Kia Motors parteciperà al primo Trophy Tour di UEFA Europa League

Il Trophy Tour di UEFA Europa League by Kia visiterà otto città per mostrare l'iconica coppa della competizione e raccogliere scarpini da calcio da donare in beneficenza ai rifugiati.

©UEFA.com

Kia Motors e la UEFA stanno lanciando l'inaugurale Trophy Tour by Kia di UEFA Europa League. Il tour offrirà ai tifosi di tutta Europa la possibilità di vedere l'iconica coppa della UEFA Europa League proprio nel momento in cui la fase a eliminazione diretta 2018/19 sta entrando nel vivo.

Durante tutta la durata del Trophy Tour di UEFA Europa League, tifosi e calciatori di tutte le età potranno donare scarpe da calcio usate e non. In collaborazione con la UEFA Foundation for Children, gli scarpini verranno portati al campo profughi di Zaatari in Giordania per essere donati ai rifugiati siriani di tutte le età.

Aleksander Čeferin è anche il presidente della UEFA Foundation for Children
Aleksander Čeferin è anche il presidente della UEFA Foundation for Children©UEFA.com

Inoltre, tutti i tifosi che doneranno un paio di scarpe avranno, tra i tanti premi, la possibilità di aggiudicarsi i biglietti per la finale di UEFA Europa League. Sarà possibile donare le scarpe in ogni tappa del Trophy Tour di UEFA Europa League, nonché presso i concessionari Kia selezionati di ciascun paese partecipante. 

"Ho visto in prima persona quanto il calcio significhi per i bambini e gli adulti nel campo profughi di Zaatari", ha raccontato il presidente UEFA Aleksander Čeferin, che ha visitato il sito nel nord della Giordania due volte negli ultimi due anni.

"La UEFA Foundation ha contribuito a costruire campi di calcio per i rifugiati, ma ciò che manca adesso sono le scarpe da calcio, quindi chiedo a tutti coloro che hanno un paio di scarpini che non usano, a donarle e contribuire a fare la differenza".

Il Trophy Tour di UEFA Europa League condotto da Kia inizierà martedì 5 marzo presso l'International Motor Show di Ginevra e si concluderà il 16 maggio poco prima della finale di UEFA Europa League di Baku, in Azerbaijan.

Durante il Trophy Tour sarà possibile donare degli scarpini da calcio che andranno al campo profughi di Zaatari in Giordania
Durante il Trophy Tour sarà possibile donare degli scarpini da calcio che andranno al campo profughi di Zaatari in Giordania©UEFA.com

Il tour farà tappa a Ginevra, Siviglia, Berlino, Londra, Milano, Mosca, Parigi e Baku, e i fan avranno l'opportunità di vedere da vicino il trofeo della UEFA Europa League e incontrare leggende del calcio in zone caratteristiche delle città, ma anche presso circoli amatoriali e scuole. 

Una lista stellare di ex calciatori ha già dato la propria adesione al tour; tra le varie leggende del calcio ad aver confermato la propria partecipazione ad almeno una tappa del tour ci sono: Lothar Matthäus, Deco, Andrés Palop ed Eiður Guðjohnsen.

"Il Trophy Tour di UEFA Europa League offrirà ai tifosi di tutto il continente la possibilità di vedere un trofeo iconico nonché di incontrare alcuni dei più grandi calciatori che hanno onorato questa competizione", ha dichiarato Guy-Laurent Epstein, direttore marketing di UEFA Events SA.

"Siamo lieti dell'entusiasmo che Kia sta mostrando. In particolare ci ha colpito il loro desiderio di raggiungere i tifosi di tutta Europa e la voglia di poter dare qualcosa a coloro che vogliono giocare a questo fantastico sport ma non dispongono dell'attrezzatura necessaria per farlo".

Baku ospiterà la finale di UEFA Europa League del 29 maggio
Baku ospiterà la finale di UEFA Europa League del 29 maggio©Getty Images

Kia avrà l'onore di guidare l'edizione inaugurale del Trophy Tour di UEFA Europa League che farà tappa in otto importanti città Europee. Durante le varie tappe, l'evento passerà anche da scuole e luoghi caratteristici delle città con la coppa e l'ambasciatore UEFA a fare da padroni di casa.  

"Siamo estremamente entusiasti di lanciare l'UEFA Europa League Trophy Tour Driven by Kia in collaborazione con la UEFA", ha dichiarato Yong-Won Cho, vicepresidente senior e Chief Marketing Officer presso Kia Motors Corporation.

"Il tour non solo offrirà agli appassionati di calcio di tutte le età la possibilità di vedere da vicino il famoso trofeo, ma grazie alle loro donazioni saremo anche in grado di dare un contributo positivo alla vita dei giovani rifugiati che condividono la nostra passione per il nostro bellissimo sport. A nome di Kia vorrei ringraziare in anticipo tutti coloro che sosterranno la campagna e doneranno le scarpe da calcio".

Calendario del Trophy Tour di UEFA League by Kia:
• Ginevra – 9 marzo
• Siviglia – 22-23 marzo
• Berlino – 29-30 marzo
• Londra – 5-6 aprile
• Milano – 12 aprile
• Mosca – 20 aprile
• Parigi – 10 maggio
• Baku – 16 maggio 

In alto