Le probabili formazioni a EURO 2016

I corrispondenti di UEFA.com provano a indovinare gli undici titolari delle 24 squadre che parteciperanno al torneo. Allenatori del Fantasy Football, prendete nota!

©Getty Images

Albania: Berisha; Hysaj, Cana, Mavraj, Agolli; Kukeli, Xhaka; Roshi, Abrashi, Lenjani; Çikalleshi.

  • Gianni De Biasi spera che Taulant Xhaka recuperi da un infortunio. A centrocampo, Odise Roshi dovrebbe essere preferito a
    Andi Lila.

Austria: Almer; Klein, Dragovic, Hinteregger, Fuchs; Alaba, Baumgartlinger; Harnik, Junuzovic, Arnautovic; Janko.

  • Alcuni convocati non hanno giocato molto con i rispettivi club ultimamente, ma non dovrebbero esserci sorprese.
La stella del Belgio a EURO: Kevin De Bruyne
La stella del Belgio a EURO: Kevin De Bruyne

Belgio: Courtois; Alderweireld, Denayer, Vermaelen, Vertonghen; Nainggolan, Witsel; Mertens, De Bruyne, Hazard; Lukaku.

  • Il dubbio principale riguarda la difesa. Come sostituire il capitano Vincent Kompany e Nicolas Lombaerts al centro della difesa? Jason Denayer e Thomas Vermaelen sono i candidati giusti. Yannick Carrasco contende il ruolo di esterno destro a Dries Mertens.

Croazia: Subašić; Srna, Ćorluka, Schildenfeld, Vida; Brozović, Modrić, Rakitić, Kovačić, Perišić; Mandžukić.

  • Il terzino sinistro Josip Pivarić è infortunato: chi lo sostituirà tra Domagoj Vida, Ivan Strinić e Šime Vrsaljko? Ante Čačić dovrebbe schierare un 4-2-3-1, con Mario Mandžukić unica punta.

Repubblica Ceca: Čech; Kadeřábek, Sivok, M. Kadlec, Limberský; Darida, Plašil; Dočkal, Rosický, Krejčí; Necid.

  • Il centrale Marek Suchý è squalificato per la prima gara e sarà sostituito da Michal Kadlec o Roman Hubník. In attacco, la lotta è tra Tomáš Necid, David Lafata e Milan Škoda, che ha esordito in nazionale 12 mesi fa.
Guarda i cinque gol più belli dell'Inghilterra nelle qualificazioni
Guarda i cinque gol più belli dell'Inghilterra nelle qualificazioni

Inghilterra: Hart; Walker, Cahill, Smalling, Rose; Dier, Wilshere, Alli, Rooney; Kane, Vardy.

  • Jack Wilshere è un pupillo di Roy Hodgson, anche se non ha giocato molto in questa stagione. Sicuro titolare sarà Jamie Vardy, protagonista in campionato con il Leicester.

Francia: Lloris; Sagna, Rami, Koscielny, Évra; Pogba, Sissoko, Matuidi; Griezmann, Giroud, Payet.

  • Per il ruolo di esterno sinistro, la sfida è tra Anthony Martial e Dimitri Payet.

Germania: Neuer; Höwedes, Hummels, Boateng, Hector; Kroos, Khedira; Müller, Özil, Draxler; Gomez.

  • Joachim Löw cambierà sicuramente formazione durante il torneo grazie a una panchina lunga. Al momento, i ruoli più difficili da indovinare sono quelli di terzino destro, gli attaccanti e il sostituto di Marco Reus.
La stella dell'Ungheria a EURO: Balázs Dzsudzsák
La stella dell'Ungheria a EURO: Balázs Dzsudzsák

Ungheria: Király; Kádár, Lang, Guzmics, Fiola; Nagy, Gera; Dzsudzsák, Kleinheisler, Németh; Szalai.

  • Il posto in squadra di Krisztián Németh è a rischio, a causa di un infortunio e del buono stato di forma di Nemánja Nikolić. Tamás Priskin e Ádám Szalai sperano di giocare unica punta, secondo il modulo prediletto di Bernd Storck.

Islanda: Kristinsson; Skúlason, R. Sigurdsson, Árnason, Sævarsson; Gudmundsson, G. Sigurdsson, Gunnarsson, Bjarnason; Sigthórsson, Finnbogason.

  • Tutti i potenziali titolari di Lars Lagerbäck e Heimir Hallgrímsson hanno già giocato insieme, mentre le riserve possono sostituirli più che degnamente.

Italia: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Florenzi, De Rossi, Giaccherini, Darmian; Pellé, Éder.

  • Antonio Conte ammette di non avere dubbi solo sul blocco difensivo della Juventus. Le maggiori incertezze riguardano il centrocampo:  Claudio Marchisio, Marco Verratti e Riccardo Montolivo sono infortunati, Andrea Pirlo e Jorginho non sono stati convocati e Thiago Motta ha avuto problemi al polpaccio.
Guarda i cinque gol più belli dell'Irlanda del Nord nelle qualificazioni
Guarda i cinque gol più belli dell'Irlanda del Nord nelle qualificazioni

Irlanda del Nord: Carroll; Cathcart, McAuley, Evans; McLaughlin, Norwood, McNair, Davis, Dallas; Ward, Lafferty.

  • Michael O'Neill ha schierato un 4-3-3 nelle qualificazioni, ma recentemente ha sperimentato il 3-5-2. Il Ct dovrà decidere tra Roy Carroll e Michael McGovern in porta, tra Paddy McNair e Chris Baird come centrocampista difensivo e tra Jamie Ward e Conor Washington come partner di Kyle Lafferty in attacco.

Polonia: Fabiański; Piszczek, Glik, Pazdan, Jędrzejczyk; Błaszczykowski, Krychowiak, Zieliński, Grosicki; Milik, Lewandowski.

  • Piotr Zieliński cerca un posto da titolare dopo la buona stagione con l'Empoli. In effetti, il centrocampista è molto più creativo rispetto a Krzysztof Mączyński.

Portogallo: Rui Patrício; Cédric, Pepe, Bruno Alves, Raphäel Guerreiro; Danilo, João Mário, João Moutinho, Adrien Silva; Nani, Cristiano Ronaldo.

  • William Carvalho dovrebbe partire titolare a centrocampo al posto di Danilo e affiancare Adrien Silva e João Mário, compagni nello Sporting. Eliseu potrebbe essere un'alternativa come terzino sinistro al posto di Raphäel Guerreiro.
Il Ct Martin O'Neill sul sorteggio dell'Irlanda
Il Ct Martin O'Neill sul sorteggio dell'Irlanda

Repubblica d'Irlanda: Randolph; Coleman, Keogh, O'Shea, Brady; Walters, Whelan, McCarthy, Hendrick; Hoolahan; Long.

  • Ancora grandi incertezze per Martin O'Neill, che deve scegliere se schierare Robbie Brady in difesa o a metà campo e chi in porta.

Romania: Tătărușanu; Săpunaru, Chiricheș, Grigore, Raț; Pintilii, Hoban; Popa, Stanciu, Stancu; Andone.

  • Anche se il modulo sarà sicuramente un 4-2-3-1, a centrocampo c'è ancora qualche dubbio. Gabriel Torje potrebbe sostituire Adrian Popa. Claudiu Keșerü è in ottima forma.

Russia: Akinfeev; Smolnikov, V Berezutski, Ignashevich, Schennikov; Glushakov, Ivanov/Golovin, Samedov, Kokorin, Shatov, Dzyuba.

  • Con l'infortunio occorso al centrocampista Igor Denisov, diventa ancora più complicato prevedere quale sarà la formazione titolare della Russia. Nelle gare amichevoli Leonid Slutski ha schierato tre attaccanti, ma è improbabile vedere una squadra così sbilanciata in attacco contro l'Inghilterra.
La stella della Slovacchia a EURO: Marek Hamšík
La stella della Slovacchia a EURO: Marek Hamšík

Slovacchia: Kozáčik; Pekarík, Škrtel, Ďurica, Hubočan; Kucka, Pečovský, Mak, Hamšík, Weiss; Ďuriš.

  • La Slovacchia esordisce al Campionato Europeo e si affida soprattutto alla creatività di Marek Hamšík.

Spagna: De Gea; Juanfran, Piqué, Ramos, Alba; Busquets, Iniesta, Silva, Koke; Morata, Aduriz.

  • Molto probabile un cambio della guardia in porta, con David de Gea al posto di Iker Casillas. L'attacco dovrebbe essere guidato da Álvaro Morata e Aritz Aduriz, che nelle amichevoli di marzo hanno dimostrato una buona intesa.

Svezia: Isaksson; Lustig, Lindelöf, Granqvist, Olsson; Durmaz, Källström, Hiljemark, Forsberg; Berg, Ibrahimović.

  • Molti ruoli sono ancora da assegnare, mentre tutta la Svezia spera che Zlatan Ibrahimović conservi l'abitudine di segnare gol a grappoli in Francia.
Guarda lo svizzero Granit Xhaka in azione
Guarda lo svizzero Granit Xhaka in azione

Svizzera: Sommer; Lichtsteiner, Lang, Djourou, Rodriguez; Fernandes, Xhaka, Behrami; Shaqiri, Seferovic, Mehmedi.

  • Solo mezza squadra sembra essere sicura. Breel Embolo dovrà dimostrare di avere i 90 minuti nelle gambe per trovare un posto da titolare.

Turchia: Volkan Babacan; Gökhan Gönül, Serdar Aziz, Hakan Balta, Caner Erkin; Selçuk İnan, Hakan Çalhanoğlu, Mehmet Topal, Oğuzhan Özyakup, Arda Turan; Burak Yılmaz.

  • Un'unica grande domanda: Burak Yılmaz riuscirà a recuperare o cederà il posto di unica punta a Cenk Tosun?

Ucraina: Pyatov; Fedetskiy, Khacheridi, Rakitskiy, Shevchuk; Stepanenko, Garmash, Rotan; Yarmolenko, Konoplyanka; Zozulya.

  • Dopo le buone prestazioni con lo Shakhtar, il 20enne Viktor Kovalenko potrebbe strappare il posto a Denys Garmash a centrocampo, ma Mykhailo Fomenko potrebbe preferirgli il più esperto e combattivo Garmash per la prima sfida contro la Germania.
Guarda tutti i gol di Gareth Bale nelle qualificazioni
Guarda tutti i gol di Gareth Bale nelle qualificazioni

Galles: Hennessey; Gunter, Chester, Williams, Davies, Taylor; Ramsey, King, Allen; Bale, Robson-Kanu.

  • Chris Coleman dovrebbe essere privo del centrocampista Joe Ledley almeno per la prima gara contro la Slovecchia. Al suo posto dovrebbe giocare Andy King, che ha caratteristiche simili e ha appena vinto la Premier League.
In alto