UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Ungheria - Portogallo: storia della partita

L'Ungheria inizia il suo secondo EURO consecutivo contro il Portogallo, nazionale affrontata nella fase a gironi di UEFA EURO 2016.

Cristiano Ronaldo esulta dopo un gol contro l'Ungheria a EURO 2016
Cristiano Ronaldo esulta dopo un gol contro l'Ungheria a EURO 2016 AFP via Getty Images

L'Ungheria inizia il suo secondo EURO consecutivo contro il Portogallo, nazionale affrontata nella fase a gironi di UEFA EURO 2016.

• Gli ungheresi non hanno mai battuto il Portogallo, anche se nella sfida del 2016 a Lione sono passati tre volte in vantaggio ma tutte e tre le volte hanno subito il gol del pari - arrivando davanti i futuri campioni del Portogallo nel girone in virtù di questo risultato.

Precedenti

• Il Portogallo è imbattuto da 13 partite (V9 P4) contro l'Ungheria, alla quale ha segnato 30 gol subendone solo 10.

• Il Portogallo ha battuto l'Ungheria in casa e in trasferta nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA 2018. Nella sfida del 25 marzo 2017 terminata 3-0 a Lisbona, André Silva ha aperto le marcature e poi Cristiano Ronaldo ha segnato una doppietta; Silva ha segnato invece l'unico gol a Budapest il 3 settembre dello stesso anno.

• Le due squadre hanno pareggiato 3-3 a UEFA EURO 2016, con Ronaldo autore ancora una volta di una doppietta. Nella partita di Lione sono andati in gol Nani per il Portogallo, mentre per l'Ungheria hanno segnato Balázs Dzsudzsák (due) e Zoltán Gera (l'1-0).

Highlights EURO 2016: Ungheria - Portogallo 3-3
Highlights EURO 2016: Ungheria - Portogallo 3-3

• Quella è l'unica partita delle ultime sette nella quale il Portogallo non ha vinto.

• Questa sarà la quarta sfida tra le due squadre ai Campionati Europei UEFA; il Portogallo ha vinto 3-1 a Budapest e 3-0 a Lisbona nelle qualificazioni a UEFA EURO 2000, con Rui Costa in gol in entrambe le partite.

• Il Portogallo ha vinto 3-1 contro l'Ungheria a Manchester nella fase a gironi del Mondiale del 1966.

• La nazionale portoghese ha vinto tre volte su tre a Budapest: 1-0 nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo 2010 col gol di Pepe, poi nel 1998 e 2017. Questa sarà la prima partita alla Puskás Aréna.

Statistiche EURO: Ungheria

• Per l'Ungheria è la seconda fase finale EURO consecutiva. La partecipazione del 2016 è stata la prima dal 1972 e la prima fase finale in generale da quella del Mondiale del 1986. I magiari hanno raggiunto la fase finale delle prime due edizioni EURO - 1964 e 1972 - alle quali hanno preso parte solo quattro nazionali.

• Nel 2016 la squadra allenata da Bernd Storck è arrivata prima con cinque punti nel Gruppo F, a pari punti con l'Islanda che ha superato in virtù degli sconti diretti, e sopra di due punti sui futuri campioni del Portogallo, mentre l'Austria è arrivata ultima con un solo punto. In quell'edizione l'Ungheria ha iniziato con un 2-0 sull'Austria a Bordeaux (Ádám Szalai ha aperto le marcature) e poi pareggiato 1-1 con l'Islanda e 3-3 col Portogallo.

Highlights EURO 2016: Austria - Ungheria 0-2
Highlights EURO 2016: Austria - Ungheria 0-2

• Agli ottavi il Belgio ha interrotto i sogni dell'Ungheria vincendo 4-0 a Tolosa - anche se tre di questi gol sono arrivati negli ultimi 12 minuti.

• L'Ungheria ha vinto due partite su otto nelle fasi finali EURO (P2 S4).

• L'Ungheria è arrivata quarta nel girone di qualificazione a UEFA EURO 2020 dove ha raccolto 12 punti in otto partite arrivando dietro Croazia, Galles e Slovacchia - anche loro qualificate nella fase finale.

• La squadra di Marco Rossi si è qualificata agli spareggi EURO grazie al secondo posto nel girone di UEFA Nations League 2018/19, raccogliendo dieci punti e arrivando due lunghezze dietro la Finlandia e una davanti la Grecia.

• Nella semifinale degli spareggi gli ungheresi hanno vinto 3-1 in Bulgaria ma nella finale contro l'Islanda a Budapest sembravano a un passo dall'eliminazione quando le reti nel finale di Loïc Négo (88') e Dominik Szoboszlai (90'+2') hanno regalato la vittoria per 2-1 e un posto nella fase finale.

Highlights: Ungheria - Islanda 2-1
Highlights: Ungheria - Islanda 2-1

• L'Ungheria è imbattuta da sei partite ufficiali (V4 P2), ovvero dalla sconfitta per 3-2 in casa contro la Russia del 6 settembre 2020 in UEFA Nations League.

• L'Ungheria è arrivata in finale nei Mondiali del 1938 e 1954, perdendo rispettivamente contro Italia (in Francia) e Germania Ovest (in Svizzera).

• La prima partita dell'Ungheria alla Puskás Aréna è stata una sconfitta per 2-1 contro l'Uruguay il 15 novembre 2019. Nella partita successiva, il 6 settembre 2020, ha perso 3-2 contro la Russia in UEFA Nations League, ma ha vinto al terzo tentativo superando 2-1 l'Islanda negli spareggi. Il bilancio in quello stadio al termine del 2020 è V2 P2 S2.

• Il bilancio complessivo a Budapest è V229 P89 S83.

Statistiche EURO: Portogallo

• Il Portogallo ha vinto il suo primo titolo internazionale a UEFA EURO 2016 quando ha battuto in finale i padroni di casa della Francia per 1-0 a Saint-Denis grazie alla rete nei supplementari di Éder.

Highlights finale EURO 2016: Portogallo - Francia 1-0
Highlights finale EURO 2016: Portogallo - Francia 1-0

• A UEFA EURO 2016, l'undici allenato da Santos è arrivato terzo nel Gruppo F dietro Ungheria e Islanda con tre pareggi. Quindi, ha battuto la Croazia per 1-0 ai supplementari agli ottavi e la Polonia per 5-3 ai rigori ai quarti (dopo un 1-1).

• Il 2-0 sul Galles in semifinale è stato l'unico successo nei 90 minuti del Portogallo a UEFA EURO 2016, nonché l'unica delle otto partite alla fase finale di EURO che non si è conclusa sullo 0-0 dopo 90 minuti.

• Nel 2019, Santos ha condotto il Portogallo alla vittoria della prima UEFA Nations League grazie a un 3-1 sulla Svizzera in semifinale e a un 1-0 sull'Olanda in finale.

• Nelle qualificazioni per UEFA EURO 2020, il Portogallo è arrivato secondo nel Gruppo B a tre lunghezze dall'Ucraina e con tre punti di vantaggio sulla Serbia. La squadra ha pareggiato le prime due partite in casa contro Ucraina (0-0) e Serbia (1-1) ma poi ne ha vinte cinque su sei (P1).

• La sconfitta per 2-1 in Ucraina del 14 ottobre 2019 è stata l'unica in 22 partite di EURO (V15 P6) prima dell'inizio di UEFA EURO 2020.

Guarda grandi gol del Portogallo
Guarda grandi gol del Portogallo

• Cristiano Ronaldo ha segnato 11 gol nelle qualificazioni, uno in meno del capocannoniere Harry Kane dell'Inghilterra.

• Ronaldo ha collezionato il maggior numero di presenze alla fase finale di EURO (21 prima dell'inizio di UEFA EURO 2020). Capocannoniere assoluto del torneo con 40 gol, vanta anche il record di marcature in una singola fase finale insieme a Michel Platini (nove gol).

• Il Portogallo partecipa al settimo EURO consecutivo, l'ottavo in totale.

• I lusitani hanno collezionato tre vittorie su tre a Budapest contro l'Ungheria. Mentre questa sarà la prima partita alla Puskás Aréna, i portoghesi hanno vinto le due partite giocate al Népstadion, impianto demolito nel 2016 per fare spazio al nuovo stadio che ha aperto tre anni dopo.

Collegamenti e curiosità

• Ádám Szalai ha giocato col Real Madrid Castilla dal 2007 al 2010, quando Pepe e, dal 2009, Ronaldo erano in prima squadra.

• Bruno Fernandes ha segnato nel 2-0 del Portogallo contro l'Ungheria il 9 ottobre 2015 nelle qualificazioni ai Campionati Europei UEFA Under 21 del 2017.

• André Silva ha segnato quattro gol ai padroni di casa dell'Ungheria nel 6-1 della fase a gironi dei Campionati Europei UEFA Under 29 del 2014.

• Ronaldo ha segnato a Dénes Dibusz nella vittoria interna per 2-1 della Juventus contro il Ferencváros nella fase a gironi di UEFA Champions League del 24 novemnre 2020. Gergő Lovrencscics e Dávid Sigér erano in campo nella squadra ospite.

• Anche Fernandes ha segnato a Péter Gulácsi nel 5-0 del Manchester United in casa contro il RB Leipzig nella fase a gironi della UEFA Champions League 2020/21.

• Danilo ha anche segnato a Gulácsi, nel 3-13 del Porto in casa contro il Leipzig nella fase a gironi della UEFA Champions League 2017/18.

• Un gol di João Félix non è bastato all'Atlético de Madrid per evitare la sconfitta per 2-1 contro il Leipzig di Gulácsi nei quarti di finale della UEFA Champions League 2019/20.

• Nemanja Nikolić ha segnato contro Rui Patrício quando il Videoton ha sconfitto l Sporting CP 3-0 nella fase a gironi della UEFA Europa League 2012/13.

Scarica l'app di EURO 2020!