UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Slovacchia - Spagna: storia della partita

La Slovacchia va a Siviglia per affrontare la Spagna nell'ultima tornata di incontri del Gruppo E di UEFA EURO 2020.

Spagna e Slovacchia si sono affrontate nelle qualificazioni per UEFA EURO 2016
Spagna e Slovacchia si sono affrontate nelle qualificazioni per UEFA EURO 2016

La Slovacchia va a Siviglia per affrontare la Spagna nell'ultima tornata di incontri del Gruppo E di UEFA EURO 2020.

• A UEFA EURO 2016, entrambe le squadre sono uscite agli ottavi di finale. La Slovacchia si è arresa alla Germania, mentre la Spagna – che ha sempre raggiunto la fase finale da EURO '96 ed è mancata alla fase a eliminazione diretta per l'ultima volta nel 2004 – è stata eliminata dall'Italia.

• La Slovacchia è seconda del Gruppo E con tre punti, uno meno della Svezia e uno sopra la Spagna, che ha pareggiato 0-0 con la Svezia e 1-1 con la Polonia. La Slovacchia ha battuto la Polonia 2-1 nella gara d'apertura ma poi ha perso 1-0 contro la Svezia nella seconda giornata.

• La Slovacchia ha bisogno di un punto per qualificarsi e finirà prima nel girone se vincerà e la Svezia non batterà la Polonia alla terza giornata. La Spagna si qualificherà se batterà la Slovacchia. Si qualificherà anche con un pareggio se la Polonia non batte la Svezia.

Precedenti
• Tutti e sei i confronti tra Slovacchia e Spagna sono stati ufficiali. Le squadre si sono affrontate per l'ultima volta nelle qualificazioni a UEFA EURO 2016. La Spagna ha vinto 2-0 a Oviedo il 5 settembre 2015 grazie alle reti nel primo tempo di Jordi Alba (5') e Andrés Iniesta (30' rig.).

• Il 9 ottobre 2014, i gol di Juraj Kucka (17') e Miroslav Stoch (87') avevano regalato alla Slovacchia un prestigioso 2-1 sulla Spagna a Žilina: questa rimane la sua unica vittoria. Il risultato ha interrotto una striscia di 37 risultati utili delle furie rosse nelle qualificazioni europee o mondiali iniziata nel 2006.

Highlights: guarda la vittoria della Slovacchia contro la Spagna nelle qualificazioni
Highlights: guarda la vittoria della Slovacchia contro la Spagna nelle qualificazioni

• I primi confronti diretti risalgono alle qualificazioni per la Coppa del Mondo FIFA 1998. La Spagna ha vinto 4-1 a Santa Cruz de Tenerife e 2-1 a Bratislava, raggiungendo poi la fase finale in Francia.

• Epilogo simile anche agli spareggi per la Coppa del Mondo 2006. Dopo un 5-1 al Vicente Calderón di Madrid con tripletta di Luis García, le squadre hanno pareggiato 1-1 a Bratislava.

• Spagna e Cecoslovacchia si sono affrontate quattro volte nelle qualificazioni a EURO e la squadra di casa ha sempre vinto. La Spagna campione in carica ha perso 1-0 a Praga l'1 ottobre 1967, ma la vittoria per 2-1 di tre settimane dopo a Madrid le ha garantito un posto all'edizione 1968. Nei preliminari dell'edizione 1992, la Cecoslovacchia ha vinto 3-2 a Praga ma ha perso 2-1 all'Estadio Ramón Sánchez Pizjuán di Siviglia: entrambe le squadre, però, sono arrivate dietro la Francia e non si sono qualificate alla fase finale.

Highlights: Spagna - Slovacchia 2-0
Highlights: Spagna - Slovacchia 2-0

• Un gol di Jozef Štibrányi all'80' ha regalato alla Cecoslovacchia la vittoria per 1-0 contro la Spagna alla Coppa del Mondo 1962 in Cile, unico confronto diretto in una fase finale.

Statistiche EURO: Slovacchia
• La Slovacchia partecipa per la seconda volta a EURO dopo l'esordio a UEFA EURO 2016. La squadra allenata da Ján Kozák è arrivata terza nel Gruppo B dietro Galles e Inghilterra con quattro punti e ha perso 3-0 contro la Germania agli ottavi di finale.

• Il bilancio della Slovacchia alle fasi finali EURO è V2 P1 S3. Le vittorie risalgono a un 2-1 sulla Russia alla seconda giornata di EURO 2016 con gol decisivo di Marek Hamšík, e alla vittoria sulla Polonia nella prima giornata di questa edizione con Milan Škriniar autore della rete decisiva.

• Le qualificazioni a UEFA EURO 2020 della Slovacchia sono iniziate con il Ct Pavel Hapal in panchina. La squadra è arrivata terza nel Gruppo E con 13 punti in otto partite (V4 P1 S3) dietro Croazia (17 punti) e Galles (14) ma davanti a Ungheria (12) e Azerbaigian (1).

• Terza classificata nel girone di UEFA Nations League 2018/19 dietro Ucraina e Repubblica Ceca, la Slovacchia si è qualificata agli spareggi per UEFA EURO 2020. In semifinale a Bratislava ha battuto la Repubblica d'Irlanda per 4-2 ai rigori dopo uno 0-0.

• Prima della finale di spareggio, Hapal ha lasciato il posto a Štefan Tarkovič. La Slovacchia ha vinto 2-1 ai supplementari contro la Repubblica d'Irlanda con gol decisivo di Michal Ďuriš e si è assicurata un posto a UEFA EURO 2020.

Highlights: Irlanda del Nord - Slovacchia 1-2 (dts)
Highlights: Irlanda del Nord - Slovacchia 1-2 (dts)

• La sconfitta con la Svezia nell'ultima gara ha interrotto la striscia di quattro partite senza sconfitte a EURO (V3 P1); l'altra unica sconfitta nelle ultime otto partite era stato un 3-1 in casa della Croazia il 16 novembre 2019 (V4 P2).

• Mentre la Slovacchia non aveva mai partecipato al Campionato Europeo UEFA da nazione indipendente prima del 2016, la Cecoslovacchia aveva disputato due fasi finali a quattro squadre e, nel 1980, la prima edizione a otto squadre.

• La Cecoslovacchia è arrivata terza nel 1960 e 1980 e ha vinto nel 1976. Otto degli 11 giocatori schierati nella finale del 1976 contro la Germania Ovest (vinta ai rigori dopo un 2-2) erano slovacchi.

• La Slovacchia ha perso tre volte su tre in casa delle furie rosse. L'unica altra gara giocata in Spagna, un'amichevole contro la Polonia a febbraio 2007, si è conclusa 2-2 a Jerez con gol di Martin Jakubko e Martin Škrtel nel primo tempo.

• Questa sarà la prima partita della Slovacchia a Siviglia.

Statistiche EURO: Spagna
• La Spagna partecipa a EURO per la settima volta consecutiva. Ha vinto il torneo nel 1964, nel 2008 e nel 2012, diventando la prima squadra a difendere il titolo.

• La corsa nella Spagna verso il terzo titolo consecutivo è stata interrotta a UEFA EURO 2016 dall'Italia, vincitrice 2-0 agli ottavi.

Grandi gol della Spagna
Grandi gol della Spagna

• La sconfitta per 2-1 contro la Croazia alla terza giornata di UEFA EURO 2016, in virtù del quale la squadra di Vicente del Bosque è arrivata seconda nel Gruppo D, ha interrotto la serie di 14 risultati utili della Spagna alla fase finale di EURO (V11 P3) dopo la sconfitta per 1-0 contro il Portogallo a UEFA EURO 2004. Prima della sfida contro la Croazia, non subiva gol da sette partite alla fase finale, ovvero dall'1-1 contro l'Italia nel 2012.

• La Spagna e la Germania/Germania Ovest sono le squadre che hanno vinto più titoli europei, tre.

• La Spagna si è qualificata a UEFA EURO 2020 con otto vittorie e due pareggi nel Gruppo F. Ha staccato di cinque lunghezze la Svezia, che a EURO 2020 è nel Gruppo E.

• Le furie rosse sono una delle cinque squadre rimaste imbattute nelle qualificazioni a UEFA EURO 2020 insieme a Belgio, Italia, Danimarca e Ucraina. Belgio e Italia hanno vinto tutte le partite.

Highlights finale 2008: la grande notte della Spagna
Highlights finale 2008: la grande notte della Spagna

• La Spagna ha totalizzato più tiri in porta (227), passaggi completati (91%) e possesso palla (70%) di qualsiasi altra squadra nelle qualificazioni.

• Dopo i pareggi di UEFA EURO 2020 contro Svezia e Polonia, la Spagna giocherà la sua decima partita all’Estadio La Cartuja di Siviglia, dove il 31 marzo ha battuto il Kosovo per 3-1 nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA 2022 grazie alle reti di Dani Olmo, Ferran Torres e Gerard Moreno. Il bilancio in questo impianto è adesso V4 P2 S2; la nazionale spagnola ha vinto le ultime tre partite pre-EURO in quell’impianto, tra le quali spicca un 6-0 sulla Germania in UEFA Nations League il 17 novembre 2020.

• Il bilancio complessivo della Spagna a Siviglia è adesso V39 P7 S4.

Collegamenti e curiosità
• Hanno giocato in Spagna:
Martin Valjent (Mallorca 2018–)
Stanislav Lobotka (Celta Vigo 2017–20)
Vladimír Weiss (Espanyol (2011/12 prestito)
Denis Vavro (Huesca 2021 prestito)

• Hanno giocato insieme:
Stanislav Lobotka e Fabián Ruiz (Napoli 2020–)
Marek Hamšik e Fabián Ruiz (Napoli 2018/19)

• Lobotka era titolare nel Napoli che ha battuto la Real Sociedad 1-0 a San Sebastián alla seconda giornata della UEFA Europa League 2020/21, con Mikel Oyarzabal nell'undici titolare del club spagnolo.