UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Croazia - Scozia: storia della partita

Nell'ultima gara del Gruppo D a Glasgow, la Croazia cerca la prima vittoria assoluta contro la Scozia.

Luka Modrić e Steven Naismith nell'ultima sfida tra Croazia e Scozia nel 2013
Luka Modrić e Steven Naismith nell'ultima sfida tra Croazia e Scozia nel 2013 Getty Images

Nell'ultima gara del Gruppo D a Glasgow, la Croazia cerca la prima vittoria assoluta contro la Scozia.

• La Scozia non ha mai perso (in casa e fuori) in cinque confronti diretti con i croati e cerca di concludere la fase a gironi con un buon risultato. Questa sarà la penultima gara di UEFA EURO 2020 ad Hampden Park.

• Le squadre hanno totalizzato un solo punto nelle prime due partite del Gruppo D. La Scozia ha perso 2-0 contro la Repubblica Ceca ad Hampden Park alla prima giornata e ha pareggiato 0-0 contro l'Inghilterra a Wembley. La Croazia è stata battuta 1-0 dagli inglesi a Wembley e ha pareggiato 1-1 contro la Repubblica Ceca a Glasgow.

• Con Inghilterra e Repubblica Ceca a quattro punti, la Croazia si qualificherà con una vittoria e può scavalcare la Repubblica Ceca al secondo posto per differenza reti complessiva. La Scozia si qualificherà con una vittoria e può scavalcare l'Inghilterra al secondo posto per differenza reti complessiva.

Precedenti

• Dopo aver pareggiato le prime tre partite contro la Croazia, la Scozia ha vinto le ultime due. Robert Snodgrass è andato il segno nelle due gare di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2014 vinte 1-0 a Zagabria a 2-0 ad Hampden Park (l'altro gol scozzese è stato segnato da SNaismith).

• La Scozia, però, ha raccolto solo altri cinque punti nelle altre otto gare di qualificazione, arrivando quarta nel Gruppo A con 11 punti a sei lunghezze dalla Croazia (seconda). I croati avrebbero poi battuto l'Islanda agli spareggi e staccato il biglietto per la fase finale in Brasile.

• Quattro dei cinque confronti tra le due squadre risalgono alle qualificazioni mondiali. Nei preliminari dell'edizione 2002, la partita a Zagabria è terminata 1-1 con gol di Alen Bokšić al 15' e Kevin Gallacher al 24'.

• La partita a Glasgow si è conclusa a reti inviolate. La Croazia ha poi vinto il Gruppo 6 e raggiunto la fase finale in Corea/Giappone, mentre la Scozia è arrivata terza ed è stata eliminata.

• Anche l'amichevole giocata ad Hampden il 26 marzo 2008 è terminata in parità, 1-1 con gol di Niko Kranjčar al 10' e Kenny Miller al 31'.

Statistiche EURO: Croazia

• La Croazia partecipa per la sesta volta a EURO. Dopo l'indipendenza è mancata solo a UEFA EURO 2000: dunque, questa sarà la sua quinta fase finale consecutiva. Ha raggiunto i quarti due volte ed è uscita due volte nella fase a gironi.

• L'avventura della Croazia a UEFA EURO 2016 si è conclusa agli ottavi contro i futuri campioni del Portogallo, vincitori per 1-0 ai supplementari. La squadra di Čačić era arrivata prima nel girone con sette punti davanti ai campioni in carica della Spagna.

Grandi gol della Croazia
Grandi gol della Croazia

• La squadra di Zlatko Dalić ha vinto il Gruppo E di qualificazione a UEFA EURO 2020 totalizzando 17 punti in otto partite e staccando il Galles di tre lunghezze.

• Dopo l'eliminazione contro il Portogallo nel 2016, la sconfitta alla prima giornata contro l'Inghilterra è stata l'unica per la Croazia nei 90 minuti nelle ultime 16 partite di EURO (V9 P5).

• Dopo il pareggio contro la Repubblica Ceca, il bilancio della Croazia ad Hampden Park è P3 S1. L'ultima gara prima della seconda giornata di questo torneo era stata quella di qualificazione mondiale persa 2-0 contro la Scozia a ottobre 2013; le tre partite contro gli scozzesi erano anche le uniche tre giocate in questo paese prima di EURO 2020.

• Il gol di Kranjčar nell'1-1 in amichevole contro la Scozia a marzo 2008 è stato l'unico realizzato dalla Croazia a Glasgow prima del pareggio di Ivan Perišić contro la Repubblica Ceca.

Statistiche EURO: Scozia

• La Scozia si è qualificata due volte alla fase finale di EURO, nel 1992 e nel 1996, senza mai superare la fase a gironi. Ha però centrato una vittoria su tre in entrambi i tornei.

Flashback EURO '96: l'ultima vittoria della Scozia a EURO
Flashback EURO '96: l'ultima vittoria della Scozia a EURO

• L'ultima competizione internazionale disputata dalla Scozia prima di EURO 2020 era stata la Coppa del Mondo 1998 in Francia.

• La Scozia non ha mai superato la fase a gironi di EURO o dei Mondiali (disputati otto volte). La Coppa del Mondo 1998 è stata la quarta competizione a cui ha partecipato senza vincere neanche una partita.

• Il bilancio della Scozia alla fase finale di EURO è V2 P2 S4.

• La Scozia di Alex McLeish ha iniziato le qualificazioni a UEFA EURO 2020 con una sconfitta per 3-0 in Kazakistan e una vittoria per 2-0 a San Marino. Dopo l'arrivo del Ct Steve Clarke a maggio 2019, la Scozia si è classificata terza nel Gruppo I dietro Belgio e Russia con 15 punti in 10 partite (V5 S5).

• La Scozia si è qualificata agli spareggi grazie al primo posto nel girone di UEFA Nations League 2018/19 (con McLeish in panchina). Ha totalizzato nove punti in quattro partite e ha preceduto Israele e Albania.

• Nella semifinale di spareggio, la Scozia ha ritrovato Israele, che ha battuto 5-4 ai rigori ad Hampden Park dopo 120 minuti a reti inviolate.

Highlights: Scozia - Israele 0-0 (5-3 dcr)
Highlights: Scozia - Israele 0-0 (5-3 dcr)

• Gli scozzesi hanno vinto ai rigori anche la finale di spareggio in Serbia, terminata 1-1 ai tempi regolamentari. La squadra ha nuovamente trasformato tutti e cinque i tiri dal dischetto, mentre David Marshall ha parato l'ultimo di Aleksandar Mitrović e ha suggellato la qualificazione alla fase finale.

• La sconfitta alla prima giornata contro la Repubblica Ceca è stata l'unica subito dalla Scozia nelle ultime sette partite di EURO (V3 P3) dopo quattro sconfitte consecutive.

• Il bilancio della Scozia ad Hampden Park è V135 P63 S61. La squadra non perdeva di casa da sei partite (V4 P2) prima della sconfitta contro la Repubblica Ceca. È stata la prima sconfitta dallo 0-4 nelle qualificazioni a EURO contro il Belgio del 9 settembre 2019, quinta sconfitta in otto partite davanti al suo pubblico (V3).

Grandi gol alla terza giornata di EURO
Grandi gol alla terza giornata di EURO

Collegamenti e curiosità

• Borna Barišić gioca nei Rangers da agosto 2018, quando è approdato dall'Osijek.

• Tra i compagni di Barišić a Ibrox ci sono Nathan Patterson e Jon McLaughlin.

• Hanno giocato insieme anche:
Dejan Lovren e Andy Robertson (Liverpool 2017–20)
Lovre Kalinić e John McGinn (Aston Villa 2019, 2020)
Mateo Kovačić e Billy Gilmour (Chelsea 2018–)

• I capitani Luka Modrić e Andy Robertson hanno giocato 90 minuti in entrambe le gare dei quarti di finale di UEFA Champions League 2020/21, quando il Real Madrid ha eliminato il Liverpool vincendo 3-1 in casa e pareggiando 0-0 ad Anfield.

Star of the Match: highlights di Modrić
Star of the Match: highlights di Modrić