Paura Verona, Panico Torres

Una vittoria e una sconfitta per le due squadre italiane impegnate nelle gare di andata dei sedicesimi della UEFA Women's Champions League. Veronesi ko in Inghilterra, tripletta dell'attaccante per le sarde.

Paura Verona, Panico Torres
Paura Verona, Panico Torres ©uefa.com 1998-2012. All rights reserved.

Una vittoria e una sconfitta per le due squadre italiane impegnate nelle gare di andata dei sedicesimi della UEFA Women's Champions League.

L’ASD Torres CF si impone per 3-2 in casa dell’Apollon Limassol LFC grazie alla splendida tripletta della solita Patrizia Panico. Inghilterra amara, invece per l’ASD CF Verona, battuta 2-0 dal Birmingham City LFC.

Birmingham City LFC - ASD CF Verona 2-0
Le debuttanti del Birmingham avranno un buon vantaggio da difendere nella gara di ritorno. Rachel Williams sblocca il risultato al 51’ battendo Stéphanie Öhrström quando la difesa veronese non riesce a liberare sul cross di Laura Bassett. Al 70’ arriva il 2-0 quando il tiro di Williams viene respinto da Öhrström ma il terzino sinistro Harrop si avventa sul pallone e insacca. Jodie Taylor va vicina al tris nel recupero ma viene fermata dal palo. Poche le occasioni per il Verona anche se Melania Gabbiadini si sarebbe presentata a tu per tu con il portiere avversario sull’1-0 senza un tempestivo tackle di Bassett.

Apollon Limassol LFC - ASD Torres CF 2-3
Le cose sembrano mettersi bene per l’Apollon quando Sinead Farrelly sblocca il risultato a metà primo tempo e soprattutto quando Laura Rus raddoppia al 57’. Ma la ‘sempreverde’ Patrizia Panico, 37 anni, non è d’accordo e accorcia le distanze a metà ripresa per poi ribaltare completamente la situazione all’85’ e all’86’. La squadra sarda va vicina ad altri gol ma il portiere dell’Apollon Michelle Betos si esibisce in una serie di difficili parate.

Gli altri risultati
FC Barcelona - Arsenal LFC 0-3

Stabæk FK - Brøndby IF 2-0

BIIK Shymkent - Røa IL 0-4

PK-35 Vantaa - Olympique Lyonnais 0-7

Standard Femina de Liège - 1. FFC Turbine Potsdam 1-3

Glasgow City LFC - Fortuna Hjørring 1-2

CFF Olimpia Cluj - SV Neulengbach 1-1

ŽFK Spartak Subotica - Göteborg FC 0-1

Stjarnan - FK Zorkiy Krasnogorsk 0-0

In alto