Parata di stelle per il via della Coppa UEFA

Le 80 squadre impegnate nel primo turno vantano 17 Coppe dei Campioni in totale. Spicca la presenza di Ajax e Milan tra le squadre nobili che si presentano ai nastri di partenza della competizione.

Il Presidente della UEFA Michel Platini con la Coppa UEFA
Il Presidente della UEFA Michel Platini con la Coppa UEFA ©Getty Images

Club top-class
Il Segretario Generale UEFA David Taylor ha detto durante il sorteggio per la Coppa UEFA che "non è una competizione di secondo piano o per squadre minori" - affermazione corroborata dal fatto che le squadre che entreranno in gioco la prossima settimana possono vantare in totale 17 Coppe dei Campioni, undici Coppe UEFA e undici Coppe delle Coppe UEFA. Otto delle squadre partecipanti ha già vinto questa competizione in passato: Ajax, PFC CSKA Moskva, Galatasaray AŞ, SSC Napoli, FC Schalke 04, Valencia CF, Feyenoord, Sevilla FC e Tottenham Hotspur FC - le ultime tre l'hanno vinta due volte.

Campioni europei
Il 18 settembre se la vedranno in Serbia contro l'FK Borac gli olandesi dell'Ajax, uno dei pochi club che ha vinto tutte e tre le maggiori competizioni europee per club UEFA - Coppa dei Campioni, Coppa UEFA e Coppa delle Coppe. Anche il Milan però non scherza: i Rossoneri potrebbero raggiungere lo stesso traguardo se dovessero trionfare nella finale di Istanbul. Gli altri ex campioni d'Europa presenti al primo turno sono Aston Villa FC, BV Borussia Dortmund, Feyenoord, Hamburger SV, e SL Benfica - due volte vittorioso.

Paesi diversi
In ogni caso, come ha detto Taylor, il fascino della Coppa UEFA non risiede solo nella possibilità di vedere questi club in azione. "Spesso si vede un calcio più aperto, divertente e fluido - e si vedono diverse squadre di diverse nazioni", ha spiegato. In questa stagione, c'è la presenza di club della Repubblica d'Irlanda, Cipro, Finlandia e Lituania, con l'FBK Kaunas che arriva dal terzo turno preliminare di UEFA Champions League dove ha sconfitto i finalisti della Coppa UEFA 2007/08 dei Rangers FC. L'andata del primo turno si giocherà il 16 o 18 settembre, il ritorno il 30 settembre o 2 ottobre. Le vincitrici accederanno alla fase a gironi.