Spareggi nel mirino

Tante le sfide ancora in bilico per decidere quali squadre si uniranno ad altre compagini blasonate nel sorteggio per gli spareggi di UEFA Europa League.

Spareggi nel mirino
Spareggi nel mirino ©Getty Images

Tante le sfide ancora in bilico per decidere quali squadre si uniranno ad altre compagini blasonate nel sorteggio per gli spareggi di UEFA Europa League che si terrà venerdì a Nyon.

Campione nel 2010, il Club Atlético de Madrid ha vinto solo 2-1 in casa contro lo Strømsgodset TF nella gara di andata. Anche l'FC Thun cerca la grande sorpresa dopo aver costretto l'US Città di Palermo al 2-2 in Sicilia. Pareggi anche per i tedeschi dell'1. FSV Mainz e per gli inglesi del Fulham FC, rispettivamente contro CS Gaz Metan Mediaş e RNK Split.

Tra le squadra che entreranno in corsa nel prossimo turno ci sono i due volte vincitori della Coppa UEFA del Sevilla FC e il Tottenham Hotspur FC, che ha raggiunto i quarti di finale di UEFA Champions League la scorsa stagione, oltre a tre squadre che in passato sono state sul tetto d'Europa. Anche dieci campioni nazionali  arriveranno nella competizione dai preliminari di UEFA Champions League.

I 70 club coinvolti nel terzo turno preliminare vantano tra loro tre trofei europei − l'FC Dinamo Tbilisi ha  vinto la Coppa delle Coppe UEFA nel 1981, mentre l'Atlético ha conquistato la stessa competizione nel 1962 oltre all'edizione inaugurale della UEFA Europa League nel 2010. Le 25 squadre che entreranno in gioco nel prossimo turno ne hanno invece conquistati 16.

Albo d'oro squadre partecipanti agli spareggi di UEFA Europa League

Coppa dei Campioni: 3
Celtic FC (1967), FC Steaua Bucureşti (1986), PSV Eindhoven (1988)

Coppa delle Coppe UEFA: 6
Tottenham Hotspur FC (1963), Sporting Clube de Portugal (1964), RSC Anderlecht (1976 & 1978), Paris Saint-Germain FC (1996), S.S. Lazio (1999)

Coppa UEFA/UEFA Europa League: 7
Tottenham Hotspur FC (1972 & 1984), PSV Eindhoven (1978), RSC Anderlecht (1983), FC Schalke 04 (1997), Sevilla FC (2006 & 2007)