Quando il Bérnabeu parla Italiano...

Mercoledì sera, Lorenzo Insigne è diventato il sesto calciatore italiano ad andare a segno al Santiago Bérnabeu in UEFA Champions League: scopriamo i nomi dei cinque che ci sono riusciti prima di lui.

©Getty Images

Il Napoli non è riuscito a violare il Santiago Bérnabeu mercoledì sera, uscendo sconfitto 3-1 nell'andata degli ottavi di finale, ma per Lorenzo Insigne la notte madrilena è stata comunque magica: autore del gol del momentaneo vantaggio partenopeo, "Lorenzo il Magnifico" è diventato il sesto calciatore italiano ad andare a bersaglio in UEFA Champions League nella fortezza del Real Madrid.

E il suo non è stato solo un gol, ma un grande gol: tocco morbido di prima intenzione da 35 metri e pallone che rotola in rete beffardo alle spalle di Keylor Navas, colpevolmente fuori posizione. Una marcatura che proietta Insigne nell'Olimpo del calcio italiano.

Real Madrid - Napoli 3-1: la perla di Insigne e quella di Casemiro
Real Madrid - Napoli 3-1: la perla di Insigne e quella di Casemiro

Prima del folletto partenopeo, solo altri cinque calciatori italiani erano andati a segno nella tana delle Merengues nella massima competizione continentale per club*: scoprite chi sono insieme a noi.

 *dalla stagione 1992/93, turni preliminari esclusi

CALCIATORI ITALIANI IN GOL AL SANTIAGO BÉRNABEU

 

1) FRANCESCO TOTTI: 2 GOL

Real Madrid - Roma 1-1, prima fase a gironi UEFA Champions League 2001/02, quinta giornata, 24 ottobre 2001

E' Francesco Totti il primo italiano a lasciare il segno al Bérnabeu: gol del momentano vantaggio giallorosso su assist di Vincent Candela, prima del pareggio di Luís Figo su rigore. La Roma verrà poi eliminata dal torneo al termine della seconda fase a gironi, mentre il Real Madrid conquisterà per la nona volta la Coppa dei Campioni.

Real Madrid - Roma 0-1, prima fase a gironi UEFA Champions League 2002/03, quinta giornata, 30 ottobre 2002

Esattamente un anno dopo, Totti concede il bis e questa volta la Roma esce vittoriosa dal fortino dei Blancos. Il siluro del numero 10 giallorosso si insacca quasi all'incrocio dei pali, senza lasciare scampo a Iker Casillas. La corsa della Roma nel torneo si arresterà nuovamente al termine della seconda fase a gironi, mentre il Real Madrid verrà eliminato in semifinale dalla Juventus.

Cinque grandi gol di Francesco Totti in UEFA Champions League
Cinque grandi gol di Francesco Totti in UEFA Champions League

  2) DANIELE DE ROSSI: 1 GOL 

Real - Madrid Roma 4-2, fase a gironi UEFA Champions League 2004/05, seconda giornata, 28 settembre 2004

Daniele De Rossi firma il vantaggio della Roma, che poi si porterà sul 2-0 prima di venire rimontata fino al 4-2 finale. Inserimento perfetto e tocco morbido a scavalcare Iker Casillas: una delle rare gioie europee per DDR nella stagione 2004/05, con la Roma che chiuderà il girone all'ultimo posto con un solo punto conquistato. Il Real Madrid si inchinerà invece alla Juventus agli ottavi di finale.  

Daniele De Rossi: tutto per la Roma
Daniele De Rossi: tutto per la Roma

 

3) ANTONIO CASSANO: 1 GOL

Real - Madrid Roma 4-2, fase a gironi UEFA Champions League 2004/05, seconda giornata, 28 settembre 2004

Dopo il gol di De Rossi, Antonio Cassano firma il 2-0 con un sinistro beffardo da appena dentro l'area. La partita finirà male per la Roma, ma il legame tra il Bérnabeu e Cassano non terminerà qui...

Real Madrid - Atlético Madrid 2-1, Liga spagnola, 4 marzo 2007

All'esordio da titolare nella Liga con la Camiseta Blanca, Fantantonio parte col botto: gran cross dalla sinistra di Ronaldo e perfetto colpo di testa di Cassano, che sblocca il risultato. Un gol storico per lui: è l'unico italiano ad aver segnato al Bérnabeu sia da avversario che da giocatore del Real Madrid. Christian Panucci, invece, è l'unico italiano a bersaglio per le Merengues in UEFA Champions League in casa (Real Madrid - Rosenborg 4-1, 1997/98, fase a gironi, prima giornata, 17 settembre 1997)

Antonio Cassano è l'unico giocatore italiano ad essere andato a segno al Bérnabeu sia da avversario che da giocatore del Real Madrid
Antonio Cassano è l'unico giocatore italiano ad essere andato a segno al Bérnabeu sia da avversario che da giocatore del Real Madrid©Getty Images

 

4) ALESSANDRO DEL PIERO: 2 GOL

Real Madrid - Juventus 0-2, fase a gironi UEFA Champions League 2008/09, quarta giornata, 5 novembre 2008

La notte magica di Alessandro Del Piero, che segna una doppietta strepitosa sul campo del Real Madrid e al momento della sostituzione riceve "l'inchino" del Bérnabeu, l'applauso tributato dai tifosi blancos a Pinturicchio per la sua prova memorabile. Juventus e Real Madrid supereranno entrambi la fase a gironi, per poi venire eliminate agli ottavi per mano di due squadre inglesi: Chelsea e Liverpool rispettivamente.

Quel gran gol di Alessandro Del Piero...
Quel gran gol di Alessandro Del Piero...

 

5) ANDREA PIRLO: 1 GOL

Real Madrid - Milan 2-3, fase a gironi UEFA Champions League 2009/10, terza giornata, 21 ottobre 2009

Una conclusione incredibile da distanza siderale per il "Maestro", che consente al Milan di portarsi sull'1-1. Ci penserà poi Pato con una doppietta a fare il resto, regalando il successo al Diavolo. Rossoneri e Merengues approderanno entrambi agli ottavi, ma verranno eliminati rispettivamente da Lione e Manchester United. A fare festa al Bérnabeu, qualche mese più tardi, sarà l'altra metà di Milano...

I momenti magici di Andrea Pirlo
I momenti magici di Andrea Pirlo