Il sito ufficiale del calcio europeo

Volland fa volare la Germania

Pubblicato: Sabato, 20 giugno 2015, 22.30CET
Germania - Danimarca 3-0
Capitan Kevin Volland segna due volte dando il via all'agevole e convincente vittoria tedesca contro la Danimarca.
di Tom Kell
da Eden Stadium
Volland fa volare la Germania
Kevin Volland festeggiato dopo uno dei due gol realizzati contro la Danimarca ©Sportsfile

Statistiche partite

GermaniaDanimarca

Gol segnati3
 
0
Tiri totali17
 
11
in porta7
 
2
fuori5
 
7
Bloccati5
 
2
sui legni0
 
0
Calci d'angolo3
 
6
Fuorigioco1
 
0
Cartellini gialli0
2
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi5
 
13
Falli subiti13
 
5

Classifiche

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 30/11/2017 15:06 CET
Pubblicato: Sabato, 20 giugno 2015, 22.30CET

Volland fa volare la Germania

Germania - Danimarca 3-0
Capitan Kevin Volland segna due volte dando il via all'agevole e convincente vittoria tedesca contro la Danimarca.

La Germania scatta in testa al Gruppo A battendo 3-0 la Danimarca all'Eden Stadium
Kevin Volland segna una doppietta per i campioni del 2009
Matthias Ginter, campione del mondo con la Germania, firma il tris di testa nella ripresa
La squadra di Horst Hrubesch infligge ai danesi la loro sconfitta più pesante nelle fasi finali
Prossime gare: Repubblica ceca - Germania, Danimarca - Serbia (martedì)

La Germania si mette in pole position per accedere alle semifinali battendo 3-0 la Danimarca a Praga.

La prima occasione è per la Danimarca ma Pione Sisto non trova il tempo giusto per la battuta non lontano da Marc-André ter Stegen. Anche Yussuf Poulsen è poco deciso sul passaggio smarcante di Nicolaj Thomsen.

La Germania, fermata sul pari dalla Serbia all'esordio, viene svegliata da Volland. L'attaccante del TSV 1860 München libera Leonardo Bittencourt al tiro con uno splendido passaggio, ma il suo compagno di squadra spreca. E allora ci pensa lui a battere Jakob Busk sul perfetto servizio in profondità di Emre Can.

Amin Younes non trova il bersaglio sull'ennesimo invito di Volland ma la pressione tedesca continua anche dopo l'intervallo e lo stesso Volland raddoppia con uno splendido calcio di punizione a giro dai 25 metri. La squadra di Hrubesch non si ferma e va ancora in gol con un colpo di testa di Ginter sul perfetto cross da sinistra di Younes.

Max Meyer, Volland e Younes vanno tutti vicini al quarto gol per la Germania ma conta poco. Il Gruppo A si deciderà solo all'ultima giornata.

Ultimo aggiornamento: 21/06/15 0.27CET

http://it.uefa.com/under21/season=2015/matches/round=2000408/match=2015373/postmatch/report/index.html#volland+volare+germania

Formazioni

Germania

Germania

Danimarca

Danimarca

12
ter StegenMarc-André ter Stegen (PO)
1
BuskJakob Busk (PO)
2
KorbJulian Korb
2
ScholzAlexander Scholz
4
GinterMatthias Ginter
Goal53
4
VestergaardJannik Vestergaard (C)
5
N. SchulzNico Schulz
5
KnudsenJonas Knudsen
Yellow Card17
7
BittencourtLeonardo Bittencourt
Substitution79
6
A. ChristensenAndreas Christensen
9
VollandKevin Volland (C)
Goal32
Goal48
Substitution82
8
L. ChristensenLasse Vigen Christensen
11
CanEmre Can
Substitution77
9
Y. PoulsenYussuf Poulsen
Yellow Card51
Substitution61
17
KimmichJoshua Kimmich
15
ThomsenNicolaj Thomsen
19
YounesAmin Younes
19
JønssonJens Jønsson
Substitution77
20
MeyerMax Meyer
20
Brock-MadsenNicolai Brock-Madsen
22
HeintzDominique Heintz
23
SistoPione Sisto
Substitution72

sostituti

1
LenoBernd Leno (PO)
16
RønnowFrederik Rønnow (PO)
6
GeisJohannes Geis
Substitution77
3
SørensenFrederik Sørensen
8
Yunus MallıYunus Mallı
7
FischerViktor Fischer
Substitution72
10
LeitnerMoritz Leitner
10
HøjbjergPierre Højbjerg
13
P. HofmannPhilipp Hofmann
11
BechUffe Bech
Substitution61
14
DemirbayKerem Demirbay
12
BanggaardPatrick Banggaard
15
GnabrySerge Gnabry
Substitution79
13
DurmisiRiza Durmisi
16
KnocheRobin Knoche
14
RemmerChristoffer Remmer
18
ArnoldMaximilian Arnold
17
NørgaardChristian Nørgaard
Substitution77
21
KlausFelix Klaus
Substitution82
18
FalkRasmus Falk
23
HornTimo Horn (PO)
21
BerggreenEmil Berggreen
22
JensenDavid Jensen (PO)

Allenatore

Horst Hrubesch (GER) Jess Thorup (DEN)

Arbitro

Sergei Karasev (RUS)

Assistenti

Anton Averianov (RUS), Tikhon Kalugin (RUS)

Quarto arbitro

Mario Diks (NED)

Assistenti arbitrali aggiunti

Sergei Lapochkin (RUS), Sergei Ivanov (RUS)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione