UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Nel ricordo di Puerta

Giocatori e ufficiali di gara in campo con il lutto al braccio, sarà osservato un minuto di silenzio.

La finale di Supercoppa UEFA fra AC Milan e Sevilla FC in programma questa sera a Montecarlo sarà dedicata alla memoria di Antonio Puerta, il centrocampista del Siviglia deceduto martedì a seguito di un arresto cardiaco intervenuto lo scorso fine settimana durante la gara di campionato del suo club.

Lutto al braccio
I giocatori di entrambe le squadre, il direttore di gara, l’austriaco Konrad Plautz, e i suoi collaboratori scenderanno in campo con il lutto al braccio in omaggio a Puerta. Inoltre, sulle maglie dei calciatori, oltre al proprio nome, comparirà quello di Puerta. Si osserverà un minuto di silenzio e le bandiere allo Stade Louis II saranno a mezz’asta. La UEFA, nelle persona del suo presidente Michel Platini e del segretario generale David Taylor, ha espresso le più sentite condoglianze al club durante il sorteggio di ieri a Montecarlo, dove i rappresentanti delle squadre si sono alzati per onorare la memoria dello sfortunato calciatore di 22 anni.