Fase a gironi di Champions League 2018/19: come sarebbe oggi

I principali campionati nazionali d'Europa stanno per entrare nel finale di stagione, ma come sarebbe la fase a gironi di UEFA Champions League 2018/19 se i campionati finissero oggi?

©Getty Images

Siamo nella fase a eliminazione diretta di questa UEFA Champions League, ma come sarebbe la fase a gironi 2018/19 se i campionati finissero oggi?*

SPIEGAZIONE: il nuovo formato della UEFA Champions League dal 2018/19
SPIEGAZIONE: il nuovo formato della UEFA Champions League dal 2018/19

Fase a gironi 2018/19: come sarebbe se i campionati finissero oggi

ESP: Barcellona, Atlético Madrid, Valencia, Real Madrid
GER
: Bayern München*, Schalke, Bayer Leverkusen, Borussia Dortmund
ENG: Manchester City*, Manchester United, Liverpool, Tottenham
ITA: Juventus, Napoli, Roma, Lazio
FRA: Paris Saint-Germain*, Monaco
RUS: Lokomotiv Moskva, Spartak Moskva
POR: Porto
UKR: Shakhtar Donetsk
BEL: Club Brugge
TUR: Galatasaray

Diciassette squadre su 24 hanno disputato la fase a gironi 2017/18.

Le squadre in grassetto sono matematicamente sicure di un posto nella prossima fase a gironi.

* Sicure di un posto in Fascia 1 al sorteggio, in quanto campioni di una delle sette principali federazioni

Come funziona

Ad agosto 2016 sono stati annunciati alcuni cambiamenti alla lista di accesso per le edizioni 2018–21. Le prime quattro classificate nei campionati delle prime quattro nazioni nel ranking – che per la prossima edizione saranno sicuramente Spagna, Germania, Inghilterra e Italia – andranno direttamente alla fase a gironi.

Anche la vincitrice della UEFA Europa League, che in precedenza aveva solo la certezza di un posto agli spareggi, entrerà nel tabellone principale. La qualificazione diretta è garantita anche alla detentrice della UEFA Champions League.

Gli ultimi sei posti disponibili nella fase a gironi verranno assegnati tramite le qualificazioni.

*In base alle classifiche provvisorie fino a mercoledì 18 aprile. Il tabellone della prossima UEFA Champions League è soggetto a conferma definitiva della UEFA in estate.

In alto