CET.

La data del sorteggio per quarti di finale e semifinali verrà comunicata successivamente e l'esatto programma delle gare verrà annunciato dopo tale sorteggio.

Danzica, che era stata originariamente scelta come sede per la finale 2020, ospiterà ora la finale di UEFA Europa League 2021, mentre le sedi delle successive finali hanno tutte accettato di ospitarle l'anno seguente rispetto a quanto originariamente stabilito, Siviglia nel 2022 e Budapest nel 2023.

UEFA Women’s Champions League 2019/20

Tutte le rimanenti gare della competizione si disputeranno sotto forma di torneo final eight a eliminazione diretta in gara singola allo Stadio San Mamés di Bilbao e allo Stadio Anoeta di San Sebastián, i quarti di finale il 21 (18.00CET) e 22 agosto (20.00CET), le semifinali il 25/26 agosto alle 20.00CET e la finale il 30 agosto alle 20.00CET a San Sebastián.

Inoltre, il 26 giugno si svolgerà un sorteggio presso la sede UEFA di Nyon per determinare l'ordine delle partite e il programma di gara definitivo verrà annunciato dopo tale sorteggio.

Le finali di UEFA Women’s Champions League degli anni successivi si disputeranno a Göteborg (2021), Torino (2022) ed Eindhoven (2023) come originariamente stabilito.

Principali modifiche ai regolamenti delle competizioni per club 2019/20

Le squadre saranno autorizzate a registrare tre nuovi giocatori nella loro lista A per il resto della stagione 2019/20, a condizione che tali giocatori fossero già stati registrati e idonei per il club dall'ultima deadline di registrazione (3 febbraio 2020 per UEFA Champions League e UEFA Europa League; 18 marzo 2020 per la UEFA Women's Champions League). La lista A potrà contenere un massimo di 25 giocatori. Non sarà possibile per i club registrare giocatori appena ingaggiati.

Saranno consentite cinque sostituzioni in tutte le rimanenti partite della stagione 2019/20, in conformità con la modifica temporanea delle Regole del Gioco, mentre il numero di sostituzioni per la stagione 2020/21 rimarrà fissato a tre.

UEFA Youth League 2019/20

La restante partita degli ottavi di finale (in attesa dell'esito di un procedimento disciplinare su FC Internazionale Milano contro Stade Rennais FC) si giocherà il 16 agosto a Nyon, il torneo finale a otto squadre si svolgerà allo stadio Colovray di Nyon tra il 18 e il 25 agosto 2020.

I quarti di finale si terranno il 18-19 agosto, le semifinali il 22 agosto e la finale il 25 agosto.

Supercoppa UEFA 2020

La Supercoppa UEFA 2020, che inizialmente doveva essere ospitata da Oporto, si giocherà ora alla Puskás Aréna di Budapest il 24 settembre 2020 alle 21.00CET.

Le seguenti edizioni della Supercoppa UEFA si terranno come inizialmente previsto a Belfast (2021), Helsinki (2022) e Kazan (2023).

Competizioni UEFA per club 2020/21

Le liste di accesso per la UEFA Champions League 2020/21, la UEFA Europa League, la UEFA Women's Champions League e la UEFA Youth League non sono state influenzate dal nuovo calendario.

Il termine ultimo per l'iscrizione delle squadre nazionali alle competizioni sarà il 3 agosto per la UEFA Champions League e la UEFA Europa League, e il 10 agosto per la UEFA Women's Champions League.

UEFA Champions League/UEFA Europa League 2020/21

Per garantire la necessaria distanza temporale dalla fase finale della stagione 2019/20 ed evitare l'impatto sulla lista d'accesso e sui club potenzialmente coinvolti in entrambe le fasi della competizione, i turni di qualificazione delle due competizioni si giocheranno in gara singola (anziché in casa e fuori casa), con la sola eccezione degli spareggi di UEFA Champions League, che si disputeranno con andata e ritorno. Il sorteggio determinerà quale squadra giocherà la gara singola nel proprio stadio.

Il nuovo calendario della fase di qualificazione e della fase a gironi 2020/21 è il seguente:

UEFA Champions League 2020/21

Turno preliminare: 8 e 11 agosto

Primo turno di qualificazione: 18/19 agosto

Secondo turno di qualificazione: 25/26 agosto

Terzo turno di qualificazione: 15/16 settembre

Spareggi: 22/23 e 29/30 settembre

Fase a gironi: 20/21 e 27/28 ottobre, 3/4 e 24/25 novembre, 1/2 e 8/9 dicembre

UEFA Europa League 2020/21

Turno preliminare: 20 agosto

Primo turno di qualificazione: 27 agosto

Secondo turno di qualificazione: 17 settembre

Terzo turno di qualificazione: 24 settembre

Spareggi: 1 ottobre

Fase a gironi: 22 e 29 ottobre, 5 e 26 novembre, 3 e 10 dicembre

Non ci sono modifiche alle date dei turni successivi. Le date per i sorteggi di qualificazione e per la fase a gironi verranno comunicate a tempo debito.

UEFA Women’s Champions League 2020/21

I mini-tornei del turno di qualificazione si giocheranno tra il 7 e il 13 ottobre, i sedicesimi si giocheranno l'11/12 e il 18/19 novembre, gli ottavi il 3/4 e il 10/11 marzo, i quarti di finale il 23/24 marzo, il 31 marzo e il 1 aprile, le semifinali il 24/25 aprile e il 1/2 maggio, e la finale il 16 maggio 2021 a Göteborg.

Il sorteggio per il turno di qualificazione si svolgerà presso la Casa del calcio europeo a Nyon nella prima settimana di settembre.

UEFA EURO 2020

Le 12 città ospitanti originarie sono state confermate come sedi per il torneo finale nell'estate del 2021 e di conseguenza è stato approvato anche il calendario delle partite aggiornato. 

Tutti i biglietti esistenti restano validi per il torneo nel 2021. Gli acquirenti di biglietti esistenti che desiderano tuttavia restituire il/i proprio/i biglietto/i, avranno un'ultima opportunità di richiedere un rimborso dal 18 al 25 giugno tramite euro2020.com/tickets. Le date per potenziali vendite future di biglietti, anche per i tifosi delle quattro nazionali che si qualificheranno tramite gli spareggi, saranno confermate in una fase successiva.

Il Comitato Esecutivo UEFA ha inoltre espresso il proprio apprezzamento per le federazioni ospitanti, le città ospitanti e le loro autorità per il loro continuo supporto e impegno nell'organizzazione del posticipato UEFA EURO 2020.

Spareggi Qualificazioni Europee e fase a gironi UEFA Nations League 2020/21

Le finestre per le partite delle squadre nazionali a ottobre e novembre 2020 saranno ora caratterizzate da triplo turno anziché doppio, permettendo così di riprogrammare gli spareggi delle Qualificazioni Europee posticipate all'inizio delle rispettive finestre, l'8 ottobre e il 12 novembre.

Le partite della fase a gironi della UEFA Nations League 2020/21 si giocheranno nelle seguenti giornate: 3/4/5 e 6/7/8 settembre; 10/11 e 13/14 ottobre; 14/15 e 17/18 novembre 2020.

Le partite amichevoli si giocheranno il 7/8 ottobre e l'11/12 novembre.

Le partite con date e orari di inizio confermati saranno annunciate a tempo debito su UEFA.com.

Campionato Europeo UEFA Under 21 2019/21

È stato approvato un nuovo format con il torneo finale suddiviso in due periodi, con le sedi originali di Ungheria e Slovenia che ospiteranno entrambe le parti del torneo finale.

La fase di qualificazione attualmente in corso si concluderà a settembre, ottobre e novembre 2020. Alle nove vincitrici dei gironi e alle cinque migliori seconde classificate si uniranno i padroni di casa di Ungheria e Slovenia per una fase a gironi composta da quattro gruppi da quattro dal 24 al 31 marzo 2021, con i gironi ospitati da Ungheria e Slovenia.

Le quattro vincitrici dei gironi e le quattro seconde classificate si qualificheranno per il torneo finale che si giocherà sotto forma di un torneo final eight a eliminazione diretta (quarti di finale e semifinali in Ungheria e Slovenia e finale a Lubiana) dal 31 maggio al 6 giugno 2021.

Campionati Europei femminili UEFA Under 17 2019/20

Il turno elite si terrà dal 12 al 20 settembre, mentre dall’8 al 14 ottobre si svolgerà una final-eight a eliminazione diretta. Il torneo, che fungerà anche da qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA femminile U17, sarà ospitato dalla Svezia in attesa di una conferma definitiva.

Campionati Europei UEFA Under 19 2019/20

Il turno elite si svolgerà dal 31 agosto all’8 settembre.

Il torneo finale sarà suddiviso in due periodi. Una fase a gironi - composta da due gruppi da quattro squadre - si terrà dall’8 al 14 ottobre in Irlanda del Nord.

Le due vincitrici dei gironi e le due seconde si qualificheranno per le finali, mentre le due terze si affronteranno in uno spareggio per determinare la quinta qualificata al Mondiale FIFA Under 20. Tutte le partite delle finali si giocheranno in Irlanda del Nord dal 9 al 18 novembre.

UEFA Futsal Champions League 2019/20

Le finali della UEFA Futsal Champions League si giocheranno a Barcellona, con le semifinali, la finale per il terzo posto e quella per il primo che si disputeranno dall’8 all’11 ottobre. Minsk, che originariamente era stata scelta per ospitare le finali del 2020, ospiterà invece le finali dell’anno prossimo nell’aprile 2021.

Coppa del Mondo futsal FIFA 2020

Gli spareggi sono stati riprogrammati dal 2 all’11 novembre 2020.

UEFA Futsal EURO 2022

Gli spareggi dei turni di qualificazione si giocheranno dal 2 all’11 novembre, mentre fase a gironi e spareggi si disputeranno tra il 6 dicembre 2020 e il 17 novembre 2021.

UEFA Women’s Futsal EURO 2022

Il turno preliminare si giocherà dal 4 al 9 maggio 2021; il turno principale invece tra il 19 e il 24 ottobre 2021; le finali dal 24 al 27 marzo 2022.

Fase finale UEFA Futsal U19 2021

La fase finale si giocherà dall'1 al 7 novembre 2021.

Coppa delle Regioni UEFA 2020/21

L’edizione 2020/21 della competizione è stata cancellata.

Campionati Europei UEFA Under 19 2020-22

L'introduzione del nuovo format, recentemente approvato, con squadre divise in tre diverse leghe con promozione e retrocessione e un torneo finale a otto squadre previsto nell'estate del 2022, è stato rinviato all'edizione 2021/23. Di conseguenza, il Campionato Europeo Under 19 UEFA 2021-22 si giocherà nel classico format utilizzato fino a ora.

L'Esecutivo UEFA si riunirà nuovamente domani per discutere di ulteriori questioni, come annunciato nel comunicato stampa 027.

In alto