Il Liverpool sceglie Hodgson

I Reds hanno deciso di affidarsi all'esperto allenatore inglese, già alla guida di Finlandia, Svizzera, Inter e Fulham: "E' un grande onore accettare il ruolo più importante nel calcio a livello di club".

Il Liverpool sceglie Hodgson
Il Liverpool sceglie Hodgson ©Getty Images

Roy Hodgson è il nuovo allenatore del Liverpool FC, dopo aver firmato un contratto triennale con i Reds.

Il 62enne ha lasciato il Fulham FC, che la scorsa stagione ha portato alla finale della prima edizione di UEFA Europ League, per accettare il suo 16esimo incarico in panchina in 35 anni di carriera.

"Questo è il miglior lavoro che ci possa essere nel calcio di club, sono onorato di assumere la guida del club di maggior successo del calcio britannico - ha detto al sito del Liverpool -. Non vedo l'ora di incontrare giocatori e tifosi e di iniziare a lavorare a Melwood (il centro di allenamento ndr)".

Già alla guida di Halmstads BK, Malmö FF, FC Internazionale Milano e Blackburn Rovers FC, Hodgson ha incantato nelle due stagioni e mezzo trascorse al Fulham.

Dopo aver salvato la squadra dalla retrocessione il primo anno, l'ex Ct di Svizzera e Finlandia ha portato il club al settimo posto in Premier League la stagione successiva. Un risultato che è stato il preludio alla fantastica avventura in UEFA Europa League dei londinesi, sconfitti 2-1 ai supplementari nella finale contro il Club Atlético de Madrid e capaci di estromettere dal torneo squadre del calibro di FC Shakhtar Donetsk, Juventus e VfL Wolfsburg.

Hodgson, votato manager dell'anno dai colleghi in Inghilterra, dovrà ridare fiducia a una squadra che la scorsa stagione non è andata oltre il settimo posto in Premier League. I Reds, che vantano 18 successi in campionato come il Manchester United FC ma non vincono dal 1990, prenderannio parte all'edizione 2010/11 della UEFA Europa League.