UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Polonia - Slovacchia: storia della partita

Non c'è una prevalenza netta di vittorie tra Polonia e Slovacchia, che si affrontano a San Pietroburgo alla prima giornata del Gruppo E.

Robert Lewandowski e Juraj Kucka  durante l'amichevole del 2012
Robert Lewandowski e Juraj Kucka durante l'amichevole del 2012 AFP via Getty Images

Non c'è una prevalenza netta di vittorie tra Polonia e Slovacchia, che si affrontano a San Pietroburgo alla prima giornata del Gruppo E.

• A UEFA EURO 2016, la Polonia ha superato per la prima volta la fase a gironi al terzo tentativo, fino ad arrivare ai quarti, mentre la Slovacchia – alla prima presenza a EURO dopo la divisione della Cecoslovacchia – si è fermata agli ottavi.

• La Polonia partecipa alla fase finale di EURO per la quarta volta consecutiva, mentre la Slovacchia è alla seconda consecutiva.

Precedenti

• Le squadre si sono affrontate otto volte, con tre vittorie per la Polonia e quattro per la Slovacchia.

• Le ultime due sfide sono state amichevoli. Il 15 novembre 2013 allo Stadion Miejski di Breslavia, la Slovacchia ha vinto 2-0 con gol di Juraj Kucka (31') e Róbert Mak (39'). Il 26 maggio 2012 al Wörthersee Stadion di Klagenfurt (Austria), la Polonia ha vinto 1-0 con rete di Damien Perquis (30').

• Le squadre sono alla quinta sfida ufficiale, la prima dalle qualificazioni per la Coppa del Mondo FIFA 2010. In quell'occasione, la Slovacchia ha vinto due volte, 2-1 a Bratislava (Stanislav Šesták 84' 86') e 1-0 a Chorzów (Seweryn 3' aut.). La formazione allenata da Vladimír Weiss è così approdata alla fase finale per la prima volta dopo l'indipendenza.

• Le altre due sfide risalgono alle qualificazioni per EURO '96, prima partecipazione della Slovacchia al Campionato Europeo UEFA dopo l'indipendenza. La Polonia ha vinto 5-0 a Zabrze il 7 giugno 1995, ma la Slovacchia si è imposta 4-1 a Bratislava l'11 ottobre. La Slovacchia è arrivata terza nel Gruppo 1 con 14 punti, la Polonia quarta con 13, ma nessuna delle due ha raggiunto la fase finale in Inghilterra.

• Diciannove delle 20 partite tra Polonia e Cecoslovacchia sono state amichevoli. L'eccezione è stata la gara di qualificazione ai mondiali del 1934 vinta dai cechi per 2-1 a Varsavia.

Scopri le squadre: Polonia
Scopri le squadre: Polonia

Statistiche EURO: Polonia

• La Polonia partecipa a EURO per la quarta volta consecutiva. Prima di UEFA EURO 2016 non aveva mai vinto alla fase finale (P3 S3).

• Quattro anni fa, però, è approdata agli ottavi per la prima volta ed è uscita senza aver mai perso nei tempi regolamentari, arrendendosi al Portogallo ai rigori ai quarti (1-1, 3-5 dcr). Poiché la gara è considerata pareggio, il bilancio della Polonia in Francia è stato di V2 P3.

• Nelle qualificazioni per UEFA EURO 2020, la squadra guidata dall'ex Ct Jerzy Brzęczek è arrivata prima nel Gruppo G con sei lunghezze di vantaggio, vincendo otto partite su 10 (P1 S1) tra cui le ultime quattro.

Tutti i gol della Polonia nelle qualificazioni a EURO 2020
Tutti i gol della Polonia nelle qualificazioni a EURO 2020

• Prima della gara inaugurale di UEFA EURO 2020, la sconfitta per 2-0 contro la Slovenia nella prima giornata delle qualificazioni (6 settembre 2019) è stata l'unica subito dalla Polonia nelle ultime 18 partite di EURO (V12 P5).

• Il miglior traguardo raggiunto dalla Polonia nei tornei internazionali è stato il terzo posto in Coppa del Mondo FIFA 1974 e 1982.

• Questa è la prima partita della Polonia a San Pietroburgo. Il suo bilancio complessivo in Russia è V1 P1 S9.

• Alla Coppa del Mondo 2018 in Russia, la Polonia si è classificata ultima nel Gruppo H con tre punti. Ha perso contro il Senegal a Mosca (1-2) e la Colombia a Kazan (0-3) prima di chiudere con una vittoria per 1-0 contro il Giappone a Volgograd; quella è stata anche la sua ultima partita in Russia e la sua unica vittoria nel paese.

Scopri le squadre: Slovacchia
Scopri le squadre: Slovacchia

Statistiche EURO: Slovacchia

• La Slovacchia partecipa per la seconda volta a EURO dopo l'esordio a UEFA EURO 2016. La squadra allenata da Ján Kozák è arrivata terza nel Gruppo B dietro Galles e Inghilterra con quattro punti e ha perso 3-0 contro la Germania agli ottavi di finale.

• Il bilancio della Slovacchia alla fase finale di EURO è V1 P1 S2. L'unica vittoria è stata il 2-1 sulla Russia alla seconda giornata di EURO 2016 con gol decisivo di Marek Hamšík.

• Le qualificazioni a UEFA EURO 2020 della Slovacchia sono iniziate con il Ct Pavel Hapal in panchina. La squadra è arrivata terza nel Gruppo E con 13 punti in otto partite (V4 P1 S3) dietro Croazia (17 punti) e Galles (14) ma davanti a Ungheria (12) e Azerbaigian (1).

Tutti i gol della Slovacchia nelle qualificazioni a EURO 2020
Tutti i gol della Slovacchia nelle qualificazioni a EURO 2020

• Terza classificata nel girone di UEFA Nations League 2018/19 dietro Ucraina e Repubblica Ceca, la Slovacchia si è qualificata agli spareggi per UEFA EURO 2020. In semifinale a Bratislava ha battuto la Repubblica d'Irlanda per 4-2 ai rigori.

• Prima della finale di spareggio, Hapal ha lasciato il posto a Štefan Tarkovič. La Slovacchia ha vinto 2-1 ai supplementari contro la Repubblica d'Irlanda con gol decisivo di Michal Ďuriš e si è assicurata un posto a UEFA EURO 2020.

• La Slovacchia non perde da tre partite europee (V2 P1); l'unica sconfitta nelle ultime sei partite (V3 P2) è stata il 3-1 in casa della Croazia il 16 novembre 2019.

• Mentre la Slovacchia non aveva mai partecipato al Campionato Europeo UEFA da nazione indipendente prima del 2016, la Cecoslovacchia aveva disputato due fasi finali a quattro squadre e, nel 1980, la prima edizione a otto squadre.

• La Cecoslovacchia è arrivata terza nel 1960 e 1980 e ha vinto nel 1976. Otto degli 11 giocatori schierati nella finale del 1976 contro la Germania Ovest (vinta ai rigori dopo un 2-2) erano slovacchi.

• Questa è la seconda partita della Slovacchia a San Pietroburgo, dove ha perso 1-0 contro la Russia in un'amichevole del maggio 2014. Il suo bilancio complessivo in Russia è V1 P2 S2, sempre contro i padroni di casa, con le altre quattro partite giocate tutte a Mosca; l'unico successo della Slovacchia è stata la vittoria per 1-0 nelle qualificazioni a UEFA EURO 2012 allo Stadion Lokomotiv nel settembre 2010.

Guarda il rigore che ha qualificato la Polonia ai quarti di EURO 2016
Guarda il rigore che ha qualificato la Polonia ai quarti di EURO 2016

Collegamenti e curiosità

• Hanno giocato in Polonia:
Ľubomír Šatka (Lech Poznań 2019–)
Ondrej Duda (Legia Warszawa 2014–16)
Lukáš Haraslín (Lechia Gdańsk 2015–20)
Dušan Kuciak (Lechia Gdańsk 2017–)

• Hanno giocato insieme:
Bartosz Bereszyński e Ondrej Duda (Legia Warszawa 2014–16)
Piotr Zieliński e Marek Hamšík (Napoli 2016–19)
Bartosz Bereszyński e Milan Škriniar (Sampdoria 2017)
Kamil Jóźwiak e Ľubomír Šatka (Lech Poznań 2019–20)
Jakub Moder e Ľubomír Šatka (Lech Poznań 2019–)
Piotr Zieliński e Stanislav Lobotka (Napoli 2020–)

Scarica l'app di EURO 2020!